Pagina 3 di 9 primaprima 12345 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 41 a 60 su 173
Questa discussione si intitola Burton Step On: PRESI! nella sezione Attrezzatura e setup, appartenente alla categoria Snowboarding world; A quanto dicono, Maxi Sport li ha anche nel negozio fisico di Sesto. Non credo che lo scriverebbero se non
  1. #41
    PRO Member Reputazione:194 L'avatar di Hookie
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Monza
    Messaggi
    224

    Predefinito

    A quanto dicono, Maxi Sport li ha anche nel negozio fisico di Sesto. Non credo che lo scriverebbero se non fosse vero
    Morrow Mountain 151, Head NX One, Northwave Freedom

  2. #42
    PRO Member Reputazione:14
    Registrato dal
    Oct 2016
    Messaggi
    108

    Predefinito

    Speriamo, a questo punto sono infoiato e li voglio.
    Tra l'altro approfitto per vedere se effettivamente è meglio avere lo strap o no.

    Gamba

  3. #43
    PRO Member Reputazione:194 L'avatar di Hookie
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Monza
    Messaggi
    224

    Predefinito

    Bravo, io aspetto i tuoi di seconda mano, visto che abbiamo lo stesso numero
    Morrow Mountain 151, Head NX One, Northwave Freedom

  4. #44
    PRO Member Reputazione:638 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    1,330

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Gamba Visualizza il messaggio
    Tra l'altro approfitto per vedere se effettivamente è meglio avere lo strap o no.

    Gamba
    ... quando Burton invento' gli attacchi con le strap, fino a quel momento i pro inserivano i piedi in supporti di gomma sagomati "ad arco" (che permettevano di sfilarsi a piacimento in qualsiasi momento come, ad es. in caso di caduta).
    Le strap che legavano i piedi definitivamente alla tavola vennero malviste.. tutti i rider pensavano che in caso di caduta fosse pericolosissimo rimanere fissati alla tavola.

    Ora e' impensabile (a meno che tu non sia un pro di quelli super) pensare di non essere ben fissati alla tavola e i giovani rider come mia figlia di 14 anni, non concepiscono nemmeno di non esserlo..

    Probabilmente, tra 30 anni gli attacchi tipo step-on saranno la normalita' e giovani rider di allora reputeranno impensabile e ridicolo dover scricchettare per allacciarsi come facevano una volta i genitori o nonni o bisnonni.. adesso, invece, gli step-on lasciano molti di noi perplessi e dubbiosi..

    La storia si ripete, sempre..
    Ciao
    Carlo

  5. #45
    PRO Member Reputazione:14
    Registrato dal
    Oct 2016
    Messaggi
    108

    Predefinito

    Sono abbastanza d'accordo, anche se io intendevo lo strap "finto" sullo scarpone ma devio volentieri la discussione verso le tue considerazioni.
    Credo che senza un vincolo alla tavola lo snowboard si sarebbe estinto rapidamente per mancanza di ginocchia disponibili ;-)
    Non so però se hai effettivamente previsto il futuro... non sempre le comodità, anche quando inconfutabilmente migliorano la vita dell'uomo sostituiscono la tradizione..
    Il velcro è una invenzione geniale come la zip, ma i bottoni sono rimasti per fare un esempio..
    La tradizione è legata ad un mondo mistico e di ritualità che ha di per sé un mercato, inoltre sicurezza e semplicità sono un connubio vincente: guarda per esempio i cinturini dei caschi delle moto: tutti fanno sistemi di allacciamento rapido ma alla fine la doppia D che fa impazzire i neofiti piace sempre tanto ai motociclisti un po' più esperti. In questo caso io sto dall'altra parte e sono legato al rituale dell'allacciamento "lento" con il sistema semplice ma infallibile della doppia D, che negli anni non è poi più così lento.
    Le facilitazioni poi non sono mai ben digerite da chi ha imparato "senza sconti"... tu stesso sostieni che lo snowboard sia stato un pò storpiato da una serie di modifiche atte a semplificare e a ridurre i tempi di apprendimento, giusto?
    In realtà per quello che vedo io lo snowboard sta subendo una sorta di contrazione in cui l'età dei praticanti è abbastanza ristretta: si inizia presto poi dopo i 40 si abbandona per tornare allo sci. Le ragioni sono tante, una fra tutte i figli che iniziano a sciare o appunto i tempi morti che sono sempre meno sopportabili man mano che la vita si riempie di impegni. Anche per questo motivo ciò che pare geniale a me è totalmente inutile per uno di 20 anni.
    Credo che l'aspetto praticità dello step on attirerà solo quarantenni o gente con limitazioni fisiche, a meno che non si apra effettivamente un mondo nel campo dei trick, che attirano tanto i più giovani.

    Gamba
    Ultima modifica di Gamba; 17-11-17 a 14:37

  6. #46
    PRO Member Reputazione:638 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    1,330

    Predefinito

    ... oppure chissa? molto potrebbe dipendere da quanto Burton "spingera' " il prodotto..
    In fondo anche il Channel fu una novita' "strana".. ora non c'e' fabbricante di attacchi che non includa anche un disco adattatore per Channel e comprare una tavola "normale" o Channel non e' piu' un dilemma esistenziale.

    Io dico che con il tempo i fabbricanti di scarponi avranno a catalogo boots per gli step-on..o meglio boots ai quali avvitare gli "speroni" necessari per trasformarli in "step-on compatibili" .. speroni che saranno inclusi nella scatola, con gli scarponi..
    Ciao
    Carlo

  7. #47
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4299 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,297

    Predefinito

    ll channel dà due vantaggi (flex più armonico e maggiore libertà di regolazione) che potremmo definire "relativi" ...

    ... a fronte di un tot di complicazione per il discorso della compatibilità.


    Lo step on ha un vantaggio abbastanza importante da rendere secondaria qualsiasi questione di compatibilità ...

    Il fattore chiave è se funziona bene.

    Se funziona bene può tranquillamente diventare lo standard ...

  8. #48
    PRO Member Reputazione:94 L'avatar di testataecassa
    Registrato dal
    Aug 2017
    Sesso
    residenza
    french alps
    Messaggi
    937

    Predefinito

    io credo che le soluzioni semplici e durature abbiano alla lunga la meglio. per cui uno strap presumo avrà più successo di step in-on-eccetera
    simple maybe, but not easy

  9. #49
    PRO Member Reputazione:638 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    1,330

    Predefinito

    ... gia' nel 2015 erano ad uno stadio tale da depositarne il brevetto:

    Patent Images
    Ultima modifica di fdineve; 18-11-17 a 14:47
    Ciao
    Carlo

  10. #50
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4299 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,297

    Predefinito

    Interessante ...

  11. #51
    PRO Member Reputazione:194 L'avatar di Hookie
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Monza
    Messaggi
    224

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fdineve Visualizza il messaggio
    ... gia' nel 2015 erano ad uno stadio tale da depositarne il brevetto:

    Patent Images
    Vale fino a un certo punto, in realtà: il brevetto lo si deposita preventivamente per evitare di farsi fregare l'idea,
    poi basta che sia ragionevole e passa, se un concorrente non è in grado di contestare la rivendicazione, dicendo che esiste già, o che non è possibile.
    Insomma, nel 2015 magari avevano appena un mezzo prototipo. Però sicuramente hanno pensato che valesse la pena investire, questo sì
    Morrow Mountain 151, Head NX One, Northwave Freedom

  12. #52
    PRO Member Reputazione:638 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    1,330

    Predefinito

    sì, pero' se anche tu hai lavorato con i brevetti, avrai visto che per ottenerlo devi comunque fornire certi particolari al fine di evitare di brevettare (e infatti non te lo concedono) una cosa del tipo "attacco da snowboard senza straps".

    Nel 2015 mi sembra che il brevetto gia' parlasse dettagliatamente del sistema step-on come lo conosciamo adesso (si tratta di 41 pagine di spiegazioni e disegni che non sono riuscito a trovare.. quella che ho linkato e' solo la prima pagina).
    Poi e' vero che, se cerchi su internet, Burton ha molte decine di brevetti che sembrano assurdi.. ma sembrano comunque dettagliati, come se avessero comunque, in un certo senso "sviluppato" sufficientemente le cose.
    Tra l'altro, secondo me a volte con i brevetti si gioca in anticipo anche per evitare che qualcuno possa "spifferare" le idee a un concorrente.
    Ciao
    Carlo

  13. #53
    PRO Member Reputazione:194 L'avatar di Hookie
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Monza
    Messaggi
    224

    Predefinito

    Ma certo che bisogna fornire dei dettagli, il tutto deve essere verosimile. Il che non sempre equivale a dire vero, però. Molte idee brevettate esistono solo sulla carta, e abbastanza spesso certe rivendicazioni non stanno nemmeno in piedi, solo che non è un problema finché non arriva qualcuno in grado di contestarle portando prove circostanziate.
    Più che il rischio di fuga di notizie, normalmente si brevetta tutto il brevettabile perché le innovazioni sono quasi sempre "nell'aria": gli attori principali dei vari settori sono quasi sempre pochi, ed è improbabile che solo uno lavori su un argomento, qualunque esso sia.
    Morrow Mountain 151, Head NX One, Northwave Freedom

  14. #54
    PRO Member Reputazione:14
    Registrato dal
    Oct 2016
    Messaggi
    108

    Predefinito

    Se l'han brevettato nel 2015 con quel disegno significa che erano pronti sotto tanti aspetti ed è abbastanza plausibile il fatto che ci lavorino da 5 anni.

    Mi sa che la poca disponibilità sia più una scelta commerciale che una questione legata a problemi di gioventù...
    I miei di maxisport dovrebbero arrivare oggi


    Gamba

  15. #55
    PRO Member Reputazione:11
    Registrato dal
    Nov 2016
    Messaggi
    229

    Predefinito

    Vogliamo foto e impressioni !!
    Insomma una pre-recensione

  16. #56
    PRO Member Reputazione:14
    Registrato dal
    Oct 2016
    Messaggi
    108

    Predefinito

    Arrivati. Per ora ho provato solo gli scarponi e posso dire che sono molto rigidi, inoltre consiglio di stare attenti con la taglia perchè vestono stretti: io porto il 41,5, questo è un 9,5 e tocco col ditone. E' il mio scarpone, per niente grande.
    L'interno è molto rigido, avvolge bene e già dalla prima alla seconda volta che li ho messi è cambiato: probabilmente ci sono materiali con effetto memoria che vanno un pò rodati. Il BOA è una figata, come dico sempre l'avrei voluto inventare io.
    Per il cazzeggio è sicuramente meglio lo scarpone ruler senza la simulazione di strap, per la conduzione forse è meglio questo.

    Dopo faccio l'unboxing che in italiano non l'ho ancora visto.

    Gamba

  17. #57
    PRO Member Reputazione:11
    Registrato dal
    Nov 2016
    Messaggi
    229

    Predefinito

    Io ho il ruler '17 e dopo 10 uscite con il calzettone ha preso mezza taglia praticamente!

  18. #58
    PRO Member Reputazione:128 L'avatar di Nicosubnormale
    Registrato dal
    Mar 2015
    Sesso
    residenza
    Monza
    Messaggi
    208

    Predefinito

    Gamba attendiamo foto, recensioni, video.
    Io sono estremamente curioso.
    Tanto di cappello che hai fatto da pioniere. Se funzionano bene e prendono piede appena tirano giù il prezzo sono miei.

  19. #59
    PRO Member Reputazione:14
    Registrato dal
    Oct 2016
    Messaggi
    108

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fdineve Visualizza il messaggio
    ... oppure chissa? molto potrebbe dipendere da quanto Burton "spingera' " il prodotto..
    In fondo anche il Channel fu una novita' "strana".. ora non c'e' fabbricante di attacchi che non includa anche un disco adattatore per Channel e comprare una tavola "normale" o Channel non e' piu' un dilemma esistenziale.

    Io dico che con il tempo i fabbricanti di scarponi avranno a catalogo boots per gli step-on..o meglio boots ai quali avvitare gli "speroni" necessari per trasformarli in "step-on compatibili" .. speroni che saranno inclusi nella scatola, con gli scarponi..
    Si però se produci attacchi e non ti adegui al sistema Burton ti bruci una bella fetta di mercato, a prescindere da quanto tu creda nel progetto. Relativamente agli scarponi: chissà... vorrebbe dire davvero che hanno trovato la soluzione definitiva e che si siano parati il sedere a tal punto da sedare ogni desiderio di imitazione... mmmm.... possibile ma io non ci scommetterei.
    Tra l'altro i cinesi non perdonano e sta roba la facciamo fare sempre a loro: tra un po' li venderanno su aliexpress come tutto ciò che l'occidente non si fa in casa.

    Il primo approccio è molto positivo, ora devo montarli sulla tavola e vedere se effettivamente è semplice come nei video agganciarsi.


    Gamba

  20. #60
    PRO Member Reputazione:14
    Registrato dal
    Oct 2016
    Messaggi
    108

    Predefinito

    Ieri sera ho fatto un video ma ha problemi di inquadratura, abbandono l'idea.

    considerazioni sparse:
    - lo scarpone Ruler è più stretto del Photon in pianta
    - il photon sembra uno scarpone da noleggio tanto è insulso così nero... unica nota carina è l'effetto carbonio batavia in certe zone. Se ci fosse stato avrei preso certamente il blu maculato.
    - la misura di scarpone giusta è un numero e mezzo in più della propria taglia
    - lo scarpone è rigido ed ha zone abbastanza compresse come quelle attorno al tendine del tallone. Dopo qualche minuto diventa molto più confortevole: probabilmente ha un materiale tipo memory ad alta densità.
    - la leva di apertura è affusolata e richiede un minimo di forza: dubito si possa aprire causa neve
    - abbiamo testato l'aggancio simulando neve ghiacciata sulla base dell'attacco con un pacchetto di fazzoletti (4/5 pezzi, 8/10mm di spessore): gli agganci frontali lavorano bene comunque, anche dietro con un pò di sforzo di riesce ad agganciare.
    - L'aggancio posteriore, che fa almeno il 70% del lavoro secondo me, ha un preagganciamento: per capirci funziona come lo sportello della macchina, che ha quella posizione in cui non è chiuso ma non si apre. Qui è simile: l'aggancio posteriore si preaggancia lasciando 8/10mm di gioco sotto e ciò significa che in caso di neve fresca se siamo costretti a sganciarci la tavola in qualche modo ne usciamo anche solo preagganciando l'attacco dietro e magari solo uno davanti, poi ovviamente quando saremo in una zona più confortevole puliremo e riagganceremo correttamente (ma questo vale anche per gli attacchi con gli strap).
    - e' tutto fatto per scaricare la neve, sia l'aggancio posteriore che quelli anteriori.
    - dovrebbe essere possibile smontare lo spoiler mantenendo il sistema di ancoraggio, ma non ci ho provato.

    Gamba

Pagina 3 di 9 primaprima 12345 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Attacco Step On Burton "strapless"
    Da GiulioPe nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 145
    Ultimo messaggio: 10-11-17, 17:04
  2. Dischi e viti degli attacchi van presi a parte ?
    Da Mafranc nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 29-01-17, 15:59
  3. step child
    Da cisby nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 14-01-16, 14:02
  4. Attacchi salomon fastec step in su burton Clash 2011.
    Da elrojonegro nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 02-12-13, 12:32
  5. Come rimediare a scarponi presi un po larghini??
    Da FabioDB nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 13-02-13, 14:44

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •