Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 22
Questa discussione si intitola Boots "compatti" per DC Tone 154 nella sezione Attrezzatura e setup, appartenente alla categoria Snowboarding world;
  1. #1
    PRO Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Prato
    Messaggi
    134

    Predefinito Boots "compatti" per DC Tone 154

    L'anno scorso ho provato un paio di Salomon Lunch e Dialogue e mi è piaciuto molto il feeling, belli sostenuti e robusti (ho sbagliato il numero e alla fine non li ho comprati). Ho comprato la tavola, una DC Tone 154: è una mid-wide ma sinceramente è abbastanza strettina sugli attacchi. Quei due modelli di boots non mi sembrano molto compatti e ho paura di sbordare troppo (mi piace carvare, specialmente in front, e sto migliorando via via).




    Quale marca di boots, con quelle caratteristiche, mi potete consigliare in modo da guadagnare qualcosa in compattezza? No Burton, ho provato il Ruler e spanciava troppo sulla pianta

    Il mio numero in genere è un 29cm




    Grazie

  2. #2
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4092 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    14,235

    Predefinito

    I Salomon (come hai notato) rispetto alla maggior parte dei brand, calzano "snello" ... funzionano meglio con piedi lunghi e sottili

    Mentre per esempio io, che ho pianta larga e collo arcuato, mi trovo molto bene con Burton, Northwave, Thirtytwo ... peggio con Nitro, malissimo con Salomon



    Il problema è che tutti i boot compatti che conosco e che ho comprato erano di questo tipo

    Ultimamente però è entrata nel settore Adidas ed è salita subito al vertice, per footprint reduction ... quelli non li ho ancora provati, magari sono più simili ai Salomon


    Altrimenti puoi vedere se trovi ancora in giro la linea Fusion di Salomon ( F2.0 / F3.0 / F4.0 ) che è compatta, ma al prezzo dell'incorporazione della scarpetta nello scafo (che si traduce in minore isolamento termico e un po' di difficoltà in più ad asciugarli)

  3. #3
    PRO Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Prato
    Messaggi
    134

    Predefinito

    bella Ack!
    allora oggi ho comprato un paio di Northwave Edge sl, pianta stretta e flex bello sostenuto. Domani la prova del 9 sulle piste... spero solo per il numero: ho sempre noleggiato un 29cm e questi sono 28.5
    Un pò in punta sento toccare, ma mi sembra che quando vado in front sto abbastanza bene, e penso sia normale che me li senta un pò strettini perchè sono nuovi di pacca; se fossero delle ciabatte da nuovi, dopo qualche uscita sarebbero da cambiare.
    Speriamo bene

    E sì, confermo che Northwave è una di quelle con lo scafo bello compatto

  4. #4
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4092 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    14,235

    Predefinito

    Non vorrei spaventarti, ma i nw tradizionalmente non sono compattissimi (io ho dei Decade 2015)

    Però gli Edge sono un modello nuovo, probabilmente sono migliorati anche da questo punto di vista ...


    La punta deve sfiorare, ma non toccare troppo

    Fai la prova (anche per l'ingombro) ... al peggio finché non li hai usati li puoi anche cambiare ...

  5. #5
    PRO Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Prato
    Messaggi
    134

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Ack Visualizza il messaggio
    Non vorrei spaventarti, ma i nw tradizionalmente non sono compattissimi (io ho dei Decade 2015)

    Però gli Edge sono un modello nuovo, probabilmente sono migliorati anche da questo punto di vista ...


    La punta deve sfiorare, ma non toccare troppo

    Fai la prova (anche per l'ingombro) ... al peggio finché non li hai usati li puoi anche cambiare ...
    ultimamente ho sempre sentito dire che sono tra i più compatti hahah vabbe ... a occhio già mi sembrano più compatti dei Salomon che provai l'anno scorso
    La prova l'ho già fatta in negozio e sinceramente è un pò più che sfiorare, ma non mi fa male.. boh è sempre un macello. Mi ha fatto provare anche un entry level della NW ed era un 29cm. Effettivamente quello sfiorava appena, poi quando ero sulle punte non sentivo niente, però mi ha detto che se è così comodo fin da subito poi dopo che smolla un pò diventa una ciabatta. A suo dire, lui in 20 anni di esperienza, ogni volta che compra uno scarpone nuovo nelle prime uscite ha sempre male alle punte, poi si forma e va bene

    Vacci a capire, ognuno dice la sua... domani si vedrà, anche se una sola uscita non basta per formare la soletta interna credo

  6. #6
    Active Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Dec 2017
    Messaggi
    26

    Predefinito

    Confermo , anche io ho sempre preso scarponi dove tocco con le punte delle dita ( devono toccare ma non devono flettere) poi smollano quello che basta per stare comodi , la scarpetta deve essere come un guanto e non deve avere troppi giochi.

  7. #7
    Active Member Reputazione:12
    Registrato dal
    Feb 2016
    Messaggi
    54

    Predefinito

    Confermo anche io... ho dei NW Legend del 2016 (modello sostituito quest'anno degli Edge)
    Provandoli una mezz'oretta in negozio toccavo appena in posizione eretta e per niente piegandoli, alla prima uscita mi facevano un po male le punte, la sera non vedevo l'ora di toglierli...
    Alla mattina della seconda uscita avevo paura di aver fatto un acquisto sbagliato... la sera non volevo toglierli neanche per guidare!!

  8. #8
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4092 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    14,235

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da noncicredo Visualizza il messaggio
    ... domani si vedrà, anche se una sola uscita non basta per formare la soletta interna credo

    Com'è andata ?

  9. #9
    PRO Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Prato
    Messaggi
    134

    Predefinito

    posso confermare di aver fatto la scelta giusta, nessun problema fin dall'inizio, e siamo solo alla prima uscita!
    In compenso, scivolone sul ghiaccio (due metri fuori pista) caduta di culo, messo le mani avanti e il pollice sinistro si è schiantato contro una palla di ghiaccio (marmo): distorsione al metacarpo, 20 giorni di tutore . Dai raggi dicono niente di rotto, ma la sensazione era quella di essermi perso il dito..... che male, e che sfiga

    Grazie a tutti per le info

  10. #10
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4092 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    14,235

    Predefinito

    Ottimo per gli scarponi, peccato per il metacarpo ... ma sono cose che possono capitare e non è una cosa grave ...


    Girerai anche col tutore o aspetti che te lo levino ?

  11. #11
    PRO Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Prato
    Messaggi
    134

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Ack Visualizza il messaggio
    Ottimo per gli scarponi, peccato per il metacarpo ... ma sono cose che possono capitare e non è una cosa grave ...


    Girerai anche col tutore o aspetti che te lo levino ?
    beh l'ortopedico mi ha detto che posso girarci, e mi ha consigliato di tenerlo per tutta la stagione xke ovviamente il legamento sarà più debole per un pò. Io penso che questo tutorino lo porterò sempre con me, mi capita spesso di insaccarmi i pollici quando cado in back e con questo tutore l'articolazione è bloccata.
    Però non girerò fino a che non sentirò piu male, non voglio rischiare (e cmq non te la godi quando hai male da qualche parte e hai paura di fartici male di nuovo)

  12. #12
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4092 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    14,235

    Predefinito

    Sì ti viene paura di ricaderci sopra ...

  13. #13
    PRO Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Prato
    Messaggi
    134

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Ack Visualizza il messaggio
    Sì ti viene paura di ricaderci sopra ...
    fai conto che da dove sono caduto alla fine della pista ci stanno 2 minuti di discesa. Scendevo tutto rigido, sull'ultimo muro sono scivolato in front (che è dove mi sento piu sicuro!) e ovviamente ho poggiato entrambe le mani ma CASUALMENTE mi si è piegato, leggermente (ma ovviamente già mi faceva male) lo stesso dito. Ho continuato a bestemmiare fino alla fine della pista mentre scendevo, in pratica andavo a propulsione blasfema.

  14. #14
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4092 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    14,235

    Predefinito



    ... inoltre se c'è un metodo efficace per cadere ... è avere paura di cadere.

  15. #15
    PRO Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Prato
    Messaggi
    134

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Ack Visualizza il messaggio


    ... inoltre se c'è un metodo efficace per cadere ... è avere paura di cadere.
    esattamente!

    cmq, tornando OT, anche se quei boots sono stati indossati per solo 3 ore... mi sento di consigliarli a chi cerca uno scarpone abbastanza tecnico (non è uno scarpone da freeride, ma il flex 6 si sente tutto) ma allo stesso tempo comodo, tiene caldo e la suola e be ammortizzata (qui magari non posso darvi un gran feedback perchè non salto quasi mai, ma anche camminandoci si sente che è ben isolato dal terreno); inoltre prezzo piu che onesto, 230 e con i saldi lo si trova a 180... infine direi che è discretamente compatto

    Spero serva d'aiuto a chi è in cerca, poi in caso aggiornerò qualora ci fossero novità

  16. #16
    PRO Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Prato
    Messaggi
    134

    Predefinito

    piccolo dubbio da neofita: mi hanno sempre detto che i boots, una volta tolti vanno tenuti "allacciati", cioè chiusi, in modo che non si deformino per via del calore interno. E così ho fatto domenica... la mia domanda è: vanno tenuti chiusi per sempre, fino al successivo utilizzo, o solo per le prime ore dopo che sono stati utilizzati? (cioè il tempo che il calore interno si esaurisca). Ve lo chiedo perchè non vorrei che a tenere i lacci tirati, se pur non tirati tanto quanto lo sono quando li porto in pista, questi appunto si logorino col tempo (magari tra un'uscita e un'altra passano 3 settimane...oppure a fine stagione quando poi vengono ripresi dopo mesi e mesi)

    spero di essere stato chiaro

  17. #17
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4092 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    14,235

    Predefinito

    Questa non l'avevo mai sentita ...


    La parte eventualmente termoformabile è solo l'imbottitura della scarpetta interna, ed è un discorso di sagomatura della stessa sul quale secondo me non incide che sia allacciata o aperta ...

    Allo scafo esterno poi non cambia proprio niente ...

  18. #18
    PRO Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Prato
    Messaggi
    134

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Ack Visualizza il messaggio
    Questa non l'avevo mai sentita ...


    La parte eventualmente termoformabile è solo l'imbottitura della scarpetta interna, ed è un discorso di sagomatura della stessa sul quale secondo me non incide che sia allacciata o aperta ...

    Allo scafo esterno poi non cambia proprio niente ...
    quindi te una volta finito li togli e li lasci aperti/lenti? giuro che ho sempre visto gente che li tirava fuori dalla macchina gia chiusi, e appunto il motivo era per non farli deformare (magari sì, la scarpetta interna è la parte che ne risente di piu). Però mi chiedo, si può deformare nelle prime ore dopo esserseli tolti perchè c'è del calore all'interno, ma dopo qualche ora si freddano quindi serve ancora tenerli "chiusi" ?

  19. #19
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4092 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    14,235

    Predefinito

    Io li tolgo e li metto nella sacca, poi a casa estraggo la scarpetta interna per farla asciugare e dopo un tot di ore li rimonto, sempre aperti ...

  20. #20
    PRO Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Prato
    Messaggi
    134

    Predefinito


    Contribuisci a mantenere il
    server di SnowboarDipendente.it :)
    Maggiori info qui.
    Quote Originariamente inviata da Ack Visualizza il messaggio
    Io li tolgo e li metto nella sacca, poi a casa estraggo la scarpetta interna per farla asciugare e dopo un tot di ore li rimonto, sempre aperti ...
    io penso di comprarmi quelle resistenze che si trovano su internet per non stare ogni volta a togliere e rimettere la scarpetta. Se non ho capito male, sono degli aggeggi elettrici, si tengono dentro un paio d'ore e asciugano tutto

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 20-07-16, 14:50
  2. Burton boots compatti
    Da Mcrll nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 01-02-16, 14:27
  3. Boots per assetto "jibboso"!
    Da slevin19 nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 17-11-13, 23:09
  4. CURIOSITA': qual'è stato il primo "trick" che avete imparato?
    Da nollieghettostyle nel forum Snowboarding is freedom
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 01-02-13, 10:18
  5. Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 15-01-12, 23:43

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •