Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 38
Questa discussione si intitola Consiglio Prima Tavola e attacchi nella sezione Attrezzatura e setup, appartenente alla categoria Snowboarding world;
  1. #1
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Nov 2013
    Messaggi
    16

    Predefinito Consiglio Prima Tavola e attacchi

    Salve a tutti,
    spero di poter trovare un po' di aiuto.Ho letto le discusioni presenti nel forum ma non ho trovato molte indicazioni che si possano adattare al mio caso.
    Vado sulla tavola da un anno e non ho moltissima esperienza o Km macinati sulla neve.So curvare backside e frontside sia regular che switch,180°,ollie e ho mosso i primissimi passi da principiante nei parchi con i salti.
    Quest anno volevo affrontare la spesa tavola attacchi e scarponi per poter essere indipendente e non dovere noleggaire ogni volta il tutto.Per quanto riguarda i scarponi ho le idee abbastanza chiare sul tipo di allacciatura.La questione tavola invece è molto più difficile.
    Vorrei una tavola molto versatile che mi permetta sia di scendere in pista che di affrontare il parco con i salti,nulla di eccessivamente tecnico.Una tavola che non dovrò cambiare fra due anni e che potrò sfruttare al massimo crescendo con lei!!
    Ho girato qualche negozio qui a roma e sono tornato a casa con vari consigli che passano dalla Burton Clash (per il suo profilo a banana) e una Nitro Cinema (per il suo profilo ad ali di gabbiano),Icon e Bataleon.
    Non ho nessuna preclusione nei confronti delle varie marche e nemmeno di tavola della scorsa stagione,nuovo o usato...
    Qualcuno sa darmi qualche consiglio su che tipo di tavola e caratteristiche devo cercare quando vado in un negozio specializzato?

    Grazie

    p.s. sono alto 186 cm x 84 Kg e porto 44 e 1/2 di scarpe
    Ultima modifica di memento; 16-11-13 a 20:13

  2. #2
    PRO Member Reputazione:1261 L'avatar di Frost
    Registrato dal
    Feb 2013
    Sesso
    residenza
    Polo Nord
    Messaggi
    6,149

    Predefinito

    Per saper fare già tutte quelle cose in anno sei già avanti....

    Secondo me una tavola adatta per quello che vuoi fare è una Nitro T1...

    Come misura starei su 156/158 ovviamente wide...
    "Di solito smetti di credere alla luna quando sorge il sole?"
    "E smetti di credere al sole perché le nuvole lo coprono?" J.F.

  3. #3
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Nov 2013
    Messaggi
    16

    Predefinito

    Sono stato fortunato,ho partecipato a un camp con istruttori motivatissimi e bravissimi che mi hanno cambiato il modo di andare sulla tavola dal giorno alla notte.Certo,la tecnica è ancora da perfezione,ma mi hanno dato delle ottime basi su cui lavorare e crescere.

    Per quanto riguarda la tavola quali sono le caratteristiche che devo cercare e chiedere?Oggi per esempio nei negozi c'era chi mi parlava di profii a banana e chi di profili ad ali di gabbiano.Questa cosa dei profili e che ogni casa ha il suo profilo brevettato mi sta mettendo molta confusione!!
    Ultima modifica di memento; 16-11-13 a 21:14

  4. #4
    PRO Member Reputazione:1261 L'avatar di Frost
    Registrato dal
    Feb 2013
    Sesso
    residenza
    Polo Nord
    Messaggi
    6,149

    Predefinito

    LE DIVERSE TIPOLOGIE DI CAMBER

    Da qualche stagione a questa parte si sente sempre più spesso parlare di snowboard con camber tradizionale, con camber inverso o sbananati, tavole piatte ecc....Ma che cosa significa realmente la parola "Camber" e come influisce sulle tavole o sui diversi stili di Riding? Letteralmente la parola camber vuol dire "Bombatura" riferita allo snowboard non è altro che il profilo, in senso longitudinale, di una qualsiasi tavola. Se noi infatti appoggiassimo uno snowboard su una superficie piana (come un tavolo ad esempio), potremmo constatare che a seconda della tipologia di camber preso in considerazione i punti di contatto sarebbero completamente differenti: le zone di appoggio dipendono direttamente dal profilo utilizzato.Esistono moltissimi tipi di camber, dal momento che ogni casa prodruttrice sviluppa, crea e brevetta dei modelli con forme e tecnologie specifiche. Possiamo però individuare quattro*famiglie principali in cui suddividerli: le tavole con camber tradizionale, quelle con camber inverso, quelle con camber piatto ed infine quelle con camber ibrido.Le tavole con
    Camber Tradizionale: la tipologia classica che per più di vent'anni ha permesso l'evoluzione del mondo snowboard. Si tratta di tavole che, in situazione statica, hanno un profilo
    convesso (a ponte): il centro della tavola è naturalmente rialzato per fornire una maggiore scorrevolezza ed elasticità in fase di risposta, con le lamine che vanno a contatto con il terreno solamente quando il rider fornisce pressione sul lato frontside o backside. Queste tavole sono molto reattive e performanti ed aiutano a sviluppare uno stile pulito e preciso con un'ottima tenuta ad alte velocità e su qualsiasi tipo di neve, grazie all'ampia superficie di contatto delle lamine.
    Le tavole con Camber Inverso: sono le tavole di concezione più nuova, che da tre anni a questa parte si sono affacciate prepotentemente sul mercato. L'innovazione consiste nel sostituire al profilo convesso quello concavo (a banana). Questa particolare costruzione dona alle tavole un flex più morbido ed omogeneo associata ad una minore superficie di contatto delle lamine: è l’ideale per i jibber che cercano una tavola “burrosa” che si fletta facilmente nell’esecuzione di qualsiasi trick. In questo caso la tavola è molto meno reattiva ma più permissiva e facile da usare: è ideale per chi predilige il divertimento alle pure perfomance. Anche nel freeride questo nuovo profilo funziona alla grande: assicura un miglior galleggiamento ed maggiore rapidità nel cambio lamina in neve fresca, permettendoti di mantenere una posizione più centrata sulla tavola.
    Le tavole con Camber Piatto: sono modelli ottimizzati per un utilizzo su box, rail e per chi è agli inizi. Avendo un profilo completamente piatto, sono dotati di una più ampia superficie di scorrimento che conferisce al rider un equilibrio ed una stabilità ottimale; non avendo "ponte" offrono una risposta più dolce alle sollecitazioni, evitando di mettere in difficoltà i rider alle prime armi.
    Le tavole con Camber Ibrido: apparso già in alcuni modelli della stagione scorsa, è una soluzione molto utilizzata negli ultimi inverno. Sono i camber di ultima generazione che abbinano ad un profilo convesso quello concavo, per ottenere il meglio da entrambe i mondi. Il camber inverso può essere posto sia tra gli attacchi che alle estremità della tavola: nel primo caso la tenuta di lamina è limitata alla zona degli attacchi, mentre le estremità e la parte centrale rimangono svincolate, per assicurare maggior permessività e divertimento; nel secondo caso invece, il camber tradizionale posto nella zona centrale assicura maggior reattività e precisione in fase di conduzione, mentre la coda e/o punta dotate di rocker assicurano un miglior galleggiamento in fresca ed un più rapido cambio di lamina (da front a back e viceversa). Reattività e performance sono salvaguardate (massima precisione nelle transizioni veloci su nevi dure e maggior sostegno sui salti più grossi), e a questo viene associato un ottimo galleggiamento in fresca ed una buona maneggevolezza.
    Ultima modifica di Frost; 16-11-13 a 22:09
    "Di solito smetti di credere alla luna quando sorge il sole?"
    "E smetti di credere al sole perché le nuvole lo coprono?" J.F.

  5. #5
    PRO Member Reputazione:1261 L'avatar di Frost
    Registrato dal
    Feb 2013
    Sesso
    residenza
    Polo Nord
    Messaggi
    6,149

    Predefinito

    "Di solito smetti di credere alla luna quando sorge il sole?"
    "E smetti di credere al sole perché le nuvole lo coprono?" J.F.

  6. #6
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Nov 2013
    Messaggi
    16

    Predefinito

    Quindi quello che mi hanno detto quando mi hanno consigliato tavole a banana Burton e ad ali di gabbiano della Nitro ha senso!Su queste due caratteristiche dovrei orientarmi.
    Da come ho capito la Nitro è l'unica a fare tavole ibride con proprio brevetto originale ad ali di gabbiano.
    Una Nitro Gullwing magari edizione 2013 (per risparmiare un po') da comprare su interent potrebbe essere una soluzione?Magari modelli Cinema o Team?!?
    La cosa che mi ha colpito è che tutti quelli che ho visto oggi mi hanno detto che Burton,nella fascia media,non offre grossa qualità rispetto a Nitro,non per una questione di qualità bensì per una scelta puramente commerciale che punta a prodotti più di alta fascia.
    Ma per me andrebbe bene anche un midwide?
    Una Nitro T1 non è troppo indicata per freestyle?Sono comunque alle prime armi io...

    Grazie 1000

  7. #7
    PRO Member Reputazione:633 L'avatar di Sta87
    Registrato dal
    Jul 2013
    Sesso
    residenza
    Il pianeta delle scimmie (CE)
    Messaggi
    794

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da memento Visualizza il messaggio
    Per quanto riguarda la tavola quali sono le caratteristiche che devo cercare e chiedere?Oggi per esempio nei negozi c'era chi mi parlava di profii a banana e chi di profili ad ali di gabbiano.Questa cosa dei profili e che ogni casa ha il suo profilo brevettato mi sta mettendo molta confusione!!
    Schematizzando un pò senza entrare nel merito dei camber delle singole marche

    - camber tradizionale per avere forte stabilità in pista e negli atterraggi in nei salti medio grandi sia naturali che in park
    - camber piatto e ad ali di gabbiano hai piu o meno un compromesso tra stabilità e giocosità, quindi più portato per trick e cazzeggio in pista rispetto al precedente, e tipicamente vanno anche meglio in fresca rispetto a quello standard
    - camber inverso o rocker o banana etc. molto indicate per trick e cazzeggio in pista eper box e rail in park, generalmente hanno poca tenuta in pista specie sul ghiaccio e poca stabilità negli atterraggi, buono il galleggiamento in fresca

    poi ci sono tutta una serie di ibridi tipici di ogni casa come ad esempio il freeride fk di Capita o il camrock di Yes, Jones e qualcun altro che altro non sono che camber standard modificati per avere spiccate doti di galleggiabilità in fresca mantenendo una buona stabilità in pista e tutti i vantaggi del camber, lo stesso dicasi per i vari tipi di rocker dove puo trovare il chillydog di Forum, il btx di Lib Tech, amt rocker di Ride etc., ancora su quello ad ali di gabbiano trovi il C2/C3 btx di Lib Tech, il Flying V di Burton il gullwing di Nitro ( se non ricordo male) etc.
    E per finire ci sono i camber specifici da freeride come S-rocker si Burton, C1 di Lib tech, Pow fk di Capita etc.

    Insomma, capito cosa ti piace fare , da cui il tipo di camber che meglio si adatta alle tue esigenze , poi ogni brand propone una soluzione

    Mi par di capire che sei orientato verso pista e salti, per cui puoi orientarti verso un camber standard per avere la massima efficienza o verso qualche camber ibrido/ piatto se vuoi avere cmq un occhio di riguardo per fresca e/o giocosità in pista

    Quote Originariamente inviata da memento Visualizza il messaggio
    Ma per me andrebbe bene anche un midwide?
    Si andrebbe bene anche una mid wide........le uso io che ho il 46, quindi con un 44 vai alla grande...........il problema è che non tutte le case fanno le mid wide.............tipicamente fanno o normali o wide.........poi la larghezza al centro dipende anche dalla lunghezza della tavola............alla fine della fiera ti direi di non andare sotto al 25,5 di larghezza centrale

  8. #8
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Nov 2013
    Messaggi
    16

    Predefinito

    Quindi ecco,gia così inizio a delineare quello che potrebbero essere i profili dei modelli Nitro adatti a me:camber standard o gullwing.
    Intanto che scrivo e leggo le vostre risposte sto guaradndo anche sul sito Nitro per capire di cosa mi state parlando.
    Per quanto riguarda Burton il modello Clash che mi hanno consigliato potrebbe essere indicato per me,oppure mi converebbe riamanere su Nitro visto che non punto a un prodotto di alto livello per ora?

    Grazie!

  9. #9
    PRO Member Reputazione:633 L'avatar di Sta87
    Registrato dal
    Jul 2013
    Sesso
    residenza
    Il pianeta delle scimmie (CE)
    Messaggi
    794

    Predefinito

    Ti rispondo in ordine.
    Mai avuto nitro ne tantomeno ho provato il gullwing ma qui sul forum c è chi c'e l ha e per un utilizzo polivalente non ho sentito mai nessuno che se ne ê lamentato.........poi ovviamente il tutto è sempre soggettivo.
    La burton clash è rocker quindi per quanto detto sopra e in base a ciò che par di capire siano i tuoi interessi non è adatta, in casa burton dovresti vedere ad esempio la process come tavola di fascia medio alta o una custom per avere qualcosa di più reattivo ma non estremamente incazzato.
    tieni cmq presente che ogni casa fa prodotti che vanno da una entry level a top di gamma qualitativamente buoni...........ergo, non è che Burton fa prodotti di alto livello e Nitro no, anzi.........dai un occhiata anche ad altri brand per farti una panoramica generale

  10. #10
    PRO Member Reputazione:16 L'avatar di slevin19
    Registrato dal
    Jan 2013
    Sesso
    residenza
    Napoli
    Messaggi
    162

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Sta87 Visualizza il messaggio
    Ti rispondo in ordine.
    La burton clash è rocker quindi per quanto detto sopra e in base a ciò che par di capire siano i tuoi interessi non è adatta
    Confermo, la clash è la tavola di un mio amico ed è acamber inverso, non proprio il massimo in pista e sul ghiaccio, anche se abbastanza permissiva...ma cmq non adatta all'utilizzo che vorresti farne tu...infatti mi terrei anche io su un camber tradizionale o un ibribo.

    Se vuoi restare in Burton secondo me le più indicate, come suggerito, sono la Custom e la Process. Sono molto simili per caratteristiche: flex medio, base sintetizzata, camber tradizionale e directional twin. 1 punto in più alla Process nel tuo caso perchè è prettamente wide (anche se significa poco perchè fanno anche la custom wide) e perchè di listino costa un pò di meno :D

    Per quanto riguarda Nitro, secondo me il gullwing potrebbe essere una buona soluzione nel tuo caso, perchè ho letto che la vorresti tenere il più a lungo possibile e magari un camber ibrido oltre a rispondere alle tue esigenze (salti e pista), almeno sulla carta è descritto come un camber che aiuta nei press e quindi nei flat trick se magari andando avanti potessero incuriosirti, anche se io non l'ho mai provato quindi ti consiglio di sentire il parere anche di chi lo ha fatto. dalla mia come camber ibrido ho provato ed utilizzo ancora l'hotwing (simile ma diverso dal gullwing) con la mia SubZero e mi ci trovo benissimo ma è prettamente per jib! XD
    Farei un pensierino anche al cambero zero di cui ricordo parlavano bene in termini di pop per i salti :D

    I modelli che hai indicato tu, Cinema e Team, sono più o meno equivalenti con forse la Team un gradino più su in termini di qualità, soprattutto nella base, ma a mio parere un gradino più giù come grafica (parlo dei modelli di quest'anno ovviamente).
    Per la T1 anche secondo me è un pò più da freestyle: già parliamo di un camber diverso, infatti abbiamo il camber zero. E' twin tip (le dimensioni di tail e nose sono uguali e gli alloggi degli attacchi sono centrati) ed è leggermente più morbida...più nelle mie corde insomma :D

    Poi come dice Sta dai un'occhiata anche ad altri brand che realizzano ottime tavole, tipo gnu e bataleon, avendo un occhio di riguardo al camber (per l'utilizzo orientandoti su tradizionale ed ibrido) e alla misura (156/158 mid-wide o wide) e direi anche alla grafica che comunque nella soddisfazione finale personale ha il suo ruolo Poi magari con l'altro occhio vedi anche se trovi qualche offerta interessante o cmq tavole che rientrano nel tuo budget e poi puoi fare un confronto più preciso

  11. #11
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Nov 2013
    Messaggi
    16

    Predefinito

    Grazie mille!!
    Mi avete aiutato molto e chiarito molti aspetti e confermati altri!
    Ora cerco di girare ancora un po',appena scelgo vi faccio sapere e soprattutto spero poi di farvi sapere le mie impressioni il prima possibile!!!

  12. #12
    PRO Member Reputazione:633 L'avatar di Sta87
    Registrato dal
    Jul 2013
    Sesso
    residenza
    Il pianeta delle scimmie (CE)
    Messaggi
    794

    Predefinito

    E non dimenticare di postare qualche foto.....

  13. #13
    PRO Member Reputazione:1261 L'avatar di Frost
    Registrato dal
    Feb 2013
    Sesso
    residenza
    Polo Nord
    Messaggi
    6,149

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da memento Visualizza il messaggio
    Grazie mille!!
    Mi avete aiutato molto e chiarito molti aspetti e confermati altri!
    Ora cerco di girare ancora un po',appena scelgo vi faccio sapere e soprattutto spero poi di farvi sapere le mie impressioni il prima possibile!!!
    Però perdona la mia ignoranza....
    Non ben capito bene il tuo scopo con la tavola....
    "Di solito smetti di credere alla luna quando sorge il sole?"
    "E smetti di credere al sole perché le nuvole lo coprono?" J.F.

  14. #14
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Nov 2013
    Messaggi
    16

    Predefinito

    Mi serve una tavola per 1/2 camp a stagione e per le uscite settimanali con amici e colleghi durante l'inverno.
    Voglio una tavola che mi accompagni per i prossimi 2/3 anni,che mi permetta di crescere e migliorare e di sfruttarla a pieno per qualche anno prima di cambiarla.
    L'uso è quello all mountain diciamo,in particolare una tavola che mi permetta di crescere e migliorare nei primi anni di approccio al parco e nelle discese libere in pista.[SIZE=3][/SIZE]

  15. #15
    PRO Member Reputazione:1261 L'avatar di Frost
    Registrato dal
    Feb 2013
    Sesso
    residenza
    Polo Nord
    Messaggi
    6,149

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da memento Visualizza il messaggio
    Mi serve una tavola per 1/2 camp a stagione e per le uscite settimanali con amici e colleghi durante l'inverno.
    Voglio una tavola che mi accompagni per i prossimi 2/3 anni,che mi permetta di crescere e migliorare e di sfruttarla a pieno per qualche anno prima di cambiarla.
    L'uso è quello all mountain diciamo,in particolare una tavola che mi permetta di crescere e migliorare nei primi anni di approccio al parco e nelle discese libere in pista.[SIZE=3][/SIZE]
    Sentendo nel forum per chi ce l'ha la Nitro T1 Gullwing è quella più polivalente....
    "Di solito smetti di credere alla luna quando sorge il sole?"
    "E smetti di credere al sole perché le nuvole lo coprono?" J.F.

  16. #16
    Zeussssssssss Reputazione:4270 L'avatar di Zeus
    Registrato dal
    Oct 2011
    Sesso
    residenza
    In cima all'Olimpo
    Messaggi
    14,243

    Predefinito

    Sentendo nel forum per chi ce l'ha la Nitro T1 Gullwing è quella più polivalente....
    e dove hai sentito/letto stà cosa?
    frost la nitro t1 gullwing non esiste
    la t1 la fanno camber classico e flat (dai modelli 2013 quella camber classico e T1.5 la flat resta T1 che poi è quella che ho io)...
    la team la fanno camber classico e gullwing, ma team e t1 sono due tavole mooooolto diverse, la t1 è una tavola da park con cui ci puoi fare di tutto tranne butter e flat trick (per via del flex sostenuto, infatti la tavola non è affatto morbida e questo posso assicurarlo) la team è una allmountain con un flex un pò meno sostenuto della t1
    "Mai discutere con gli idioti, prima ti porterebbero al loro livello e poi ti batterebbero con l'esperienza"

    P.S. Usa anche te la "stelletta" qui sotto per dare punti reputazione a chi se li merita!

  17. #17
    PRO Member Reputazione:1261 L'avatar di Frost
    Registrato dal
    Feb 2013
    Sesso
    residenza
    Polo Nord
    Messaggi
    6,149

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Zeus Visualizza il messaggio
    e dove hai sentito/letto stà cosa?
    frost la nitro t1 gullwing non esiste
    Mi sono confuso....

    Mi perdoni Sig. Moderatore
    "Di solito smetti di credere alla luna quando sorge il sole?"
    "E smetti di credere al sole perché le nuvole lo coprono?" J.F.

  18. #18
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Nov 2013
    Messaggi
    16

    Predefinito

    Allora,vi faccio il punto della situazione:
    oggi sono andato a vedere un nuovo negozio per vedere una SALOMON Pulse 156 2013 a € 167,40 (scontata e senza attacchi) vista in promo sul loro sito e una DC Pbj 159 a € 174,50 Iva incl.
    Arrivato lì il tizio del negozio mi ha fatto invece una proposta diversa,una Drake Force con attacchi Drake Legend a 180€ in promozione.Parlando mi ha motivato la sua proposta dicendomi che per lui era inutile puntare su un prodotto di magari 100/150 € in più in questo momento visto che nemmeno io ero ancora orientato su uno "stile" preciso.Secondo lui la Drake è un ottimo prodotto per chi vuole iniziare e sperimentare sulla tavola.Lui,in pratica,mi ha consigliato di rimandare più avanti (uno o due anni) la scelta di una tavola più selettiva,puntando ora su uno scarpone migliore e.
    La sua proposta di scarpone è stata SALOMON F2.0 Black a € 177,00 Iva incl.

    Cosa ne pensate voi?
    Continuo a puntare sulla Salomon Pulse o mi affido al tizio?
    Capitolo scarponi,che ne pensate?

  19. #19
    PRO Member Reputazione:1832 L'avatar di fusillo
    Registrato dal
    Aug 2011
    Sesso
    residenza
    ciampino (Roma)
    Messaggi
    7,604

    Predefinito

    credo che hai trovato un negoziante onesto, ti ha consigliato una buona tavola e dato buone informazioni!
    la pulse è una buonissima tavola per cominciare e progredire e la drake che ti ha consigliato è un gradino superiore, per i scarponi invece devi provarne tanti per vedere quale ti calza meglio
    [cit.] Soldi e Paura..... mai avuti!!!
    Non fidarti mai della neve gialla

    P.S. Usa anche te la "stelletta" qui sotto per dare punti reputazione a chi se li merita!

  20. #20
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Nov 2013
    Messaggi
    16

    Predefinito

    Visto che sei di Ciampino e io sono di Roma ti dico che sono andato da citybeach a via mantova,lo conosci?
    Sono contento di aver trovato allora una buona soluzione e un negoziante onesto,nei giorni scorsi ero molto tentato dal puntare su prodotti Nitro cinema e Burton clash di medio livello viste rispettivamente WindsurfParadise da Khauna, anche se ero consapevole di fare una scelta più spinto dalla poca conoscenza del settore e delle caratteristiche che dalla mia reale esigenza di queste tavole.
    I scarponi ne ho provati un paio di modelli e quello che ti ho citato mi andava molto bene!

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Consiglio prima tavola!!!
    Da merk nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 47
    Ultimo messaggio: 04-11-13, 17:09
  2. consiglio prima tavola
    Da wild.duck nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 29-09-13, 22:45
  3. Consiglio per prima tavola
    Da Papocheers nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 28-02-13, 11:06
  4. Consiglio Prima tavola
    Da Enzino nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 05-02-13, 16:41
  5. Consiglio per la prima tavola?
    Da Aivlis nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 15-11-11, 09:54

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •