Visualizzazione dei risultati da 1 a 6 su 6
Questa discussione si intitola 5 giorni consecutivi sulla tavola in "solitaria"! nella sezione Racconta la tua giornata on board, appartenente alla categoria Snowboarding world;
  1. #1
    Sciatrice guarita Reputazione:1314 L'avatar di Elina
    Registrato dal
    Sep 2012
    Sesso
    residenza
    valtellinese adottiva
    Messaggi
    2,402

    Predefinito 5 giorni consecutivi sulla tavola in "solitaria"!

    Holà

    in "solitaria" per modo di dire, vista la quantità di macchine parcheggiate agli impianti e sulle piste del comprensorio di Isolaccia-Oga in Valdidentro (So), ma in solitaria perchè ho girato in lungo e in largo tutto il comprensorio, battuto ogni pista, divertita provando a saltellare a bordopista, persa dentro boschetti, ma senza compagnia (o meglio dire che sono stata abbandonata per cause di forza maggiore).
    Infatti esattamente un anno e un giorno dopo all'infortunio dello scorso inverno, il mio moroso è scivolato incautamente su un tombino e si è rifatto male alla caviglia, la stessa dell'anno scorso!
    Zoppicante rinuncia dopo la prima ora sule piste ed è costretto a trascinarsi in giro stampellante e dolorante: così ha inizio la mia cinque giorni-solitaria che andrà avanti secondo uno schema ben collaudato per evitare il più possibile la valanga di gente che si riversa sulle piste durante queste festività.
    Durante l'unica ora "in compagnia" mi guarda un pò scendere e mi fa un'osservazione utile "non avere paura di buttarti dentro la curva quando sei schiena a valle", effettivamente rimanevo troppo diritta così raccolto e messo in pratica questo suggerimento noto fin da subito che mi da maggiore stabilità anche in velocità. Poi decade tutta la gratidudine per il buon suggerimento dato, quando chiedo: "e per cambiare piede mentre vai?" risposta: "ti giri"...
    Lo schema fisso prevede una partenza alle 11.30-12.00 per sfruttare il momento pausa pranzo della maggior parte degli sciatori, ripetizione delle piste rosse del versante di Isolaccia ed infine spostamento verso le 3 sul più rilassante versante di Oga c'è neve fresca a bordo pista in abbondanza e provare qualche saltello è una tentazione troppo forte, anche se gli atterraggi non erano proprio dei migliori.

    Il giorno seguente trovo in giro nel comprensorio altri ragazzi della valle e provo ad aggregarmi, ma...dopo la seconda curva vedo solo dei puntini che si allontanano a tutta velocità. Mi viene suggerito allora che l'unico modo per stare dietro è non prendere paura nel fare i pezzi diritti. Detto fatto, ci vuole una bella concentrazione per me però qualche pezzo in velocità con il vento fischiante inizio a farlo, e non mi tiro certo indietro!
    Porto a casa alla fine dei 5 giorni un risultato che mi rallegra molto, fare il pistone dalla cima degli impianti 2400 al paese 1300 in 17 minuti, per me un record visto che l'anno scorso ci ho impiegato una cosa come 2 ore ( e poracci chi mi ha aspettato!)

    È molto più bello essere in compagnia, ma anche da solo non c'è male almeno hai il tempo di fare quello che vuoi al tuo tempo e non sei distratto dal guardare gli altri.

    Inoltre ho preso la prima botta in velocità e subito mi sono passate alla mente le parole degli altri riders "vedrai che le botte peggiori arrivano quando pensi di essere brava" e così fuDopo una bella curvona penso che è andato tutto bene, ma qualcosa va storto, senza avere il tempo di rendermi conto, si pianta la lamina sbagliata e vengo catapultata a terra sbattendo la testa (grazie casco di parapendio) con una rapidità che non t'aspetti (pensi solo, speriamo di rialzarci tutti interi!!!), continuo a non capire niente, rotolo, rotolo, rotolo e alla fine mi fermo a testa in giù con mani e gambe a stella. Riesco a ripartire dopo 15 minuti di pausa, e alla fine concretizzo il pensiero, mai diminuire l'attenzione perchè la botta ti aspetta sempre dietro l'angolo!
    Raccontandolo la sera mi hanno detto che non vale dare la colpa alla tavola sbananata, le tavole non hanno mai colpa...
    Purtoppo nessun video, giusto due foto della parte del comprensorio che preferisco: panorama dalla fantastica e velocissimaseggiovia di Oga verso San Colombano e nella seconda foto vista sul comprensorio di Bormio.

    5 giorni consecutivi sulla tavola in "solitaria"!-foto0704.jpg5 giorni consecutivi sulla tavola in "solitaria"!-foto0705.jpg


    Concludo questi 5 pomeriggi consecutivi ben soddisfatta, sopratutto delle prime 5 curve consecutive con sinistro avanti su pista baby! Mi sono sentita super, nonostante fosse niente di che Non è così difficile, però sul ripido non ne viene neanche una, ma era così anche quando ho iniziato destro in avanti.

    La prossima volta spero di fare qualche bella curva in neve fresca se ci saranno le condizioni giuste di meteo e condizioni della neve, la tavola VUOLE la neve fresca
    Ultima modifica di Elina; 06-01-14 a 02:46

  2. #2
    PRO Member Reputazione:1832 L'avatar di fusillo
    Registrato dal
    Aug 2011
    Sesso
    residenza
    ciampino (Roma)
    Messaggi
    7,604

    Predefinito

    cacchio mi spiace per il tuo boy...... però dai almeno ti sei fatta 5 giorni nel tuo paradiso bianco!!
    [cit.] Soldi e Paura..... mai avuti!!!
    Non fidarti mai della neve gialla

    P.S. Usa anche te la "stelletta" qui sotto per dare punti reputazione a chi se li merita!

  3. #3
    Sciatrice guarita Reputazione:1314 L'avatar di Elina
    Registrato dal
    Sep 2012
    Sesso
    residenza
    valtellinese adottiva
    Messaggi
    2,402

    Predefinito

    e quanto bianco! mica sono rimasta a casa con lo "zoppo"!
    Ora già cammina senza stampelle, quindi presto sarò di nuovo in compagnia

  4. #4
    PRO Member Reputazione:283 L'avatar di dave
    Registrato dal
    Mar 2013
    Sesso
    residenza
    Milano
    Messaggi
    684

    Predefinito

    Bel report girare soli è effettivamente meno divertente, però è anche l'occasione per provare con calma le proprie cose

  5. #5
    Mastro Tavolaro Reputazione:2484 L'avatar di rallysta
    Registrato dal
    Nov 2011
    Sesso
    residenza
    Bologna
    Messaggi
    4,071

    Predefinito

    Mannaggia che sfortuna x il tuo ragazzo!
    Brava Elina che non hai mollato!

  6. #6
    Pelle grinza Reputazione:2079 L'avatar di andrew
    Registrato dal
    Feb 2010
    Sesso
    residenza
    Varese
    Messaggi
    14,000

    Predefinito

    Elina ormai è di granito! Inarrestabile!
    "L'estremo è la ricerca dell'infinito, la meta più lontana che un uomo può proporsi di raggiungere"
    "Dov'è il vento quando non soffia?"
    Oggi sento!

Discussioni simili

  1. Domandone!!! "Cosa è che vi arrapa in quella tavola tanto da portarla a letto?"
    Da RiccardoBalboni nel forum Snowboarding is freedom
    Risposte: 37
    Ultimo messaggio: 22-09-13, 09:58
  2. Risposte: 82
    Ultimo messaggio: 26-06-13, 16:32
  3. Risposte: 40
    Ultimo messaggio: 03-02-13, 14:47
  4. Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 19-12-12, 13:23
  5. Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 26-01-12, 13:33

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •