Visualizzazione dei risultati da 1 a 13 su 13
Questa discussione si intitola Riparazione "maniglione" attacchi snowboard nella sezione Sciolina, lamine, soletta - Manutenzione dello snowboard, appartenente alla categoria Snowboarding world;
  1. #1
    Active Member Reputazione:251
    Registrato dal
    Mar 2016
    Sesso
    residenza
    Torino
    Messaggi
    38

    Predefinito Riparazione "maniglione" attacchi snowboard

    Salve a tutti, riders!

    Scrivo per chiedervi un consiglio su una riparazione un po' particolare, spero di essere nella sezione giusta.

    L'altro giorno mentre con un mio amico facevamo un check-up all'attrezzatura ci siamo messi a provare le tavole, perché.

    Dopo un po' di pressing neppure troppo spinto il mio amico scende dalla mia tavola e mentre faccio per rimetterla a posto noto che il "maniglione" (per mancanza di un termine più adatto) dell'attacco sinistro si è SPACCATO verticalmente.
    Qualche idea su come ripararlo? Io pensavo alla colla bicomponente per riattaccare le due metà è un qualche tipo di fasciatura stretta per evitare che gli stress facciano riaprire la ferita, ma non ho idea di quali possano essere i materiali più adatti ne se esistano. Mi hanno suggerito di "cucirlo" con del fil di ferro creando dei passanti con un ago arroventato, ma temo che così il continuo gioco allargherebbe i fori e distruggerebbe tutto.

    Per il mio amico purtroppo c'è poco da fare, comunque un po' di colla la butto anche a lui a fine lavoro, che non si sa mai...

    Allego foto
    Icone allegate Icone allegate Riparazione "maniglione" attacchi snowboard-photo5994426237042403902.jpg   Riparazione "maniglione" attacchi snowboard-photo5994426237042403903.jpg   Riparazione "maniglione" attacchi snowboard-photo5994426237042403901.jpg  

  2. #2
    PRO Member Reputazione:638 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    1,417

    Predefinito

    ..leggi tutto, fino alla fine (il tuo "taglio" e' semplice da riparare... il mio si era frantumato in 4 punti..)

    Riparazione archetto FluxSf45

    ..leggi tutto, fino alla fine (il tuo "taglio" e' semplice da riparare... il mio si era frantumato in 4 punti..)

    http://www.mgsnowboard.com/forum/sho....php?tid=13551

    ..e dal messaggio n° 7 in poi, vedrai che un altro utente ripara la stessa tua rottura...
    Ciao
    Carlo

  3. #3
    PRO Member Reputazione:194 L'avatar di Hookie
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Monza
    Messaggi
    224

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Angelo_Hostile_Thunder Visualizza il messaggio
    Salve a tutti, riders!

    Per il mio amico purtroppo c'è poco da fare, comunque un po' di colla la butto anche a lui a fine lavoro, che non si sa mai...
    Nel senso che lo hai frantumato?
    Morrow Mountain 151, Head NX One, Northwave Freedom

  4. #4
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4299 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,454

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Angelo_Hostile_Thunder Visualizza il messaggio
    noto che il "maniglione" (per mancanza di un termine più adatto) dell'attacco sinistro si è SPACCATO verticalmente.

    Qualche idea su come ripararlo?




    Si chiama heel cup (= talloniera) o comunemente anche "archetto"


    Curiosità ... che attacco è ? E di che anno ?

  5. #5
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4299 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,454

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fdineve Visualizza il messaggio
    ..leggi tutto, fino alla fine (il tuo "taglio" e' semplice da riparare... il mio si era frantumato in 4 punti..)

    Riparazione archetto FluxSf45

    ..leggi tutto, fino alla fine (il tuo "taglio" e' semplice da riparare... il mio si era frantumato in 4 punti..)

    Riparazione archetto FluxSf45

    ..e dal messaggio n° 7 in poi, vedrai che un altro utente ripara la stessa tua rottura...




    Complimenti per l'iniziativa ...

    ... ma quanto gliel'hai pagato con quel danno ?


    Ma la Flux non gli dava la garanzia sulla base ?

  6. #6
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4299 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,454

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Hookie Visualizza il messaggio
    Nel senso che lo hai frantumato?


  7. #7
    PRO Member Reputazione:638 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    1,417

    Predefinito

    ..no, no, li ho comprati rotti a 4 lire..
    Ce li ho da diversi anni, e li uso senza problemi..

    Io compro di continuo roba usata e "vissuta".. se e' rotta la riparo.. e se non riesco a ripararla, cannibalizzo le parti ancora integre.

    Sono pieno di cricchetti, millerighe, strap, basi, archetti, dischi, pads, viti, rondelle, tavole, pezzi di scarpone.. spesso mischio i pezzi e tiro fuori un "dream binding"..
    o un "dream boot"
    Ho degli Union ContactPro di cui uno dei due (il sinistro) pesa 301 grammi... lo uso spesso insieme ad un Radair destro che ne pesa 285 !! (ovviamente li ho anche "alleggeriti" usando mole, trapani, dischi da taglio etc..).

    tanti anni fa, mi si e' spezzata una strap .. probabilmente avevo esagerato con le modifiche !!
    Un'altra volta mi si spezzato un disco....
    Ciao
    Carlo

  8. #8
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4299 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,454

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fdineve Visualizza il messaggio
    ..no, no, li ho comprati rotti a 4 lire..
    Ce li ho da diversi anni, e li uso senza problemi..

    Io compro di continuo roba usata e "vissuta".. se e' rotta la riparo.. e se non riesco a ripararla, cannibalizzo le parti ancora integre.

    Sono pieno di cricchetti, millerighe, strap, basi, archetti, dischi, pads, viti, rondelle, tavole, pezzi di scarpone.. spesso mischio i pezzi e tiro fuori un "dream binding"..
    o un "dream boot"

    Hai un tirato su un bel magazzino ricambi, potresti aprire uno store online


    Ma li usi sempre senza spoiler ?

  9. #9
    Active Member Reputazione:251
    Registrato dal
    Mar 2016
    Sesso
    residenza
    Torino
    Messaggi
    38

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fdineve Visualizza il messaggio
    ..leggi tutto, fino alla fine (il tuo "taglio" e' semplice da riparare... il mio si era frantumato in 4 punti..)

    Riparazione archetto FluxSf45

    ..leggi tutto, fino alla fine (il tuo "taglio" e' semplice da riparare... il mio si era frantumato in 4 punti..)

    Riparazione archetto FluxSf45

    ..e dal messaggio n° 7 in poi, vedrai che un altro utente ripara la stessa tua rottura...
    Nove minuti per la risposta, e che risposta

    Mi hai fatto venire voglia i mettermi ad aggiustarlo il prima possibile. Ti ricordi la marca del kit che hai acquistato? Mi basta chiedere della fibra di vetro per riparazioni o chiedere del poliestere isoftalico? Sarebbe la prima volta che mi cimento con un lavoro del genere.

    Comunque se tutto va bene posto la mia riparazione passo passo sul forum

  10. #10
    Active Member Reputazione:251
    Registrato dal
    Mar 2016
    Sesso
    residenza
    Torino
    Messaggi
    38

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Hookie Visualizza il messaggio
    Nel senso che lo hai frantumato?


    Quote Originariamente inviata da Ack Visualizza il messaggio
    Si chiama heel cup (= talloniera) o comunemente anche "archetto"


    Curiosità ... che attacco è ? E di che anno ?
    Grazie Ack, qui si impara sempre... anche se "maniglione" non mi dispiace
    Gli attacchi sono dei Burton Progression taglia L piuttosto vecchi (o comunque vissuti) montati su una Burton B13 di anno sempre ignoto, magari domani allego delle foto migliori. L'idea era portarli sulla neve e vedere che succede, mi incuriosiva avere una tavola nuova pagata non tantissimo.
    Tra l'altro ho l'impressione che ci sia parecchio gioco tra tavola e attacchi, che "dondolano" un po'. Aggiungendo a questo il fatto che sono piuttosto morbidi di per sé e che i miei scarponi non sono da L e quindi giocano un po' anche loro dentro gli attacchi è da incoscienti portarla in pista?

  11. #11
    PRO Member Reputazione:638 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    1,417

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Angelo_Hostile_Thunder Visualizza il messaggio
    Ti ricordi la marca del kit che hai acquistato? Mi basta chiedere della fibra di vetro per riparazioni o chiedere del poliestere isoftalico? Sarebbe la prima volta che mi cimento con un lavoro del genere.

    Comunque se tutto va bene posto la mia riparazione passo passo sul forum

    Guarda, io ero totalmente digiuno di vetroresina.. ho comprato un kit "tutto compreso" in uno di quei megastore di ferramenta (Leroy Merlin).
    attenzione: verifica che dentro ci sia la bottiglina di catalizzatore.. a volte le rubano... altre volte non ci sono e devi chiederla a uno degli inservienti di quel reparto.
    Mi raccomando, fai le cose con calma: ritaglia strisciette di fibra di vetro di dimensioni giuste... mettine poca per volta.. dopo pochi minuti ne metti altre e cosi' via.

    Siccome si tatta di riparare qualcosa di "piccolo", dopo un paio di riparazioni io ho trovato che il modo migliore e':

    1) incollare i pezzi rotti con colla (io ho usato la colla epossidica bicomponente comprata al supermercato.. U-HU oppure Pattex.. si tratta di una siringa a due pistoncini: uno contiene la colla, l'altro il catalizzatore.. misceli i due componenti e incolli meglio che puoi le rotture.

    2) usare un piccolo pennello e setole corte, per spalmare la resina stirenica, sulle parti incollate al precedente punto 1.

    3) tagliare piccole striscie di fibra di vetro di dimensioni adatte e depositarle sulla resina appena spalmata al punto 2. (le strische vanno "arrotolate" attorno alla rottura, in modo che la avvolgano totalmente).

    4) spalmare, con il pennello, ulteriore resina sulle striscie appena depositate al precedente punto 3 (la fibra di vetro ben imbevuta di resina, diventa totalmente trasparente).

    5) con una siringa senza ago, aspirare un po' di catalizzatore dalla bottiglina.. rimettere l'ago e posare gocce di catalizzatore.

    6) lasciare indurire per 5 minuti e poi ripetere ancora il tutto.


    Attenzione: resina e catalizzatore sono "tremendi" se vengono a contatto tra loro.. e' importante che il barattolo di resina stirenica e il catalizzatore NON si mischino (neanche con un pennellino sporco). Quindi devi avere sempre pronto un barattolo di vetro con un po' di acetone dentro (lo vendono dove compri il kit di vetroresina.. un barattolo di acetone da 1 litro costa circa 5 euro) dove lavare pennello e siringa immediatamente dopo il punto 5.

    Al punto 6 devi asciugare, con uno straccio, pennello e siringa dall'acetone.

    Ti assicuro che e' molto piu' complesso a spiegare che a effettuare la riparazione...

    Facci sapere !!!

    Quote Originariamente inviata da Ack Visualizza il messaggio


    Ma li usi sempre senza spoiler ?
    Sempre. dal 2011.
    Ciao
    Carlo

  12. #12
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4299 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,454

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Angelo_Hostile_Thunder Visualizza il messaggio



    Grazie Ack, qui si impara sempre... anche se "maniglione" non mi dispiace
    Gli attacchi sono dei Burton Progression taglia L piuttosto vecchi (o comunque vissuti) montati su una Burton B13 di anno sempre ignoto, magari domani allego delle foto migliori. L'idea era portarli sulla neve e vedere che succede, mi incuriosiva avere una tavola nuova pagata non tantissimo.
    Tra l'altro ho l'impressione che ci sia parecchio gioco tra tavola e attacchi, che "dondolano" un po'. Aggiungendo a questo il fatto che sono piuttosto morbidi di per sé e che i miei scarponi non sono da L e quindi giocano un po' anche loro dentro gli attacchi è da incoscienti portarla in pista?


    Essendo roba di una decina di anni fa in effetti forse vale più la pena cercare di ripararli (oltre al valore dell'esperienza in sé) che andare a spendere per cercare un altro attacco (anche se nel caso un altro Burton dell'epoca vale poi una trentina di €)


    Non ho capito il discorso della tavola nuova ...


    Il gioco tra tavola e attacchi non va bene, metti una foto se hai voglia, così vediamo bene id cosa stiamo parlando ...

  13. #13
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4299 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,454

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fdineve Visualizza il messaggio

    Sempre. dal 2011.


    Presumo che questo abbatta le sollecitazioni sull'archetto, visto che lo spoiler scarica tutta la pressione concentrandola peraltro di solito in un punto

    Nella discussione che hai linkato un altro rider (kiwi76) aveva fatto un lavoro simile su dei K2 Formula ... sai poi se hanno retto anche con lo spoiler ? (dalle foto sembra lui lo usi); il lavoro fatto così con la vetroresina dovrebbe avere una resistenza notevole, ma d'altra parte si spaccano anche nuovi di fabbrica ...

Discussioni simili

  1. Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 20-07-16, 14:50
  2. Video corso " INDOOR TRAINING" per Snowboard :
    Da Beslan8 nel forum Tecnica
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 24-12-13, 00:01
  3. Risposte: 87
    Ultimo messaggio: 07-04-13, 23:15
  4. Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 20-02-13, 21:57
  5. Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 15-01-12, 23:43

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •