Visualizzazione dei risultati da 1 a 13 su 13
Questa discussione si intitola Candelette e fiamma bruciata nella sezione Sciolina, lamine, soletta - Manutenzione dello snowboard, appartenente alla categoria Snowboarding world;
  1. #1
    Active Member Reputazione:10 L'avatar di Steved
    Registrato dal
    Sep 2018
    Sesso
    residenza
    Maniago PN
    Messaggi
    31

    Predefinito Candelette e fiamma bruciata

    AIUTACI A MANTENERE IL FORUM:

    Abbiamo creato un MoneyBox di PayPal

    per chi vuole contribuire a mantenere il server del sito :)

    Apri il MoneyBox di SnowboarDipenedente 

     
    Ciao raga..sono alla terza riparazione con P tex.
    Le prime due con semplice accendino sono venute color marroncino per via della bruciata.
    adesso che riparavo una ripcord di un amico ho provato con una fiamma ossidrica ma non è cambiato nulla.
    Qual'è la soluzione migliore oltre la pratica e pratica??

    Inviato dal mio E6653 utilizzando Tapatalk

  2. #2
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4256 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    17,505

    Predefinito

    Io uso il saldatore a stagno ...

  3. #3
    Active Member Reputazione:10 L'avatar di Steved
    Registrato dal
    Sep 2018
    Sesso
    residenza
    Maniago PN
    Messaggi
    31

    Predefinito

    Ecco il lavoraccio

    Inviato dal mio E6653 utilizzando Tapatalk

  4. #4
    Active Member Reputazione:10 L'avatar di Steved
    Registrato dal
    Sep 2018
    Sesso
    residenza
    Maniago PN
    Messaggi
    31

    Predefinito

    Prima

    Inviato dal mio E6653 utilizzando Tapatalk

  5. #5
    PRO Member Reputazione:621 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    777

    Predefinito

    https://www.youtube.com/watch?v=Q7vdOUhZ0v0

    le candelette trasparenti devono fare fiamma azzurra e vanno poi tenute "aderenti" alla soletta.

    Io uso ormai, da molti anni, quelle nere in grafite.. fondono una meraviglia, attaccano meglio, la riparazione dura molto di piu'... certo, sono nere e quindi su solette chiare lasciano "cicatrici" di colore nero che, pero', sono secondo me fighissime!!... la soletta sembra ferita, il che fa molto "vissuto".. con gli anni rimangono i segni visibili e "cicatrizzati" delle sassate/tubi/cavi/tronchetti che tu e la tua tavola avete pestato e subìto insieme!




    e, come vedi, a questo non gli importa nulla: candelette nere su solette bianche.. candelette trasperenti che diventano marroni..

    https://www.youtube.com/watch?v=Gf9tPr2EhCs
    Ciao
    Carlo


  6. #6
    Active Member Reputazione:10 L'avatar di Steved
    Registrato dal
    Sep 2018
    Sesso
    residenza
    Maniago PN
    Messaggi
    31

    Predefinito

    Super preciso! Grazie mile

    Inviato dal mio E6653 utilizzando Tapatalk

  7. #7
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4256 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    17,505

    Predefinito

    Io continuo a promuovere l'idea del saldatore :

    Candeletta ptex da 8mm e saldatore a stagno invece dell'accendino


    Mia tavola prima e dopo :







  8. #8
    PRO Member Reputazione:24 L'avatar di elteo79
    Registrato dal
    Sep 2013
    Messaggi
    185

    Predefinito

    Quanti watt deve avere un saldatore per sciogliere la candeletta in graphene?
    Se ne trovano sull'amazzone a meno di 5 euro però sono 30-50W, bastano?

  9. #9
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4256 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    17,505

    Predefinito

    Non lo so perché la candeletta in graphene non l'ho mai usata ... dopo comunque ti guardo quant'è il mio ...

  10. #10
    PRO Member Reputazione:52 L'avatar di sethstudio
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    near malpensa
    Messaggi
    275

    Predefinito

    ci sono stazioni di saldatura con la temperatura regolabile a prezzi umanissimi...se cerchi anche sotto i 20 euro.
    in più puoi trovare punte a scalpello che sono ottime per fare i lavori di manutenzione sulla tavola.
    https://www.ebay.it/itm/EBF-MINI-STA...Cc3x:rk:7:pf:0

  11. #11
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4256 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    17,505

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da elteo79 Visualizza il messaggio
    Quanti watt deve avere un saldatore per sciogliere la candeletta in graphene?
    Se ne trovano sull'amazzone a meno di 5 euro però sono 30-50W, bastano?

    Ho controllato, quello che ho io è 60w ...

  12. #12
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4256 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    17,505

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sethstudio Visualizza il messaggio
    ci sono stazioni di saldatura con la temperatura regolabile a prezzi umanissimi...se cerchi anche sotto i 20 euro.
    in più puoi trovare punte a scalpello che sono ottime per fare i lavori di manutenzione sulla tavola.
    https://www.ebay.it/itm/EBF-MINI-STA...Cc3x:rk:7:pf:0


    Serve la punta piatta però ...

    Ma ce n'è di tutti i tipi in vendita, con le punte intercambiabili e con potenze selezionabili che arrivano anche oltre i 100w


    Quello che ho io lavora (solo) ad una temperatura abbastanza giusta (per sciogliere senza bruciare, ma direi che 70/80w sarebbero anche meglio)

    Però ci mette un pezzo ad arrivarci ... il top sarebbe uno regolabile molto più potente da mettere a manetta per scaldare la punta in fretta e poi abbassare per tenere una temperatura giusta ...

    Ne ho visto anche di semplici (a penna) che hanno un pulsante che li fa girare a 130/150w per scaldarli e quando lo molli lavorano ad un valore più basso

  13. #13
    PRO Member Reputazione:52 L'avatar di sethstudio
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    near malpensa
    Messaggi
    275

    Predefinito

    AIUTACI A MANTENERE IL FORUM:

    Abbiamo creato un MoneyBox di PayPal

    per chi vuole contribuire a mantenere il server del sito :)

    Apri il MoneyBox di SnowboarDipenedente 

     
    si si infatti consigliavo proprio la punta a scalpello che è piatta, quello che ho messo in link va da 100 a 450 gradi ma visto il prezzo non sono molto precisi...ci va un periodo di adattamento. facendo il fonico di mestiere le mie mani conoscono molto bene i saldatori :-D io ne ho uno a controllo digitale, oggi di buona qualità si trovano appena sotto i 50 euro, si scaldano molto in fretta e hanno le punte intercambiabili a vite. per me è un buon investimento dato che nella vita non si sa mai e possono essere utilizzati anche per altro.
    poi se uno vuole il top si prende una stazione weber da microsaldatura e aspiratore....1400 euro :-D

Discussioni simili

  1. secondo voi graffi poco profondi e lievi solchi, é meglio lasciarli o ripararli con le candelette?
    Da Masse nel forum Sciolina, lamine, soletta - Manutenzione dello snowboard
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 18-02-16, 11:31
  2. info accensione candelette
    Da stefanotrimarchi nel forum Sciolina, lamine, soletta - Manutenzione dello snowboard
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 16-01-15, 08:32
  3. 06/04/2014 Canale della Fiamma
    Da andrew nel forum Racconta la tua giornata on board
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 10-04-14, 13:20
  4. Fiamma.. verso la neve da Brescia :)
    Da Fiamma85 nel forum Presentati al forum SnowboarDipendente
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 06-09-12, 00:36

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •