Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 35

Discussione: Scarponi: quanto devono essere "comodi" da nuovi?

  1. #1
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Dec 2019
    Sesso
    Messaggi
    11

    Predefinito Scarponi: quanto devono essere "comodi" da nuovi?

    Ciao a tutti, una domanda che da un lato potrebbe essere banale...ma come devono "fittare" gli scarponi da nuovi? O meglio, quanto devono essere comodi quando li allacciamo per la prima volta?

    Vi spiego da dove nasce questa domanda.

    Ho appena iniziato ad andare in snow, 3 uscite all'attivo, fatte tutte con dei Nike Vapen (MP=26) che un amico ha usato una stagione scarsa e non usa più in quanto gli sono stretti. A quanto pare, però, sono piccoli anche per me. Rimanendo in piedi sento le dita toccare, stanno leggermente piegate. Tollerabile qualche ora, dopo inizia a dare fastidio seriamente. Serve almeno mezzo cm in più.

    Ho un piede a pianta stretta, quindi ho bisogno di qualcosa che fasci bene il piede.

    Per ora in negozio ho provato, tutti con doppio boa:

    - Salomon Launch --> piede stava bene, gran male sullo stinco tirando il boa

    - Burton Photon --> mi sembrava ok di lunghezza, mi facevano un po' male in zona tendine/tallone per via della scarpetta estremamente fasciante li dietro, cosa che sicuramente avrebbe ceduto (penso). Di pianta però mi sembrava abbastanza largo, quindi avevo paura che peggiorasse solo usandoli, sopratutto perchè erano 27 e non 26.5, misura che non aveva il negoziante. Visto anche il costo, decisamente fuori budget, li ho lasciati li.

    - Vans Aura Pro --> questi comprati online, quindi li ho a casa ora. Numero mi sembra corretto, il piede lo fascia bene perchè di pianta sembrano abbastanza stretti...ma allacciandoli sento quelli che gli anglofoni chiamano "pressure point" in zona collo del piede superiore/malleolo.
    Io non ho certo il collo del piede alto, solo che dove lo scarpone "curva" sembra sia molto rigido e mi fa un po' male.

    Onestamente non capisco se siano mie paranoie, vorrei solo evitare di comprare scarponi per poi rovinarmi le poche uscite che riesco a fare.
    Da alcuni leggo che devono essere comodi dal primo minuto...ma io così ho trovato solamente scarponi che oggettivamente erano larghi, non il mio numero. Facevano sempre male da qualche parte.

  2. #2
    PRO Member Reputazione:11
    Registrato dal
    Dec 2019
    Messaggi
    101

    Predefinito

    Dovresti vedere che tipo di piede hai ed in base a quello decidere

    disegno il tuo piede su un foglio vedi lunghezza e larghezza ed in base alla tabella mondo piede cerca lo scarpone che fa per te


    gli scarponi al caldo dovrebbero essere comodi


    i dolori iniziano quando sei al fredo li stringi ed inizi a strapparli a destra e sinistra con press ed altro

  3. #3
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Dec 2019
    Sesso
    Messaggi
    11

    Predefinito

    Il problema non è il numero infatti...direi che salvo eccezioni siamo sul 26.5

    Il problema viene nella "forma" dello scarpone, ad oggi di quelli che ho provato facevano sempre un po' male da qualche parte. E non so se sia normale o se effettivamente da fermo solo stringendoli uno non debba sentire proprio nulla.

    Purtroppo il mio numero nei negozi non è neanche così facile da trovare per poterne provare molti.

  4. #4
    PRO Member Reputazione:23 L'avatar di head
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    BG-BS
    Messaggi
    1,101

    Predefinito

    Sembra la storia della mia vita.
    Il giorno che troverò uno scarpone che non mi fa male dopo un pò che lo uso o che non mi fa addormentare il piede, probabilmente sarà il giorno che smetterà di andare in znò.
    Nel mentre ci vado
    Goofy better lovers

  5. #5
    PRO Member Reputazione:14 L'avatar di waterman
    Registrato dal
    Jan 2019
    Messaggi
    151

    Predefinito

    Dovreste Provare uno scarpone hard, x capire cosa significhi avere dolore ai piedi.
    Ho smesso proprio x questo.
    Adesso mi sento di andare in pantofole


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  6. #6
    PRO Member Reputazione:11
    Registrato dal
    Dec 2019
    Messaggi
    101

    Predefinito

    In realtà con gli hard oggi ci sono molti servizi che ti levano i punti di pressione indesiderati

    che purtroppo noi in soft non possiamo avere (lo Skyman giustamente ti dice che lui con le pantofole non ci lavora )

    però concordo che i scarponi soft sono una svolta epocale per chi ama la neve.

    detto questo a volte credo che sia più un problema di struttura fisica

    spesso e volentieri una caviglia non allenata puoi dare problemi con qualsiasi scarpone (provato sulla mia pelle se L estste corro regolarmente quando arriva L inverno la mia caviglia non ha quasi nessun dolore)

    il discorso dell piede addormentato o dolorante è un altro punto dolente che può essere tranquillamente ricondotto all uso esagerato dei Cricchetti od ad un non perfetto bilanciamento sulla tavola che porta i piedi a fare continuamente pressioni esagerate sulla tavola così che iniziano i dolori (per una vita ho stretto a morte I cricchetti cercando un maggior controllo della tavola quando in realtà bastava dedicare un atomo di tempo in più a rimanere bilanciato su di essa in modo armonioso e non forzato)

    A tal riguardo c’è un esercizio molto carino che un istruttore qualche anno fa mi fece fare

    fare qualche discesa con i cricchetti lenti (ti aiuta a capire se sei centrato o meno o se in realtà stai remando sulla tavola)

    comunque come al solito siamo andati fuori seminario

    Ultima modifica di Olivetta; 20-01-20 a 16:00

  7. #7
    PRO Member Reputazione:649 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    1,628

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Olivetta Visualizza il messaggio

    ......

    fare qualche discesa con i cricchetti lenti (ti aiuta a capire se sei centrato o meno o se in realtà stai remando sulla tavola)


    aggiungo anche il fatto di fare, in alternativa, qualche discesa con le viti dei dischi lente (quel poco che basta per lasciar appena ruotare gli attacchi).
    Se non si sta ben centrati e, soprattutto, con le spalle sempre ben parallele alla lamina, gli attacchi "girano" (specie l'anteriore).
    Idem se si "ha il vizio di "derapare" con il piede posteriore, per fare le curve.
    Ciao
    Carlo

  8. #8
    PRO Member Reputazione:4309 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,961

    Predefinito

    I Deeluxe che fanno adesso sono delle pantofole rispetto ai Raichle di fine anni '90

  9. #9
    PRO Member Reputazione:4309 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,961

    Predefinito

    @Simo_SRT : in effetti tra questo e l'altro topic l'impressione che tu sia un po' sensibile c'è ...

    Chiaramente essendo agli inizi qualche doloretto lo devi mettere in conto, non essendo allenato e non avendo esperienza sulle regolazioni, ma tutti questi problemi con boot soft non sono normali, ce li hanno gli sciatori ... io ti direi di buttarti e tenerti il Van Aura anche se "senti il pressure point" ... tanto lì spingerebbe comunque la ankle strap ...

  10. #10
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Dec 2019
    Sesso
    Messaggi
    11

    Predefinito

    Onestamente lo pensavo anche io perchè gli scarponi che avevo in prestito...numero "corto" a parte...erano delle pantofole!

    Ho sciato tanti anni da pischello e onestamente non pensavo di aver problemi con quelli da snow. Paradossalmente gli stivali da cross, che sono un'armatura...i primi che ho provato andavano da dio.

    Purtroppo sto facendo fatica a trovare negozi che abbiano scarponi dei miei numeri da provare.
    Vorrei evitare di buttare 200-300 euro nel pattume visto che non scendono dal pero, soprattutto poi perchè un 41-42 non dico che sia invendibile ma quasi.

    Leggo di gente che dice "gli scarponi vanno provati tutti, se non sono comodi da subito stando fermi non lo saranno mai"...e che caz!

    E' na cacata o no?

  11. #11
    PRO Member Reputazione:11
    Registrato dal
    Dec 2019
    Messaggi
    101

    Predefinito

    Il rischio è che essendo troppo comodi una volta allacciati siano laschi

  12. #12
    PRO Member Reputazione:11 L'avatar di docelektro
    Registrato dal
    Jun 2019
    Sesso
    residenza
    ai piedi del monte bracco
    Messaggi
    193

    Predefinito

    avevo fatto un discorso simile con i bocia della crew.
    Esiste un parametro peraltro non quantificabile a numeri che è il "rendimento" dello scarpone ossia il rapporto
    segnale arrivato/segnale arrivato a sterzare la tavola,e almeno a mio giudizio quequa e wedze non sono tanto ben messi
    primo niente poser! secondo se ci chiamiamo "unsterblick crew" c'è un motivo.

  13. #13
    PRO Member Reputazione:94 L'avatar di testataecassa
    Registrato dal
    Aug 2017
    Sesso
    residenza
    sauze d'oulx
    Messaggi
    1,197

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Ack Visualizza il messaggio
    I Deeluxe che fanno adesso sono delle pantofole rispetto ai Raichle di fine anni '90
    peggio dei raichle 225 che avevo negli anni 90, c'erano i miei lange da sci con cui ho fatto i primi 4-5 anni di snowboard hard

    tra quelli e la wild duck con flex 11 su una scala a 1-10, sostituita poi da una nidecker con flex 12 su 10, completavano il pacchetto sofferenza
    simple maybe, but not easy

  14. #14
    PRO Member Reputazione:4309 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,961

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Simo_SRT Visualizza il messaggio

    E' na cacata o no?

    Magari è un po' radicale, però un fondo di verità c'è

    Poi è anche ovvio che uno troppo largo lì per lì sarebbe comodo, ma non andrebbe bene lo stesso ...

  15. #15
    PRO Member Reputazione:4309 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,961

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da testataecassa Visualizza il messaggio
    lange da sci

    Lo "zoccolo" per grattare in back è un plus non indifferente

  16. #16
    PRO Member Reputazione:94 L'avatar di testataecassa
    Registrato dal
    Aug 2017
    Sesso
    residenza
    sauze d'oulx
    Messaggi
    1,197

    Predefinito

    beh, ma erano talmente direzionali che il problema nn si poneva

    più che altro si poneva il problema della facciate nella neve
    simple maybe, but not easy

  17. #17
    Active Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Dec 2017
    Sesso
    Messaggi
    41

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Simo_SRT Visualizza il messaggio
    Leggo di gente che dice "gli scarponi vanno provati tutti, se non sono comodi da subito stando fermi non lo saranno mai"...e che caz!
    Io per questa teoria, quasi, mi rompevo caviglia con annessi legamenti.
    Il negoziante a cui mi affidai, riferendogli che con il 43 Burton avevo problemi(intorpidimento dita piede sx) , mi consigliò il 44 ,evidentemente, poiché non aveva in negozio il 43.5.
    Il giorno dopo, prima uscita, ero bello comodo'' fin troppo'' al primo 180° mi si sfila metà piede dallo scarpone mentre ero agganciato. Dolore della Madonna e stiramento dei legamenti della caviglia.
    Fortunatamente al negoziante sono bastate due minacce per farmi restituire i soldi, ma a marzo la stagione per me era finita.
    Adesso porto un 43.5 Burton,all'inizio della giornata ho problemi alle dita del piede sx,il destro non mi da problemi, dopo 1/2 ore si scalda per bene e non ho più problemi.
    Per me l'accoppiata attacco-scarpone Burton, sono imbattibili .

  18. #18
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Dec 2019
    Sesso
    Messaggi
    11

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Ack Visualizza il messaggio
    Magari è un po' radicale, però un fondo di verità c'è

    Poi è anche ovvio che uno troppo largo lì per lì sarebbe comodo, ma non andrebbe bene lo stesso ...
    Quote Originariamente inviata da The Zack Visualizza il messaggio
    Io per questa teoria, quasi, mi rompevo caviglia con annessi legamenti.
    Il negoziante a cui mi affidai, riferendogli che con il 43 Burton avevo problemi(intorpidimento dita piede sx) , mi consigliò il 44 ,evidentemente, poiché non aveva in negozio il 43.5.
    Il giorno dopo, prima uscita, ero bello comodo'' fin troppo'' al primo 180° mi si sfila metà piede dallo scarpone mentre ero agganciato. Dolore della Madonna e stiramento dei legamenti della caviglia.
    Fortunatamente al negoziante sono bastate due minacce per farmi restituire i soldi, ma a marzo la stagione per me era finita.
    Adesso porto un 43.5 Burton,all'inizio della giornata ho problemi alle dita del piede sx,il destro non mi da problemi, dopo 1/2 ore si scalda per bene e non ho più problemi.
    Per me l'accoppiata attacco-scarpone Burton, sono imbattibili .
    Secondo me una cosa simile mi è capitata sabato, in cui mi viene fatto provare questo Burton, che mi sembrava come dite voi "troppo comodo". Per me dopo qualche ora ci avrei navigato dentro. Mi viene detto che non avevo una calza da montagna, poi che in negozio c'era caldo...ma alla fine lo scarpone era un 27 e non c'era nessun 26.5 da provare, di nessun modello

    In ogni caso penso che la soluzione più sensata sia andare in un negozio fornito, provarne 3 o 4 diversi e via.

  19. #19
    PRO Member Reputazione:84 L'avatar di sethstudio
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    near malpensa
    Messaggi
    492

    Predefinito

    è strano leggere tutti questi problemi legati agli scarponi...anche io ne ho avuti eh...ma si parlava degli anni 90, i primi soft avevano chiusure pessime, ricordo unghie incarnite e tagli netti sulle caviglie, proprio per gli sfregamenti dello scarpone, ma la tecnologia è andata avanti e bene o male ora il mio problema è più legato ad una questione di flex e di feeling del piede.
    detto questo non sto dicendo che sono figo eh...rimango il solito idiota che non ha mai imparato, però credo che si, ci siano piedi "difficili" per gli scarponi...ma ci sono anche persone che devono farsi il callo, c'è poco da fare.
    ovviamente sempre meglio provare prima, ma alla fine un pò bisogna soffrire, questo vale per tutti.
    per molte persone che girano oggi (o da una decina di anni) non si pone più il problema tra i più annosi di tutti...skilift, ancorette e manovie (in molti casi soppiantati dalle seggiovie).
    ho passato diverse estati a tignes e a deux alpes, mai avuto botte e sfregamenti da risalita come in quei periodi, tornavo a casa devastato.
    ricordo la manovia nel park di tignes (sono come delle "virgole" che spingono all'altezza del ginocchio) ad un certo punto non riuscivo più a prenderla, il lato del ginocchio era viola di sangue...e stessa cosa con diversi skiift che spingevano con forti angolazioni...per me era peggio del dolore da scarponi!

  20. #20
    PRO Member Reputazione:11
    Registrato dal
    Dec 2019
    Messaggi
    101

    Predefinito

    Ragazzi però così non ci capiamo

    la vostra misura è e rimane una sola e non te la dice il negoziante ve la dite da soli
    si prende il foglio una penna e si disegna la propria forma del piede sul foglio

    poi con un righello si prendono le due misure
    Lunghezza e larghezza
    la prima determinerà la misura (adesempio io porto di 26 al destro e 25,5 al sinistro )
    E la seconda determinerà la larghezza (ad esempio io sono 10)

    ora si prende la tabella mondo e prima si vede che misure di scarpa si porta (ad esempio io sono un 8 US ) ed a lì non si scappa non è che per sta comodi si prende mezzo numero in più

    una volta che si da taglia si passa al tipo di scarpone. Ad esempio nel mio caso 10 cm di larghezza corrispondono ad un’altra scarpone wide, se vado a vedere il catalogo dei scarponi wide di burton Step on ad esempio attualmente esistono solo i Ruler ed i Phantom

Discussioni simili

  1. Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 14-02-18, 21:59
  2. Consiglio nuovi attacchi su tavola DRAKE "muletto"
    Da maxim85 nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 17-12-14, 10:28
  3. Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 20-12-12, 15:19
  4. Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 28-11-12, 23:04
  5. SCARPONI Burton "Driver X"
    Da Nico nel forum Venduti
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 30-10-11, 20:46

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •