Ciao a tutti,

so che obbligatorio presentarsi nei forum quindi eccomi qui, che dire... sono un vecchietto over40, ho praticato snowboard per 11 anni agli albori dell'epoca d'oro dello snowboard, ho iniziato quando eravamo 3 o 4 su un intero comprensorio sciistico ad usare lo snowboard, ho visto l'esplosione e gli anni d'oro di questo sport, insomma di neve ne ho surfata molta in passato.
Da quest'anno dopo una lunghissssssima pausa sono tornato e mi sono dovuto fare tutta l'attrezzatura nuova, superfluo dire che io non sapevo che una tavola potesse avere 100 profili diversi, che gli attacchi fossero piu o meno morbidi e che si legassero sulla punta dei piedi, che gli scarponi avessero i sistemi boa o mille altre cose.

Beh per farla breve ho acquistato:

Scarponi K2 maysis dual boa (sembravano fantastici ma per ora sono un incubo per il collo del piede, spero che pian piano prendano la forma del piede e si adattino permettendo al sangue di circolare),
Attacchi Union force (fantasticamente comodissimi, nulla da dire se non che i cricchetti mi danno poca fiducia, sono metallici ma rispetto a come ero abituato sembrano deboli)
Tavola Nitro Team 155 (volutamente acquistata piccolina dato il mio elevato peso, la sto a dir poco amando, sembra di averla usata da sempre, ho ripreso subito quasi tutto il repertorio appena la ho legata ai piedi)

Ora della fine non sapevo cosa scrivere e vi ho raccontato mezza vita

Un paio di considerazioni in conclusione:
ma quanto cavolo cambiata l'attrezzatura in questi quasi 10 anni di assenza???? (e non sempre in meglio)
dove sono finiti tutti gli snowboarder? mi ritrovo su piste piene di odiosi sciatori e mi sembra di rivivere l'incubo di fine secolo scorso