Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 44

Discussione: Opinione tavola df 2010

  1. #1
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Feb 2020
    Messaggi
    15

    Predefinito Opinione tavola df 2010

    Ciao,
    sono nuovo del forum, volevo chiedervi cosa ne dite di questa tavola (se la ricordate)?
    l'ho presa una decina d'anni fa da sport specialist, usata una dozzina di volte, che è anche il numero totale di volte che sono andato in snow.
    Allegato 24500

    Se devo essere onesto mi sta dando non poche difficoltà, è ovvio che è il problema sono io, ma se potevo evitarmi delle rogne meglio...
    1. ho scoperto che è direzionale ( ) mentre io non sono molto "direzionato" ovvero i maestri mi dicono che non ho un lato preferito, ma vabbè ne posso scegliere uno e scendo
    2. da autodidatta mi ero abituato a scendere sempre con la coda davanti - non chiedetemi perchè
    3. sono alto 170cm x 60kg scarsi mentre la tavola è lunga 155cm (e lei mi sembra che pesi molto rispetto alle tavole nuove). Tutti i maestri mi hanno detto di stare sui 150cm, e nelle prime curve di schiena mi sembra di far girare un catamarano
    4. credo abbia un profilo tradizionale e non flat, perchè ho scoperto che la mia "brutta sensazione" di scarsa fiducia ha il nome di "controlamina", che con questa tavola capita con una frequenza che non ve lo dico neanche


    Negli ultimi 3 giorni mi trovo molto meglio avendo cambiato gli attacchi in foto con degli Union DLX: un altro mondo. La tavola mi segue decisamente meglio, santo il maestro che mi ha consigliato di cambiarli, erano davvero troppo economici e prima che la tavola rispondesse dovevo letteralmente lanciarmi. Ho anche spostato gli attacchi per equiparare la distanza nose-tail e sento la tavola molto più stabile, l'ultima uscita ho preso molti meno controlamina e piccole scodate a tavola dritta.

    Sia chiaro: non voglio attribuire le cadute alla tavola, anzi, il maestro con la mia tavola ha fatto cose che non pensavo fossero possibili quindi il problema è chiaro che sono io. Però d'altro canto quando ho provato la sua tavola... beh già alla prima discesa mi aveva trasmesso molta fiducia e avevo provato dei movimenti che con la mia non mi venivano proprio.

    Voi che ne dite della mia tavola?
    Potrebbe essere utile cambiarla per iniziare con qualcosa di più adatto alla mia incompetenza (anche se ci sono affezionato) o avete altri consigli per semplificarla?
    Ho sentito di detuning, ma non so quanto aiuti e quanto sia solo da prenderci la mano...
    Ultima modifica di ajeje; 24-02-20 a 18:19

  2. #2
    PRO Member Reputazione:148 L'avatar di Café Racer
    Registrato dal
    Jul 2018
    Sesso
    Messaggi
    999

    Predefinito

    non ho capito che tavola è l'allegato non si apre
    "Straights are for fast boards, turns are for fast riders."

  3. #3
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Feb 2020
    Messaggi
    15

    Predefinito

    Ecco prova a vedere se si vede così: https://ibb.co/6vdJpB4

  4. #4
    PRO Member Reputazione:148 L'avatar di Café Racer
    Registrato dal
    Jul 2018
    Sesso
    Messaggi
    999

    Predefinito

    Continuo a non capire marca e modello. Avevo capito fosse una Drake df, ma dalla foto non pare. Cmq tavola di 10 anni fa, full camber, direzionale e molto probabilmente più lunga del necessario, sicuramente non ti rende le cose facili, anzi tutto l'opposto. Di imparare impari lo stesso ma ti danni l'anima, se vuoi cambiarla fallo, prendi una cosa più corta, più morbida con profilo flat to rocker o camber to rocker, questa potresti provare a venderla ma non so quanti soldi ci farai.
    "Straights are for fast boards, turns are for fast riders."

  5. #5
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Feb 2020
    Messaggi
    15

    Predefinito

    Grazie per la risposta, è una tavola che veniva prodotta e venduta da sport specialist, l’ho acquistata da loro con un kit ~10 anni fa.

    Suggerimenti per una tavola da principiante (no usato) senza spendere una fortuna? Penso almeno 200-250€ ci vogliano per un’entry level da principiante

  6. #6
    PRO Member Reputazione:4382 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    21,153

    Predefinito

    In effetti prendere un'entry più moderno, camber ibrido, più morbido e soprattutto più corto ti faciliterebbe la vita ...

  7. #7
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Feb 2020
    Messaggi
    15

    Predefinito

    Grazie ad entrambi!
    Just in case... Avete buone tavole (per il mio livello) da consigliarmi nel budget 200-250€?

  8. #8
    PRO Member Reputazione:148 L'avatar di Café Racer
    Registrato dal
    Jul 2018
    Sesso
    Messaggi
    999
    "Straights are for fast boards, turns are for fast riders."

  9. #9
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Feb 2020
    Messaggi
    15

    Predefinito

    Bella! Ci sono differenze con la District venduta da sport specialist (oltre al disegno)? Per me è più comodo come store.
    https://www.df-sportspecialist.it/ro...trict-reiwp05/

    Spendendo qualcosa di più, la Trickstick potrebbe andare bene?
    https://www.maxisport.com/rossignol-...940001_mu.html

    Giusto per avere un paio di opzioni tra cui scegliere

  10. #10
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Feb 2020
    Messaggi
    15

    Predefinito

    O anche questa 152 (directional):
    https://www.maxisport.com/nitro-18pr...02401_mul.html

  11. #11
    PRO Member Reputazione:4382 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    21,153

    Predefinito

    Sono tutte scelte papabili ...

    Io andrei sulla Trickstick che è un po' meno entry (visto che comunque non sei proprio alle prime armi) ed ha la soletta sinterizzata ...

  12. #12
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Feb 2020
    Messaggi
    15

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Ack Visualizza il messaggio
    Sono tutte scelte papabili ...

    Io andrei sulla Trickstick che è un po' meno entry (visto che comunque non sei proprio alle prime armi) ed ha la soletta sinterizzata ...
    Grazie Ack, penso che tirerò la monetina tra queste o mi farò guidare dall'estetica.
    Non nego che la Rossignol District mi concederebbe budget per un paio di lezioni individuali, che potrebbero solo farmi bene...

    Sulla lunghezza, se le trovassi di 146cm sarebbe troppo poco? Sono 170cm x 60kg.

  13. #13
    PRO Member Reputazione:16 L'avatar di gondor
    Registrato dal
    Aug 2019
    residenza
    Milano - Venezia
    Messaggi
    405

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Ack Visualizza il messaggio
    Sono tutte scelte papabili ...

    Io andrei sulla Trickstick che è un po' meno entry (visto che comunque non sei proprio alle prime armi) ed ha la soletta sinterizzata ...

    Giusto per curiosità: la forma asimmetrica del noise e tail della Trickstick ha un qualche scopo o è solo estetica?
    Ultima modifica di gondor; 26-02-20 a 10:04

  14. #14
    PRO Member Reputazione:4382 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    21,153

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ajeje Visualizza il messaggio
    Grazie Ack, penso che tirerò la monetina tra queste o mi farò guidare dall'estetica.
    Non nego che la Rossignol District mi concederebbe budget per un paio di lezioni individuali, che potrebbero solo farmi bene...

    Sulla lunghezza, se le trovassi di 146cm sarebbe troppo poco? Sono 170cm x 60kg.

    La Disctrict 146 ci potrebbe stare in generale come prima tavola ... non essendo esattamente un neofita e presumendo che ne farai un uso soprattutto pista direi anche qualcosa in più ... a meno di non essere intenzionato ad affiancarla a breve con una più am, tenendo la district per approcciarti al park ...

  15. #15
    PRO Member Reputazione:26 L'avatar di head
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    BG-BS
    Messaggi
    1,139

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gondor Visualizza il messaggio
    Giusto per curiosità: la forma asimmetrica del noise e tail della Trickstick ha un qualche scopo o è solo estetica?
    Lla sciancratura asimmetrica la trovi quasi esclusivamente sulle twin tip, in pratica hai la lamina back (indifferentemente che tu sia regular o goofy devi montare gli attacchi in base a quest) con una curvatura più accentuata rispetto alla lamina front, questo perchè in curva è più facile curvare in front che in back, perchè nelle curve in back non puoi aiutarti con le caviglie, e una lamina con curvatura più accentuata consente alla tavola di entrare prima e più velocemente in curva e dovresti compensare così questa differenza, ma io non ho mai provato questo tipo di tavole quindi non saprei dirti se davvero funziona, però di chi le usa c'è chi sente la differenza e chi no (poi dipende anche dalla sensibilita che uno ha)
    Goofy better lovers

  16. #16
    PRO Member Reputazione:4382 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    21,153

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gondor Visualizza il messaggio
    Giusto per curiosità: la forma asimmetrica del noise e tail della Trickstick ha un qualche scopo o è solo estetica?

    Direi che è sostanzialmente per estetica ... nelle asimmetriche "tradizionali" le lamine sono disassate e nose e tail sono "a specchio", qui no ... potrebbe solo esserci un po' più di lamina front, ma non ho mai visto la versione goofy, quindi in teoria no ...

  17. #17
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Feb 2020
    Messaggi
    15

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Ack Visualizza il messaggio
    La Disctrict 146 ci potrebbe stare in generale come prima tavola ... non essendo esattamente un neofita e presumendo che ne farai un uso soprattutto pista direi anche qualcosa in più ... a meno di non essere intenzionato ad affiancarla a breve con una più am, tenendo la district per approcciarti al park ...
    Come utilizzo ti dico... mi limiterò a seguire gli amici e conoscenti che vanno tutti in sci, quindi uso sempre pista.
    Il mio livello è da principiante: faccio qualunque tipo di pista a foglia morta, cerco di togliermi i difetti e concatenare qualche curva solo sulle blu. Cado di controlamina ovunque, ma soprattutto nei punti lenti e pianeggianti.

    Per cultura personale, cosa determina una così netta distinzione tra gli utilizzi?
    Cioè... perchè della district mi stuferò in fretta se voglio restare in pista? Non prende velocità? (premesso che per il mio livello la velocità è un problema )

  18. #18
    Active Member Reputazione:12 L'avatar di Grezz
    Registrato dal
    Jan 2020
    Sesso
    Messaggi
    66

    Predefinito

    Scusate eh ma a me sta trickstick sembra un po' una cacata di tavola, immaginiamoci anche solo un ollie da fare con quella tavola o un semplice press (nose o tail non fa differenza)... ma suvvia dai! Prendi una tavola tradizionale, sceglierei la Nitro prime che hai postato, hai una tavola normale ed è pure rivendibile in futuro visto il marchio molto conosciuto e storico.

  19. #19
    PRO Member Reputazione:96 L'avatar di testataecassa
    Registrato dal
    Aug 2017
    Sesso
    residenza
    sauze d'oulx
    Messaggi
    1,231

    Predefinito

    sono totalmente ignorante in materia, perché uso lo sno solo per "scendere"... perché dici che non va bene per ollie e press?
    simple maybe, but not easy

  20. #20
    Active Member Reputazione:12 L'avatar di Grezz
    Registrato dal
    Jan 2020
    Sesso
    Messaggi
    66

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da testataecassa Visualizza il messaggio
    sono totalmente ignorante in materia, perché uso lo sno solo per "scendere"... perché dici che non va bene per ollie e press?
    Ma tu ti ci ritroveresti ad ollare con una tavola tutta storta? Quando vado in tailpress prima di ollare essendo una tavola asimmetrica e che quindi mi da più appoggio da un lato rispetto all'altro come faccio a rimanere centrato? Se la tavola è storta come posso ollare dritto? (è una teoria basata su semplice fisica, non ne ho mai provata una di tavole asimmetriche, mi baso su una teoria di redistribuzione della pressione che io vado ad applicare)

Discussioni simili

  1. Opinione sul mio setup
    Da |Wave| nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 26-02-18, 10:33
  2. Opinione attacco e tavola e scarpone
    Da frencihava nel forum Presentati al forum SnowboarDipendente
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 03-10-17, 17:05
  3. Opinione su tavola usata
    Da andrea689 nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 07-12-15, 17:32
  4. TAVOLA K2 Brigade 152 2010-2011
    Da Trabateo nel forum Venduti
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 18-09-13, 11:03
  5. Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 06-11-10, 17:38

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •