Pagina 2 di 27 primaprima 123412 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 40 su 534

Discussione: coronavirus, finita la festa.

  1. #21
    PRO Member Reputazione:4386 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    21,185
    Ultima modifica di Ack; 09-03-20 a 19:39

  2. #22
    PRO Member Reputazione:25 L'avatar di docelektro
    Registrato dal
    Jun 2019
    Sesso
    residenza
    ai piedi del monte bracco
    Messaggi
    464

    Predefinito

    [bestemmione cancellato] teniamoci i soldi per il prossimo anno ma non in banca...
    Ultima modifica di docelektro; 09-03-20 a 19:30
    primo niente poser! secondo se ci chiamiamo "unsterblick crew" c'è un motivo.

  3. #23
    PRO Member Reputazione:4386 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    21,185

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Café Racer Visualizza il messaggio
    Sì io ho informazioni simili dai colleghi che lavorano al nord, a breve toccherà scegliere chi intubare e chi no e quella sarà la fine.

    Io sono cacato sotto come non vi dico; a breve arriverà anche da me per ora finchè riesco cerco di isolarmi il più possibile.

    C'è stata un'accelerazione nei contagi (+1600 oggi), ma soprattutto nei morti (133 ieri, 97 oggi)

    ... e il motivo sembrerebbe proprio quello ... il sistema sanitario al collasso :


    Pare che al Niguarda già non intubino più (= lascino morire) tutti gli over 60
    :

    https://www.ilgiornale.it/news/crona...o-1838162.html

    "Ci hanno detto che da questi giorni dovremo cominciare a scegliere chi intubare, quindi privilegiamo i giovani e quelli senza altre patologie. Al Niguarda, che l'altro ospedale grande, non intubano più oltre i 60 anni, che è veramente giovane come età…".

    "... attualmente in Italia ci sono 3mila ventilatori e se nello stesso secondo 10mila pazienti avessero bisogno di essere intubati, 7mila morirebbero non potendo ricevere le cure ..."


    E che in generale già ci si ritrovi a dover scegliere con criteri articolati chi "lasciar andare"
    :

    https://www.corriere.it/cronache/20_...41af0f23.shtml

    Coronavirus, il medico di Bergamo: «Negli ospedali siamo come in guerra. A tutti dico: state a casa»
    Christian Salaroli, anestesista rianimatore a Bergamo: «Si decide in base all’età e alle condizioni di salute. Alcuni di noi, primari o ragazzini, ne escono stritolati... State a casa. Vedo troppa gente per strada».

    Allora è vero?
    «Certo che lo è. In quei letti vengono ammessi solo donne e uomini con la polmonite da Covid-19, affetti da insufficienza respiratoria. Gli altri, a casa».

    Poi cosa succede?
    «Li mettiamo in ventilazione non invasiva, che si chiama Niv. Il primo passo è quello».

    E gli altri passi?
    «Vengo al più importante. Al mattino presto, con i curanti del Pronto soccorso, passa il rianimatore. Il suo parere è molto importante».

    Perché conta così tanto?
    «Oltre all’età e al quadro generale, il terzo elemento è la capacità del paziente di guarire da un intervento rianimatorio».

    Di cosa stiamo parlando?
    «Questa indotta dal Covid-19 è una polmonite interstiziale, una forma molto aggressiva che impatta tanto sull’ossigenazione del sangue. I pazienti più colpiti diventano ipossici, ovvero non hanno più quantità sufficienti di ossigeno nell’organismo».

    Quando arriva il momento di scegliere?
    «Subito dopo. Siamo obbligati a farlo. Nel giro di un paio di giorni, al massimo. La ventilazione non invasiva è solo una fase di passaggio. Siccome purtroppo c’è sproporzione tra le risorse ospedaliere, i posti letto in terapia intensiva, e gli ammalati critici, non tutti vengono intubati».

    A quel punto cosa succede?
    «Diventa necessario ventilarli meccanicamente. Quelli su cui si sceglie di proseguire vengono tutti intubati e pronati, ovvero messi a pancia in giù, perché questa manovra può favorire la ventilazione delle zone basse del polmone».

    Esiste una regola scritta?
    «Al momento, nonostante quel che leggo, no. Per consuetudine, anche se mi rendo conto che è una brutta parola, si valutano con molta attenzione i pazienti con gravi patologie cardiorespiratorie, e le persone con problemi gravi alle coronarie, perché tollerano male l’ipossia acuta e hanno poche probabilità di sopravvivere alla fase critica».

    Nient’altro?
    «Se una persona tra gli 80 e i 95 anni ha una grave insufficienza respiratoria, verosimilmente non procedi. Se ha una insufficienza multi organica di più di tre organi vitali, significa che ha un tasso di mortalità del cento per cento. Ormai è andato».

    Lo lasciate andare?
    «Anche questa è una frase terribile. Ma purtroppo è vera. Non siamo in condizione di tentare quelli che si chiamano miracoli. È la realtà».

    Non è sempre così?
    «No. Certo, anche in tempi normali si valuta caso per caso, nei reparti si cerca di capire se il paziente può recuperare da qualunque intervento. Adesso questa discrezionalità la stiamo applicando su larga scala».

    E voi medici, riuscite a sopportare questa situazione?
    «Alcuni ne escono stritolati. Capita al primario, e al ragazzino appena arrivato che si trova di prima mattina a dover decidere della sorte di un essere umano. Su larga scala, lo ripeto».

    A lei non pesa essere arbitro della vita e della morte di un essere umano?
    «Io per ora dormo la notte. Perché so che la scelta è basata sul presupposto che qualcuno, quasi sempre più giovane, ha più probabilità di sopravvivere dell’altro. Almeno, è una consolazione».
    Ultima modifica di Ack; 09-03-20 a 19:38

  4. #24
    PRO Member Reputazione:25 L'avatar di docelektro
    Registrato dal
    Jun 2019
    Sesso
    residenza
    ai piedi del monte bracco
    Messaggi
    464

    Predefinito

    calma calma non lasciamoci trasportare. Questa mega espansione non è normale. Non è di sicuro fatta da gente che è uscita una volta in più. Occhio che c'è dell'altro
    primo niente poser! secondo se ci chiamiamo "unsterblick crew" c'è un motivo.

  5. #25
    PRO Member Reputazione:88 L'avatar di sethstudio
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    near malpensa
    Messaggi
    546

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da docelektro Visualizza il messaggio
    Io non lo avrei fatto,avrei fatto la giornata e poi ritornato con calma. Se sto bene per lavorare sto bene per divertirmi e ovviamente per rilavorare il lunedì,sia ben chiaro.


    Inoltre SE POSSIBILE si cerchi di pensare positivo,la prossima volta se puoi evita un titolo come "finita la festa" perchè il pensiero negativo uccide più della roba tagliata male e delle pallottole.
    verissimo...solo non mi sono spiegato bene.
    il mio "finita la festa" era legato alla chiusura degli impianti, ci abbiamo messo davvero poco per capire che da li a 48 ore avrebbero chiuso tutti...e se andrà come penso la stagione ce la siamo giocata, vabbè dai ci rifacciamo l'anno prossimo.
    non siamo rimasti a cervinia perchè (scusate il francesismo) saremmo stati dei veri coglioni.
    in primis se uno di noi si fosse fatto male sulle piste sarebbe diventato un gran bel problema.
    vista la chiusura della lombardia mi sembrava corretto tornarmene a casa senza problemi, ci vuole del sano senso civico in questo momento, i miei genitori sono over 60, ho un amica positiva chiusa in casa (impossibile essere visitati, il 112 esce solo in casi di vera urgenza con evidenti difficoltà respiratorie) e la mia ragazza segue la madre malata terminale over 80.
    adesso capite perchè sono tornato a casa? sarei salito con tutti questi pensieri.
    detto ciò sono totalmente senza lavoro e guadagni di qualsivoglia genere, il tutto in partita iva...resto molto positivo e spero in una soluzione rapida (un paio di mesi è troppo ottimista?) per tornare a lavorare di brutto.

  6. #26
    PRO Member Reputazione:176 L'avatar di Café Racer
    Registrato dal
    Jul 2018
    Sesso
    Messaggi
    1,021

    Predefinito

    C'è solo che è stato tutto sottovalutato perchè "è una banale influenza", perchè la gente faceva gli aperitivi sui navigli e stavano tutti ammassati, 1500 contagi, in una regione che ne ha 20.000.000 di abitanti non sono niente, anzi sono pochi.
    "Straights are for fast boards, turns are for fast riders."

  7. #27
    PRO Member Reputazione:25 L'avatar di docelektro
    Registrato dal
    Jun 2019
    Sesso
    residenza
    ai piedi del monte bracco
    Messaggi
    464

    Predefinito

    bisogna vedere come si evolvono quei contagi. Ci sono molte evoluzioni possibili.
    Avevo letto da qualche parte che il paziente 1 ora respira da solo,quanti giorni?
    primo niente poser! secondo se ci chiamiamo "unsterblick crew" c'è un motivo.

  8. #28
    PRO Member Reputazione:88 L'avatar di sethstudio
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    near malpensa
    Messaggi
    546

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Café Racer Visualizza il messaggio
    Tutte le misure prese sono essenziali, per me sono stati anche fin troppo buoni.


    State a casa il più possibile, tutti, non solo i lombardo veneti.
    sante parole.

    Quote Originariamente inviata da elteo79 Visualizza il messaggio
    Se la situazione è questa allora son dei rincoglioniti a varare decreti così blandi...
    sono stati un pò blandi soprattutto sulla questione bar/ristoranti...ma comunque se esci di casa senza motivi di vera necessità (lavoro, famiglia, spese essenziali eccetera) ti becchi 206 euro di multa (e sei perseguibile penalmente), i controlli qui da me ci sono, oggi hanno fermato 2 amici.
    per il lavoro abbiamo un'autocertificazione da compilare e mostrare se fermati.

  9. #29
    PRO Member Reputazione:4386 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    21,185

    Predefinito

    Ci sono due fattori di preoccupazione :

    - l'andamento della crescita del numero di positivi (in origine erano poche decine al giorno, fino ad una decina di giorni fa viaggiavano sui 200, poi 400, 600 ... l'altro ieri 1.100, ieri 1.300, oggi 1.600)

    - la capacità di individuare il numero reale degli infetti ...


    In generale il test mi pare venga effettuato solo su chi presenta sintomi rilevanti (oppure specifici rischi di esposizione), ma se non ho capito male nelle zone rosse / focolaio iniziale, dove il tampone è stato effettuato su larga scala, sono stati rilevati molti soggetti positivi, ma totalmente asintomatici oppure con sintomatologia molto lieve ... gente che non si sarebbe mai presentata in ospedale o avrebbe anche solo richiesto un controllo sanitario ... inoltre soggetti inizialmente risultati negativi, si sarebbero poi rivelati positivi, il che farebbe pensare che potrebbe essere difficile individuare l'infezione quando è ai primordi o comunque molto contenuta.

    In questo senso è presumibile che i soggetti potenziali propagatori del virus siano già ad oggi molti di più dei 9 mila individuati ...

    ... ed è per questo che si sta sostanzialmente mettendo in quarantena più o meno spinta tutto il paese ... il mantra è diventato "state a casa"

  10. #30
    PRO Member Reputazione:182 L'avatar di elteo79
    Registrato dal
    Sep 2013
    Messaggi
    576

    Predefinito

    Io sono dispostissimo a stare a casa ma in ufficio mi fanno andare comunque senza avermi dato nessun foglio... Per un servizio che non é per nulla essenziale... Speriamo mi fermino e mi rispediscano a casa...

  11. #31
    PRO Member Reputazione:88 L'avatar di sethstudio
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    near malpensa
    Messaggi
    546

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da elteo79 Visualizza il messaggio
    Io sono dispostissimo a stare a casa ma in ufficio mi fanno andare comunque senza avermi dato nessun foglio... Per un servizio che non é per nulla essenziale... Speriamo mi fermino e mi rispediscano a casa...
    qui il modulo: stampalo e firmalo almeno se ti fermano risolvi in pochissimo tempo. https://static.gedidigital.it/repubb...hiarazione.pdf

  12. #32
    PRO Member Reputazione:4386 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    21,185

    Predefinito

    Io sono in zona gialla, se vogliamo ai margini della zona arancione e già oggi ho visto scene da zona rossa ...

    Coda davanti ad un supermercato che scaglionava le entrate, guanti di plastica all'ingresso, qualcuno anche con la mascherina, addetti alla sicurezza che intimano ai clienti in coda di tenere la distanza di sicurezza, dipendenti del supermercato che parlano solo di quello ...

    A me la cassiera m'ha schifato il bancomat quando gliel'ho porto ... voleva che lo inserissi e togliessi io.

    Adesso c'ho tutto il portafoglio in quarantena, nascosto sopra alla credenza del soggiorno
    Ultima modifica di Ack; 09-03-20 a 21:02

  13. #33
    PRO Member Reputazione:4386 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    21,185

    Predefinito

    Sant'iddio ...

  14. #34
    PRO Member Reputazione:176 L'avatar di Café Racer
    Registrato dal
    Jul 2018
    Sesso
    Messaggi
    1,021

    Predefinito

    Adesso siamo tutti in zona rossa.
    "Straights are for fast boards, turns are for fast riders."

  15. #35
    PRO Member Reputazione:4386 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    21,185

    Predefinito

    Tecnicamente dovremo autocertificarci anche per andare al supermercato ... ammesso che rientri nelle "ragioni di necessità" ...

  16. #36
    PRO Member Reputazione:88 L'avatar di sethstudio
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    near malpensa
    Messaggi
    546

    Predefinito

    si ragazzi tranquilli, la spesa andate a farla serenamente, noi stiamo facendo "spesona" per farla durare una decina di giorni e limitare i contatti.
    è davvero surreale, in questo momento c'è grande silenzio e non passano auto (abito in una strada con buon traffico anche negli orari notturni).
    sinceramente l'entrata in vigore su tutto il paese la stavo solo aspettando...essendo stati i "primissimi" ad essere fermati dal punto di vista lavorativo forse abbiamo avuto un pò di tempo in più per ragionarlo...era sospettabile che si arrivasse a tanto.

  17. #37
    PRO Member Reputazione:25 L'avatar di docelektro
    Registrato dal
    Jun 2019
    Sesso
    residenza
    ai piedi del monte bracco
    Messaggi
    464

    Predefinito

    l'idea d limitare il più possibile gli spostamenti inutili è già nell'aria da una vita e forse se veniva già fatto secoli fa probabilmente non c'era tutto questo macello.

    ho visto frasi su altri forum molto cattive,ma tanto tanto sbagliate!
    Mi ricordo che parecchio tempo fa quando si parlava di stragi del sabato sera,la soluzione più logica era andare a fare festaccia da qualche parte,dormire là e ritornare al mattino dopo che i fumi dell'alcool si erano diradati. Oggi prima l'apericena poi il coctailino,poi la disco poi....il botto in macchina da ubriachi!

    Cominciamo dalla prima
    "A quelli che stanno andando a fare la settimana bianca a sciare, vorrei dire attenzione che da '' settimana bianca col pass'' a ''lenzuolo bianco col cartellino al pollice'' è un attimo. "

    Frase detta da una persona probabilmente compressa dal mondo e depressa. Probabilmente paurosa della propria ombra. Frase che trasuda odio per la liberà altrui e paura per cosa non si conosce.
    Forse ....ma comunque trasuda paura in ogni parola. Tienti pure le tue paure amico mio...

    Andiamo sull'altra,detta stavolta da uno che come motociclista pensavo avesse un goccio di testa in più,ma vabbè a volte la gente sbaglia.
    "OBBLIGARE CHIUNQUE VA IN LUOGO PUBBLICO AD INDOSSARE UNA MASCHERINA,
    anche in tessuto e quindi sterilizzabile a casa con acqua bollente e riutilizzabile, pena severe sanzioni, 500 Euro se ti beccano senza la prima volta, 1000 euro e 3 mesi ai domiciliari la seconda. ".

    Falso,sbagliato totalmente errato! Una "mascherina" ai sani non serve a nulla e dai malati basta solo tenere la distanza e basta. Le "mascherine" da chilurgo non servono a nulla perchè date le dimensioni del virus è come pensare di fermare una biglia da flipper con una rete di pesca al tonno!
    Inoltre creando una zona umida e calda ne creano un brodo di coltura!
    Diverso il discorso delle "maschere" vere e proprie ossia quelle a facciale filtrante per polveri FFP3 e P3 se con filtri smontabili. Queste FERMANO il virus come fermano l'amianto ma attenzione,hanno TUTTE una valvola di scarico,l'inspirazione è "filtrata" ma lo scarico è libero.
    Non a caso i ricercatori nei reparti le usano e servono.

    Unica cosa buona del virus....hanno fermato il calcio!

    In ogni caso QUANDO (non ho detto se) tutto sto casino finisce la prima apertura delal stagione sarò il primo a salire
    Ultima modifica di docelektro; 10-03-20 a 06:33
    primo niente poser! secondo se ci chiamiamo "unsterblick crew" c'è un motivo.

  18. #38
    PRO Member Reputazione:182 L'avatar di elteo79
    Registrato dal
    Sep 2013
    Messaggi
    576

    Predefinito

    Ci vengono a dire che l'economia non può tracollare e tutte ste stronzate, alla fine chi deve continuare a lavorare, a parte il personale medico, sono operai, impiegati delle categorie più basse e chiunque faccia lavori indispensabili che son sempre i più umili.
    Fondamentamente come sempre chi ci chiede di star a casa son tutti politici-burocrati-e vip del cazzo mentre le classi più umili sono come al solito sacrificabili per il bene comune.
    Ultima modifica di elteo79; 10-03-20 a 11:36

  19. #39
    PRO Member Reputazione:4386 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    21,185

    Predefinito

    Beh dai ... un po' di politici infetti ci sono già

  20. #40
    PRO Member Reputazione:1723 L'avatar di Trabateo
    Registrato dal
    Jul 2011
    Sesso
    residenza
    Milano
    Messaggi
    2,470

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Ack Visualizza il messaggio
    Adesso c'ho tutto il portafoglio in quarantena, nascosto sopra alla credenza del soggiorno
    Un passo alla volta, un respiro alla volta.
    Tanto se non sopravvivi alla pallottola più vicina alla fronte, non devi preoccuparti di quella dopo...

Discussioni simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 06-04-16, 13:43
  2. festa del papà sulla neve sole e tanto snow
    Da corvaccio75 nel forum Racconta la tua giornata on board
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 24-03-16, 17:51
  3. Dove è finita la neve?
    Da masTT nel forum Snowboarding is freedom
    Risposte: 88
    Ultimo messaggio: 13-11-15, 21:51
  4. Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 26-06-14, 17:37

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •