Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 20

Discussione: Come sagomare le pelli di foca per la splitboard?

  1. #1
    Il Poeta Reputazione:2257
    Registrato dal
    Apr 2011
    Sesso
    residenza
    Brianza
    Messaggi
    7,076

    Predefinito Come sagomare le pelli di foca per la splitboard?

    In questa calda estate, trascorsa a ricercare una buona split per la prossima stagione e per le mie tasche, mi sono imbattuto in varie nozioni e info su queste ultime.
    (Aggiungerei che sono di vitale importanza )

    Ho letto e appreso come sagomare le pelli di foca. Ovvero splittando la tavola, facendo aderire, lungo il lato della lamina interna della mezza tavola la pelle e facendola attaccare a 1 o al massimo 2 millimetri da quest'ultima. La parte che sborda, tramite l'apposito attrezzo o un taglierino con lama nuova, va asportata con un taglio unico e a velocità regolare. Viene suggerito, tramite un "saldatore", di fondere la parte tagliata per evitare che si sfilacci.

    Queste sono nozioni che ho letto, quindi se necessitano di correzioni o modifiche , mi auguro che avvenghino.

    E per la parte in coda, cosa occorre fare?

    Si dice che debbano essere arrotondate senza superare il punto inferiore della lamina effettiva; altri tagliano le pelli anche più corte (valutando anche l'ingombro e il peso nello zaino) e/o rovinano gli ultimi 1-2 cm di pelle in modo che non prenda per evitare che si stacchi altri ancora non tagliano la coda della pelle ma la sagomano e la fissano alla coda della mezza tavola con un sistema di ritenuta (di norma elastico, apposito o fatto in casa).

    Voi cosa consigliate? Rispondete numerosi!

  2. #2
    Spammona Reputazione:3372 L'avatar di Mik
    Registrato dal
    Feb 2011
    Sesso
    residenza
    Roma
    Messaggi
    19,931

    Predefinito

    eccomi eccomi, io rispondo!
    almeno rendiamo questo topic popolare

    peccato che... ho letto il tuo post, interessantissimo, ma... lo sai che mi sembra arabo quel che hai scritto?
    e poi, poi... perchè scuoiate le foche? povere...


    ok, mi bacchetto da sola per il pessimo intervento
    però resto in attesa di leggere le risposte che arriveranno, sono curiosa di capire come funziona la questione!


    P.S. Usa anche te la "stelletta" qui sotto per dare punti reputazione a chi se li merita!

  3. #3
    Il Poeta Reputazione:2257
    Registrato dal
    Apr 2011
    Sesso
    residenza
    Brianza
    Messaggi
    7,076

    Predefinito

    ti dico solo che l'ho scritto e non l'ho capito!!!

    Comunque ottimo intervento, hai ragione!! Non mangio tonno, non vado da McDonald, se comprassi una split, niente pelli.
    Problema risolto!

    Vediamo se nel forum c'è qualche bravo utente informato e preparato in materia. Non è un'argomento popolare ma mi auguro mi possa divenire utile al più presto!

  4. #4
    PRO Member Reputazione:356 L'avatar di Snowshark79
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Trezzano sul naviglio
    Messaggi
    895

    Predefinito

    Ci sono pelli sintetiche ora

  5. #5
    Il Poeta Reputazione:2257
    Registrato dal
    Apr 2011
    Sesso
    residenza
    Brianza
    Messaggi
    7,076

    Predefinito

    Si, di originale legato alle tradizioni è rimasto solo il nome!
    Però sintetico mi suona comunque a impatto ambientale

    Altro giro altra corsa, avanti il prossimo

  6. #6
    Mastro Tavolaro Reputazione:2484 L'avatar di rallysta
    Registrato dal
    Nov 2011
    Sesso
    residenza
    Bologna
    Messaggi
    4,071

    Predefinito

    Direi che la teoria warrior c'é tutta!
    Ora occorre la pratica, penso che la cosa più scomoda in cui serva più attenzione é il taglio lungo.. Bisognerà sfruttare bene l'aderenza della pelle sulla soletta..
    Immagino che la pelle debba essere un pelo più stretta della soletta?! In maniera da lasciare scoperte le lamine, quindi si mette la pelle sulla soletta tenendola alla distanza di 2 lamine leggermente abbondanti dalla lamina interna che é dritta, poi tagli dal lato esterno e finisci con saldatore o accendino, se tutto va bene hai una pelle che copre perfettamente la soletta salvo la zona lamine..
    Poi tagli la coda, anche io la terrei corta appena oltre il punto di appoggio, ovvero dove inizia la curva della coda..
    Sono andato ad intuito e non sono x niente esperto..
    Potrei aver scritto una cavolata!

    Mi pare di aver visto qualcosa di interessante su you tube..

    Ultima modifica di rallysta; 31-07-12 a 07:58

  7. #7
    Il Poeta Reputazione:2257
    Registrato dal
    Apr 2011
    Sesso
    residenza
    Brianza
    Messaggi
    7,076

    Predefinito

    E' pressapoco quello su cui mi sono documentato.
    Ho visto qualche video o letto dei tutorial in rete che dicono così.
    Sulla lunghezza della pelle sono curioso. Quelle di Andrew mi sembrano leggermente più corte, magari hanno una loro utilità, soprattutto nel trasporto.

    Buon consiglio Rally, meno parkettaro degli altri

  8. #8
    Zeussssssssss Reputazione:4270 L'avatar di Zeus
    Registrato dal
    Oct 2011
    Sesso
    residenza
    In cima all'Olimpo
    Messaggi
    14,243

    Predefinito

    mattè per me questo è arabo con slang aramaico
    aspetto qualche altro intervento degli esperti di split così mi documento e imparo cose nuove
    "Mai discutere con gli idioti, prima ti porterebbero al loro livello e poi ti batterebbero con l'esperienza"

    P.S. Usa anche te la "stelletta" qui sotto per dare punti reputazione a chi se li merita!

  9. #9
    PRO Member Reputazione:1832 L'avatar di fusillo
    Registrato dal
    Aug 2011
    Sesso
    residenza
    ciampino (Roma)
    Messaggi
    7,604

    Predefinito

    io da vero inesperto in materia ho fatto una piccola ricerca e ne è uscito questo forum splitboard ho letto qualche pagina e forse potrebbe esserti di aiuto!!!
    [cit.] Soldi e Paura..... mai avuti!!!
    Non fidarti mai della neve gialla

    P.S. Usa anche te la "stelletta" qui sotto per dare punti reputazione a chi se li merita!

  10. #10
    Pelle grinza Reputazione:2079 L'avatar di andrew
    Registrato dal
    Feb 2010
    Sesso
    residenza
    Varese
    Messaggi
    14,086

    Predefinito

    come dice Rally la soletta dovrebbe essere interamente coperta dalla pelle, ad eccezione delle lamine che servono nei cambi di direzione e nei traversi
    Ci sono pelli piu larghe per le split, piu strette per gli sci! Sul discorso della saldatura non ci avevo mai pensato, ma in effetti probabilmente è utile! Mi devo informare nel mio negozio preferito!
    Sul discorso lunghezza non saprei, vedendo gli sci di mio fratello le pelli arrivano fino in coda... vedendo la mia split le pelli arrivano a 2/3 della lunghezza! L'ho usata pochissimo e su neve molle, ma grossi problemi non ne ho rilevati (nei cambi di direzione sono ancora inesperto, quindi non attribuisco la colpa alle pelli )
    "L'estremo è la ricerca dell'infinito, la meta più lontana che un uomo può proporsi di raggiungere"
    "Dov'è il vento quando non soffia?"
    Oggi sento!

  11. #11
    Il Poeta Reputazione:2257
    Registrato dal
    Apr 2011
    Sesso
    residenza
    Brianza
    Messaggi
    7,076

    Predefinito

    Ci sono tre pensieri rivolti alla lunghezza delle pelli e alla loro rifilatura.-Il primo è di tagliarle poco prima del punto di contatto effettivo della lamina. (quelle di Andrew sono tagliate in quel modo)Magari, per evitare che si muovano (caso rarissimo, leggendo avviene solo se soletta e pelli sono bagnate prima del fissaggio o se la colla è quasi terminata) viene grattata per qualche cm la parte finale.-La seconda, di tagliarle anche leggermente più corte, per ottimizzare i pesi nel trasporto e l'ingombro una volta piegate. La parte che lavora e ha grip sulla neve è quella immediatamente e adiacente, vicino agli attacchi.-La terza soluzione è quella di comprare o costruirsi un fissaggio, simile a quello in punta.In questo caso si lasciano le pelli lunghe.

  12. #12
    PRO Member Reputazione:1108 L'avatar di Alce
    Registrato dal
    May 2010
    Sesso
    residenza
    Treviso
    Messaggi
    1,623

    Predefinito

    se non vuoi che le pelli si stacchino,quando fà freddo bestia e le metti su appena esci dalla macchina,allora lunghe e con aggancio in coda,altrimenti le tagli più corte,circa 25cm dietro al tallone.
    per il taglio consiglio,fonte un mio amico,lascia fuori dalla pelle poco più di mezza lamina per parte,tanto quello che tiene è lo spigolo e non la parte piatta della lamina.e comunque un pò di pelle aiuta a tenere anche in quei frangenti.....
    la parte finale và arrotondata e tagliato il pelo sfumando verso la coda,ma poco poco.
    l'uso del saldatore per bloccare qualsiasi sfilacciamento è cosa buona.
    per togliere,meglio,la pelle dalla tavola mettici un nastro,in dotazione nelle pelli della voilè,al centro cosi hai la possibilità di levarla meglio.e quando la colla non tiene più lo puoi togliere ed hai una superfice di colla nuova,limitata ma sempre nuova!
    nel dubbio........discesa!

  13. #13
    Il Poeta Reputazione:2257
    Registrato dal
    Apr 2011
    Sesso
    residenza
    Brianza
    Messaggi
    7,076

    Predefinito

    Ottimo Alce, buona anche la dritta sulla larghezza! Da valutare anche il fattore lungo o corto.Il lungo implica qualche lavoro in più per creare una specie di archetto o un fermo da utilizzare in coda.D'altro canto le possibilità che si stacchino, da quello che leggo, sono poche e con un po' d'accortezza e qualche stratagemma, restano belle ferme anche quelle tagliate in modo standard.

  14. #14
    PRO Member Reputazione:1108 L'avatar di Alce
    Registrato dal
    May 2010
    Sesso
    residenza
    Treviso
    Messaggi
    1,623

    Predefinito

    guarda in due anni di utilizzo non mi si sono mai staccate,io le monto la sera prima al caldo.....qualche volta ho ripellato ma non si sono mai staccate,era caldino,ma avevo asciugato la soletta con un pezzo di asciugamano(ssssssssss non ditelo a mia moglie....)ed ero nella neve fino alla vita.......che ricordi di due discese con neve da urlo,una aveva le caratteristiche della neve canadese,deep soft and more fun!!
    nel dubbio........discesa!

  15. #15
    Il Poeta Reputazione:2257
    Registrato dal
    Apr 2011
    Sesso
    residenza
    Brianza
    Messaggi
    7,076

    Predefinito

    Riassumendo:
    - pellare le mezze tavole seguendo, ma restando staccati di 1 / 2 mm., la lamina interna.
    - rifilare con l'apposito attrezzo o un taglierino affilato la parte che sborda, con un taglio continuo e alla corretta velocità.
    - tagliare e arrotondare le pelli poco prima del punto di contatto effettivo della lamina (circa 25 cm.più in la del tallone).
    - sfumare leggermente il pelo nella parte della coda e passare il saldatore o un accendino dove si sono effettuati i tagli.
    - porre una striscia di nastro al centro delle pelli, nel lato della colla, per facilitarne lo spellamento.

    In fine divertirsi alla grande!!!

  16. #16
    Mastro Tavolaro Reputazione:2484 L'avatar di rallysta
    Registrato dal
    Nov 2011
    Sesso
    residenza
    Bologna
    Messaggi
    4,071

    Predefinito

    Grande warrior!
    Ora però rimane un problema.. E la split?!
    Non vorrai dirmi che mi abbandoni a ciaspolare da solo?!
    :p

  17. #17
    Il Poeta Reputazione:2257
    Registrato dal
    Apr 2011
    Sesso
    residenza
    Brianza
    Messaggi
    7,076

    Predefinito

    Separazione più gradita non potrebbe avvenire.Chi lo sà, magari mi faccio un bel regalo e una bella sorpresa per le prossime recensioni Comunque, per il giorno del raduno BC, o con le ciaspole e al massimo senza pelli........non ti abbandono

  18. #18
    PRO Member Reputazione:1108 L'avatar di Alce
    Registrato dal
    May 2010
    Sesso
    residenza
    Treviso
    Messaggi
    1,623

    Predefinito

    la pelle sarebbe meglio tagliarla in modo che copra appena la lamina,hai più superfice di contatto con la neve,indi più grip.
    nel dubbio........discesa!

  19. #19
    Il Poeta Reputazione:2257
    Registrato dal
    Apr 2011
    Sesso
    residenza
    Brianza
    Messaggi
    7,076

    Predefinito

    Penso che un po' di manualità e precisione siano la chiave per un buon realizzo.Se si pella lasciando un filo di luce alla lamina interna, quella dritta per intenderci, un volta rifilata la parte esterna che sborda, il risultato dovrebbe essere corretto.Riposizionate, le pelli dovrebbero divenire come dici tu.

  20. #20
    PRO Member Reputazione:1108 L'avatar di Alce
    Registrato dal
    May 2010
    Sesso
    residenza
    Treviso
    Messaggi
    1,623

    Predefinito

    basta mettersi di impegno e tutto riesce!
    nel dubbio........discesa!

Discussioni simili

  1. Tutti i migliori consigli sulle SPLITBOARD.
    Da Warrior nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 128
    Ultimo messaggio: 01-08-13, 12:26
  2. Splitboard Burton FreeBird 162
    Da andrew nel forum Recensioni: snowboard, attacchi, boots e accessori vari
    Risposte: 44
    Ultimo messaggio: 31-07-13, 14:07
  3. Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 12-02-12, 21:07
  4. Homemade Splitboard con il Voile DIY Split Kit
    Da stefz nel forum Sciolina, lamine, soletta - Manutenzione dello snowboard
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 16-01-12, 19:34

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •