Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 55

Discussione: AIUTO! Ricominciare tutto da capo...

  1. #1
    PRO Member Reputazione:48 L'avatar di DJPerfe
    Registrato dal
    Sep 2012
    Sesso
    residenza
    Firenze
    Messaggi
    100

    Predefinito AIUTO! Ricominciare tutto da capo...

    Buongiorno a tutti, sono nuovo del forum e HO BISOGNO dei vs. preziosi consigli per capire dove sta il mio problema. Chiedo scusa in anticipo se mi dilungherò un po' ma devo raccontarvi tutto dall'inizio...
    Ho iniziato a fare snowboard circa 10 anni. Sono alto 169 cm e peso circa 70kg.
    Primo anno, settimana bianca, maestro di gruppo, cadute, divertentissimo fantastico piglia benissimo. (attrezzatura a noleggio) Secondo anno, weekend quando possibile, settimana bianca, idem come sopra. Ho deciso.. è il mio sport! Acquisto la mia prima tavola. Una Palmer Calssic (non ricordo la lunghezza) con attacchi Drake Step-in e relativi scarponi Step-in (non ricordo il modello). Diciamo che da principiante quale ero ho goduto della comodità dello step-in anche se ovviamente ho compromesso tanti altri vantaggi che può dare un attacco/scarpone tradizionale. Sulla tavola che dire? Mi sembrava piuttosto facile. Mi trovavo bene. Epilogo, andavo giù (ovviamente con molti limiti), mi divertivo, non avevo paura...! Ho tenuto questa attrezzatura per circa 4/5 anni. Poi sono passato a una tavola Palmer Carbon Circle 158 cm (quella che ho attualmente) con attacchi Drake Mentor. Scarponi Nortwave Rival. Da circa un paio d'anni ho cambiato gli attacchi (mi si sono rotti i Mentor) ed ho montato i Drake CZAR. Scusate ma sono talmente ignorante che non saprei dirvi la configurazione degli attacchi. Diciamo gli ultimi setup mi hanno portato a mettere un pochino più i piedi "a papera". Ovviamente se vi servono info più precise aiutatemi a capire come poterle reperire!
    Perché tutta questa infinita premessa? E' molto semplice... perché ho disimparato quel poco che avevo imparato! Cioé adesso ho paura, non riesco più a far niente. Addirittura quando vedo un muro particolarmente impegnativo lo faccio in scivolata. Mi impallo alla seggiovia/skylift! FRUSTRANTE. Ovviamente non menziono freeride, freestyle che non sono discipline a cui aspiro.
    Vorrei capire da cosa dipende questo "blocco".
    Innanzi tutto vorrei capire se i materiali che ho sono adatti a me. Poi se/quale è la configurazione più adatta alle mie caratteristiche. La terza ipotesi potrebbe anche essere che abbia bisogno di un po' di "ripetizioni" ma vorrei prima scartare (o ottimizzare) le altre due.
    Tavola: pensate che la mia attuale sia "semplice" e soprattutto della giusta lunghezza? Guardandomi intorno l'ho trovata un po' lunghetta, paragonandola a quella degli altri.
    Scarponi: li sento un po' troppo rigidi, ma non ne ho provati altri quindi non saprei fare paragoni. Cosa ne pensate? Cosa mi consigliate?
    Attacchi: non mi sembrerebbero tanto male. (?!!?)
    Setup: non ho idea quale potrebbe essere la configurazione migliore per me.
    Qual'è il mio obbiettivo? Semplicemente prendermi la mia seggiovia/skylift, farmi la mia pista senza paura, e divertirmi. Il resto si vedrà dopo...
    Grazie mille a tutti quelli che mi sapranno dare un aiuto
    ciao ciao

  2. #2
    PRO Member Reputazione:1723 L'avatar di Trabateo
    Registrato dal
    Jul 2011
    Sesso
    residenza
    Milano
    Messaggi
    2,491

    Predefinito

    qualcuno direbbe che si scende anche con una tavola da stiro...
    secondo me il tuo problema non è l'attrezzatura ma la testa: hai evidentemente un blocco e nemmeno se Shaun White ti desse la sua tavola tu riusciresti a sbloccarti.
    Consiglio: qualche ora con un valido maestro per capire cosa va e cosa non va.
    Come io e Dedo abbiamo avuto modo di concordare: la testa serve sempre e non solo in conduzione.
    Che dirti di più? In bocca al lupo o in culo alla balena

  3. #3
    Anonimo
    Ospite

    Predefinito

    è successo anche a me!. io mi sono ascoltato o almeno ho cercato di ascoltarmi,e dopo averci meditato su mi sono detto:1io non sono in montagna per dimostrare qualcosa a qualcuno,io sono qui per godere del paesaggio e divertirmi con lo snowboard insieme ai miei amici. 2 io non devo chiedere a me stesso di fare cose che non mi sento di fare,io devo divertirmi! 3 devo essere paziente anche con me stesso,anche io ho i miei difetti e i miei limiti come tutti, e se oggi non mi sento di saltare non è un dramma farò quello che viene....ogni tanto me le ripeto queste cose e l anno scorso sebbene abbia fatto 2/3 uscito ho saltato come era da anni che non facevo,merito anche del camp a 2 alpes secondo me.Ci vuole umiltà!anche con se stessi, e pazienza!allora ti sblocchi e poi vai come un treno divertendoti...sono daccordo con trabateo sul maestro,qualche anno fa ho fatto da solo due ore di lezione a marilleva per ripassare lo switch e l ollie!solo questo...dai DJperfe coraggio!!! forza!!!

  4. #4
    PRO Member Reputazione:320 L'avatar di daniele117
    Registrato dal
    Jul 2012
    Sesso
    Messaggi
    782

    Predefinito

    Il blocco mentale è una paura che purtroppo è fondata sul dubbio. Il dubbio purtroppo ti porta a questo..riesco a scendere senza farmi male? riuscirò a prendere quella curva senza cascare? se vado troppo veloce mi faccio male? se non mi giro bene mi rompo tutto?..etc.etc...

    Questa cosa purtroppo devi risolverla tu ma se prendi anche 1 ora di lezione vedrai che ti passa...dipende tutto da quanto sei disposto a prendere botte!!
    Non esiste niente che tu da solo non riesci a fare. Devi semplicemente sopraffare la paura che ti sta con il fiato al collo...io iniziai a scendere giù a spazzaneve ed ho imparato a curvare vedendo gli altri senza nessun consiglio....JUST DO IT!!!
    "L'uomo non può dare colpa alle circostanze per un fallimento. Ma semplicemente alla sua carenza di fantasia."
    "E poi boh.....Parte la canzone figa e tu sei appena salito sulla seggiovia....." "O la va, o la Bazinga"

  5. #5
    PRO Member Reputazione:48 L'avatar di DJPerfe
    Registrato dal
    Sep 2012
    Sesso
    residenza
    Firenze
    Messaggi
    100

    Predefinito

    Ok. Appurato che tutto parte dalla mia testa. Concordo il fatto di prendere un po' di ripetizioni che potrebbero aiutarmi a ritrovare un po' di fiducia in me stesso ed a sbloccarmi. Mi ha fatto molto riflettere quello che ha detto daniele117: "ma se prendi anche 1 ora di lezione vedrai che ti passa...dipende tutto da quanto sei disposto a prendere botte!!"In effetti prima ero sempre per terra, ero sempre a prender botte ma venivo giù tranquillo e sereno. Da quando ho iniziato a diventare più "esperto" ed a cadere di meno mi è entrata la paura di cadere (scusate il gioco di parole)
    Comunque se il primo passo dovrà essere quello di lavorare sulla mia testa, mi piacerebbe anche trovare i materiali/setup più adatti per le mie esigenze e capacità. Magari mi possono esser d'aiuto sia da un punto di vista puramente tecnico che anche come "spinta emotiva". Della serie: "Ho attrezzatura e setup giusto... non ho scuse per fallire"

    Quindi tornando alla parte più tecnica della ns. conversazione mi date qualche consiglio, suggerimento, ecc... ecc... ?!?! più sono meglio è!!! GRAZIE !!!!


  6. #6
    Spammona Reputazione:3372 L'avatar di Mik
    Registrato dal
    Feb 2011
    Sesso
    residenza
    Roma
    Messaggi
    19,931

    Predefinito

    ok, ora io andrò un pò controcorrente in quel che ti dirò...
    indubbiamente il problema di base è nella tua testa e nella tua paura, ma secondo me anche la tua tavola non ti aiuta. viste le tue misure, ed essendo fisicamente piccolo e leggero, secondo me quella tavola è troppo troppo lunga e poco maneggevole, gestirla è come gestire un transatlantico. ovvio, nulla è impossibile, e volendo puoi scendere anche con quella... certo però, secondo me, una tavola più corta e più morbida ti potrebbe avvantaggiare molto nel riprendere confidenza con lo snow. per il semplice fatto che sarebbe più facile da gestire, curverebbe in minor tempo, la sentiresti più istintiva.
    ora dimmi se non è vero quello che ti sto per dire... quando sei sulle piste più ripide, quelle dove dici di aver paura a fare curve, dipende anche dal fatto che nel momento che metti la tavola diretta verso valle prendi troppa velocità, ti prende paura, e non riesci a chiudere la curva... vero? beh, per esempio con una tavola più corta questo problema diminuirebbe, avendo bisogno di meno spazio per curvare e prendendo quindi minore velocità

    poi beh, questa è solo una piccolezza che potrebbe aiutarti secondo me a sbloccarti.
    magari prova con una tavola a noleggio per un paio di giorni, una 148-150, e vedi come va. per lo meno ti togli il dubbio

    per il resto, posso solo che quotare quanto già detto dagli altri ragazzi.
    devi per prima cosa iniziare a lavorare sulla tua testa e sulle tue paure. prendere un paio di ore di lezioni potrebbe fare miracoli, ma lo stesso potrebbe farlo l'andare a surfare con un amico più esperto che sappia consigliarti, invogliarti e darti la giusta carica e le giuste dritte... in fondo è quello che ti serve, ti serve di esser motivato a credere in te!

    altro consiglio che posso darti, è di usare delle protezioni: ginocchiere, paraculo, caschetto... e vedrai che dopo la prima caduta in cui atterri e non senti nulla, allora la paura delle botte passa!
    per lo meno su di me questa cosa mi ha aiutata tanto. eliminando le paure ti togli i freni che ti imponevi, e quindi inizi a lasciar scorrere di più la tavola e ad osare un pò di più anche quando non sei pienamente sicuro di te (vedi quando prendi velocità, curve su pendenze maggiori, ecc ecc)... provare per credere!
    Ultima modifica di Mik; 18-09-12 a 14:17


    P.S. Usa anche te la "stelletta" qui sotto per dare punti reputazione a chi se li merita!

  7. #7
    PRO Member Reputazione:1832 L'avatar di fusillo
    Registrato dal
    Aug 2011
    Sesso
    residenza
    ciampino (Roma)
    Messaggi
    7,604

    Predefinito

    secondo me la tavola gli attcchi gli scarponi vanno bene forse la tavola un pò lunghetta ma forse è meglio per la maggiore stabilità che può darti... qui il problema è la paura e quella te la levi solo andandoci e stando più sereno quando stai sullo snowboard e questa sicurezza secondo me l'avrai quando avrai rispolverato le tecniche di base che sono fondamentali e perciò il mio più semplice consiglio è prendi 4/5 lore di lezione con un buon maetsro e vedrai che ricomincerai a divertirti!!!
    [cit.] Soldi e Paura..... mai avuti!!!
    Non fidarti mai della neve gialla

    P.S. Usa anche te la "stelletta" qui sotto per dare punti reputazione a chi se li merita!

  8. #8
    PRO Member Reputazione:320 L'avatar di daniele117
    Registrato dal
    Jul 2012
    Sesso
    Messaggi
    782

    Predefinito

    Ricordo x tutti : Avete visto il video dei sims si? Andavano giù con tavole a metà praticamente e nonostante tutto facevano pure pipe!!

    Il problema della tavola, come dice Mik è indubbiamente vero!! Magari trovati un setup che va dai 148 ai 154 e dei nuovi attacchi!!! Rocker, camber, quello che vuoi tu, tanto per me son tutte uguali e cambia solo la testa del rider!

    Comunque sia, come dicevo, prenditi una tavola nuova, in 10 anni le tecnologie son cambiate e ora le tavole sono veramente peso piuma e accessibili a tutti i range di misura...tu prova, vai in resort, spacca, divertiti, prendi botte e torna qui da vincitore :D

    Ricordati....Sei più forte tu o le circostanze? Quando diventerai più forte tu, allora sarai veramente pronto!! =)

    In conclusione, vai di tavola/attacchi nuovi e poi vedi :D
    "L'uomo non può dare colpa alle circostanze per un fallimento. Ma semplicemente alla sua carenza di fantasia."
    "E poi boh.....Parte la canzone figa e tu sei appena salito sulla seggiovia....." "O la va, o la Bazinga"

  9. #9
    PRO Member Reputazione:1832 L'avatar di fusillo
    Registrato dal
    Aug 2011
    Sesso
    residenza
    ciampino (Roma)
    Messaggi
    7,604

    Predefinito

    secondo me invece è proprio il contrario, si sfrutta ancora il setup che ha nel frattempo si prende qualche lezione poi quando ha ripreso mano con "l'attrezzo" si ricompra tavola e attacchi nuovi e via!!!!
    [cit.] Soldi e Paura..... mai avuti!!!
    Non fidarti mai della neve gialla

    P.S. Usa anche te la "stelletta" qui sotto per dare punti reputazione a chi se li merita!

  10. #10
    PRO Member Reputazione:4386 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    21,325

    Predefinito

    Quante uscite all'anno hai fatto mediamente ?

  11. #11
    Spammona Reputazione:3372 L'avatar di Mik
    Registrato dal
    Feb 2011
    Sesso
    residenza
    Roma
    Messaggi
    19,931

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fusillo Visualizza il messaggio
    secondo me invece è proprio il contrario, si sfrutta ancora il setup che ha nel frattempo si prende qualche lezione poi quando ha ripreso mano con "l'attrezzo" si ricompra tavola e attacchi nuovi e via!!!!
    quoto fusillo.
    anche io non spenderei ora i soldi per comprare tutto nuovo, con il pericolo che quel che prende non è quel che cerca e che gli serve davvero. non a caso consigliavo di noleggiare per un paio di giorni, per provare come si trova con una tavola più corta e con nuove tecnologie... che di certo hanno notevolmente facilitato la surfata rispetto alle vecchie tavole!


    P.S. Usa anche te la "stelletta" qui sotto per dare punti reputazione a chi se li merita!

  12. #12
    Zeussssssssss Reputazione:4270 L'avatar di Zeus
    Registrato dal
    Oct 2011
    Sesso
    residenza
    In cima all'Olimpo
    Messaggi
    14,243

    Predefinito

    secondo me la tavola è comunque lunga, lo era la mia che era 157 e io sono 1.75 ma pesavo 75 kg. scarsi...
    poi risolto il problema secondario della tavola dove anche io ti dico che se hai intenzione di cambiarla non uscire dalla forbice tra 148 e 152
    passando al problema principale che è di testa quoto sia per le ore di lezione con un bravo maestro che ti farà ripassare un pò tutto, anche le protezioni, che anche se non vai in park ti aiutano a sconfiggere la paura di farti male, un casco e un paracoccige potrebbero anche bastare, al massimo ci aggiungi un paraschiena...
    poi calcola anche che con l'età, normalmente, si tende sempre ad avere più paura di quando si è ragazzini, io non sò quanti anni hai ma comunque son trascorsi 10 anni, secondo me è lo spirito di conservazione che tende a bloccarti, quindi maestro e protezioni e ritornerai alla grande
    "Mai discutere con gli idioti, prima ti porterebbero al loro livello e poi ti batterebbero con l'esperienza"

    P.S. Usa anche te la "stelletta" qui sotto per dare punti reputazione a chi se li merita!

  13. #13
    PRO Member Reputazione:48 L'avatar di DJPerfe
    Registrato dal
    Sep 2012
    Sesso
    residenza
    Firenze
    Messaggi
    100

    Predefinito

    UAU! ma quanti preziosi consigli...!!! grazie grazie e ancora grazie!!
    Quindi in teoria se li comincio a seguire tutti potrei cominciare a starvi dietro (....non scherziamo!!!)
    Comunque andiamo per ordine, quello che ha detto Mik effettivamente un po' lo riscontro ovvero tendo a non riuscire a chiudere le curve soprattutto quelle in back. Sicuramente ho un problema di tecnica che potrà essere colmato da un buon maestro, ma effettivamente anche una tavola più corta mi aiuterebbe.
    Un altro problema che avverto è che non "sento" la tavola. Non riesco ad impormi sulla surfata. Anche in questo caso sicuramente i problema è la testa/tecnica ma potrebbe essere che sia anche aggravato da uno scarpone troppo rigido, duro? O sto dicendo un'eresia?
    Per quanto riguarda gli attacchi visto che sono semi nuovi, vorrei evitare di acquistarne un altro paio, tanto mi pare di aver capito che non sono vitali (almeno ne mio caso)
    Sono d'accordo anche io sul non comprare tutto nuovo onde rischiare di fare un acquisto errato ma piuttosto mi piace l'idea di Mik che mi suggerisce di affittare una buona tavola più corta, magari sommata ad un buon maestro e vedere come mi trovo. Ma volendo entrare un pochino più nel dettaglio tecnico su materiali/setup cosa mi consigliate come tavola/scarponi ed eventuale setup degli attacchi? Domanda troppo generica?
    Zeus ha detto una cosa molto vera. Forse la "vecchiaia" (ho 35 anni) o spirito di conservazione come lo ha chiamato il nostro amico mi ha un po' bloccato. Lo devo sbloccare, e se l'uso di qualche protezione in più, una tavola sul quale mi sento più sicuro e un buon maestro mi possono essere d'aiuto... ben vengano!
    Ack purtroppo poche. Ad esempio l'anno scorso per problemi economici, lavoro ecc... non ne ho fatta neanche una. In genere se va bene, una settimana bianca l'anno + un paio di weekend al massimo.

  14. #14
    PRO Member Reputazione:4386 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    21,325

    Predefinito

    Non andando è normale che invece di progredire si regredisca ... purtroppo non è proprio come con la storia della bicicletta ...



    Detto questo capire se c'è qualche problema specifico senza poterti vedere "all'opera" è impossibile ...

    ... ti devi far seguire da un maestro che valuti eventuali errori di tecnica/impostazione/postura ecc ...




    Quanto all'attrezzatura, la tavola che hai (Palmer Carbon) è un freeride puro e per un fr 158cm non sono certo tanti, anzi ...

    ... però non è proprio una tavola adatta ad un principiante, potresti tenerla ed affiancarle un entry level freestyle che ti renderebbe la vita molto più facile ...



    La prima volta che vai su noleggi una tavola da principiante e ti fai un'ora di maestro e vedi cosa ne viene fuori, dovresti "svoltare"
    Ultima modifica di Ack; 18-09-12 a 18:56

  15. #15
    Anonimo
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fusillo Visualizza il messaggio
    secondo me la tavola gli attcchi gli scarponi vanno bene forse la tavola un pò lunghetta ma forse è meglio per la maggiore stabilità che può darti... qui il problema è la paura e quella te la levi solo andandoci e stando più sereno quando stai sullo snowboard e questa sicurezza secondo me l'avrai quando avrai rispolverato le tecniche di base che sono fondamentali e perciò il mio più semplice consiglio è prendi 4/5 lore di lezione con un buon maetsro e vedrai che ricomincerai a divertirti!!!
    Quito al 100% fusi,io sono 80kg e passo serenamente da una rough 149 a una su zero 155 a una bmc 162 camber normale!...cercare il problema fuori vuol dire scappare dal problema a mio avviso,equivale a dire che chi ha i soldi vince sempre perché con i soldi risolve tutti i problemi...ma col caxxx che lo accetto questo discorso!allora io vinco il mio blocco se ho i soldi per prendere una tavola 4 o 5 cm più corta?????no ragazzi scherziamo l essere umano nel proprio cuore può trovare le risposte e la forza per superare gli ostacoli non in 5 cm di legno!

  16. #16
    Spammona Reputazione:3372 L'avatar di Mik
    Registrato dal
    Feb 2011
    Sesso
    residenza
    Roma
    Messaggi
    19,931

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da DJPerfe Visualizza il messaggio
    Un altro problema che avverto è che non "sento" la tavola. Non riesco ad impormi sulla surfata. Anche in questo caso sicuramente i problema è la testa/tecnica ma potrebbe essere che sia anche aggravato da uno scarpone troppo rigido, duro? O sto dicendo un'eresia?
    Per quanto riguarda gli attacchi visto che sono semi nuovi, vorrei evitare di acquistarne un altro paio, tanto mi pare di aver capito che non sono vitali (almeno ne mio caso)
    gli attacchi, se devi solo imparare e prender confidenza, non sono "vitali". basta che ti tengano il piede ben fermo e che non ti si sollevi il tallone, ed allo stesso tempo non devono far male sul piede. detto questo... per il resto vai tranquillo!

    lo scarpone troppo rigido non può darti problemi del tipo "non sentire la tavola", anzi dovrebbe essere il contrario. boots molto rigidi sono più reattivi...
    ma non è che per caso lo scarpone non ti calza bene, e ti rimane un pò largo? il piede sta ben fermo nello scarpone, comodo, e il tallone resta giù e non si solleva quando premi sulla lamina davanti? queste cose sono importanti, se vuoi trasmettere bene le forze alla tavola mentre surfi.


    Quote Originariamente inviata da DJPerfe Visualizza il messaggio
    Sono d'accordo anche io sul non comprare tutto nuovo onde rischiare di fare un acquisto errato ma piuttosto mi piace l'idea di Mik che mi suggerisce di affittare una buona tavola più corta, magari sommata ad un buon maestro e vedere come mi trovo. Ma volendo entrare un pochino più nel dettaglio tecnico su materiali/setup cosa mi consigliate come tavola/scarponi ed eventuale setup degli attacchi? Domanda troppo generica?
    se vuoi prendere un'attrezzatura a noleggio, giusto per capire come ti trovi con una tavola diversa e più maneggevole, allora una qualsiasi tavola all mountain (AM) va bene.
    l'importante è la misura, e se vuoi trattarti bene allora cercane anche una morbida

    per le regolazioni guarda, sono tutte molto molto soggettive. ognuno ha la sua, e per trovarla bisogna solo che procedere per tentativi, facendo prove e prove finchè non scopri come ti senti meglio.
    una regolazione abbastanza standard potrebbe essere con attacchi a papera intorno ai +12/-12, oppure se vuoi tenere gli attacchi in posizione più direzionale (se scendi solo in un verso sono più comodi secondi me) allora potresti andar bene con +18/-9.
    ho detto solo numeri che di solito vanno bene e con cui ho visto iniziare i miei amici, ma ripeto, è tutto estremamente soggettivo! devi provare e vedere te come ti ci senti

    a livello invece di tavola e scarponi... secondo me è inutile consigliare ora.
    ti conviene provare, vedere come ti trovi, capire cosa ti piace e cosa ti serve... e poi si può valutare l'attrezzatura ideale.
    di certo per cominciare a far chiarezza secondo me ti basta una tavola intorno ai 150, attacchi settati con la giusta angolazione, e boots che ti tengano il piede ben fermo senza fare male. e sei a cavallo
    ...o come dicono anche gli altri, se hai un pò di forza volontà e se riesci a sconfiggere le tue paure, puoi benissimo continuare con la tua attrezzatura...



    Quote Originariamente inviata da Ack Visualizza il messaggio
    La prima volta che vai su noleggi una tavola da principiante e ti fai un'ora di maestro e vedi cosa ne viene fuori, dovresti "svoltare"
    ne sono sicura anche io!


    P.S. Usa anche te la "stelletta" qui sotto per dare punti reputazione a chi se li merita!

  17. #17
    PRO Member Reputazione:48 L'avatar di DJPerfe
    Registrato dal
    Sep 2012
    Sesso
    residenza
    Firenze
    Messaggi
    100

    Predefinito

    ok! ok! ok! Messaggio ricevuto!! Prenditi un buon maestro per qualche ora, rilassati, stai sereno e vedrai che tornerai a volare!
    Mik, grazie per l'estrema accuratezza con cui hai cercato di spiegarmi come stanno le cose, regolazioni, materiali, durezza ecc... Per quanto riguarda gli scarponi che ho, in effetti un pochino di scivolamento del piede all'interno dello scarpone lo avverto quando faccio un cambio di direzione; ma dopo tutto quello che mi è stato detto non voglio rischiare di trovare scusanti quando il problema sono io. Comunque buono a sapersi, anche perché a breve dovrò cambiare scarponi/tavola e vi ho chiesto info sui materiali proprio per non rischiare di fare un acquisto errato. Sicuramente adesso ho già le idee molto più chiare.
    Farò tesoro dei tuoi vostri preziosi consigli, grazie!
    Dovendomi suggerire qualche tavola da provare cosa mi consigliereste? Come tipologia AM/FS. Marca o modello in particolare?
    Per quanto riguarda gli scarponi mi sembra di aver capito che la scelta è molto soggettiva, quindi non vi chiederò niente!
    Grazie ancora

  18. #18
    Anonimo
    Ospite

    Predefinito

    io ti consiglio la nitro team camber tradizionale :-)

  19. #19
    PRO Member Reputazione:1723 L'avatar di Trabateo
    Registrato dal
    Jul 2011
    Sesso
    residenza
    Milano
    Messaggi
    2,491

    Predefinito

    K2 entry level: Brigade o meglio ancora Playback 152
    secondo me ci sei e non spendi un capitale

  20. #20
    Spammona Reputazione:3372 L'avatar di Mik
    Registrato dal
    Feb 2011
    Sesso
    residenza
    Roma
    Messaggi
    19,931

    Predefinito

    io consiglio qualsiasi tavola directional twin, AM, che abbia un flex intermedio, dimensione adatta a te, e camber classico.

    sono convinta che ne trovi a miliardi con queste caratteristiche, inutile fare nomi quando la scelta è super-ampia...
    magari quando trovi qualche offerta o qualche tavola che ti piace puoi postarcela qui e ti aiutiamo a scegliere


    P.S. Usa anche te la "stelletta" qui sotto per dare punti reputazione a chi se li merita!

Discussioni simili

  1. Agnes. Un film tutto nella norma.
    Da daniele117 nel forum Video
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 08-09-12, 16:57
  2. Un saluto a tutto
    Da mattesmok nel forum Presentati al forum SnowboarDipendente
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 28-01-12, 14:07
  3. Ace ed io 25 dic e 30 dic se va tutto bene
    Da Sergio Cube nel forum Lazio
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 24-12-11, 18:28
  4. Tutto rotto
    Da darkfener nel forum Racconta la tua giornata on board
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 28-12-10, 14:56

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •