Pagina 23 di 23 primaprima ... 13212223
Visualizzazione dei risultati da 441 a 453 su 453

Discussione: Trekking

  1. #441
    Pelle grinza Reputazione:2079 L'avatar di andrew
    Registrato dal
    Feb 2010
    Sesso
    residenza
    Varese
    Messaggi
    14,105

    Predefinito

    E bravi! Bel giro!
    "L'estremo è la ricerca dell'infinito, la meta più lontana che un uomo può proporsi di raggiungere"
    "Dov'è il vento quando non soffia?"
    Oggi sento!

  2. #442
    PRO Member Reputazione:1723 L'avatar di Trabateo
    Registrato dal
    Jul 2011
    Sesso
    residenza
    Milano
    Messaggi
    2,501

    Predefinito

    Barzio (cimitero) - Pequeno - Bobbio - Rif. Buzzoni
    Prima neve calpestata, trekking spaccagambe e rifugio chiuso giusto per non farci mancare nulla.
    1050d+ totale, con i primi 800 in poco meno di 3km lineari, 14,5km totali con un po' di freeride (e madonne varie) quando abbiamo perso il sentiero durante le prime fasi della discesa post rifugio.
    Meritatissimo paninozzo e birretta all'Alva (e chi conosce il posto sa benissimo di cosa sto parlando).
    Delle strane presenze che ci hanno accompagnato lungo tutta la salita fino al Pequeno ve ne parlerà sicuramente Squonk...


    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Segnaletica ai piedi del Passo del Toro.jpg
Visite: 9
Dimensione:   74.0 KB
ID: 24759 Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Vista sulle orobie.jpg
Visite: 8
Dimensione:   18.3 KB
ID: 24760 Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Vista sulla catena del Rosa.jpg
Visite: 8
Dimensione:   38.4 KB
ID: 24761 Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Prima powder.jpg
Visite: 9
Dimensione:   25.1 KB
ID: 24762 Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Prima neve ai Piani di Bobbio.jpg
Visite: 8
Dimensione:   20.1 KB
ID: 24763 Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Grigne innevate.jpg
Visite: 8
Dimensione:   33.7 KB
ID: 24764 Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Vista sul Legnone.jpg
Visite: 8
Dimensione:   38.1 KB
ID: 24765 Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Intermedio Tagliafuoco.jpg
Visite: 8
Dimensione:   64.8 KB
ID: 24766
    Un passo alla volta, un respiro alla volta.
    Tanto se non sopravvivi alla pallottola più vicina alla fronte, non devi preoccuparti di quella dopo...

  3. #443
    Pelle grinza Reputazione:2079 L'avatar di andrew
    Registrato dal
    Feb 2010
    Sesso
    residenza
    Varese
    Messaggi
    14,105

    Predefinito

    La prima neve calpestata è un buon segno! Aspetto il resoconto del socio
    "L'estremo è la ricerca dell'infinito, la meta più lontana che un uomo può proporsi di raggiungere"
    "Dov'è il vento quando non soffia?"
    Oggi sento!

  4. #444
    Active Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Mar 2019
    Messaggi
    82

    Predefinito

    Poco da aggiungere al resoconto. Gita impegnativa, come molte altre nel Lecchese, dove si parte subito in salita e si tiene quest’ultima per almeno un’ora con pochi punti dove riprendere fiato. Ritrovarsi a Bobbio con gli impianti chiusi e le seggiovie dismesse fa un certo effetto.
    Qualche centimetro di neve qua e la, e paesaggi sempre di un certo effetto. Bella giornata, limpida, a tratti ventosa. In lontananza si scorgeva pure l'imponente sagoma del Monterosa.

    Anche questa...giornata strana.,Iniziamo subito con un gesto blasfemo del Traba davanti alle mura del cimitero. Questo darà purtroppo l'impronta a tutta la gita.
    Durante il percorso si susseguono stranezze su stranezze, Iniziamo subito con due signore in canottiera di cotone smanicata, senza bacchette, alle quali dobbiamo cedere il passo scansandoci di lato. Ripensandoci ora non può essere accaduto, doveva già allarmarci questa cosa.
    Giunti nei pressi della stazione intermedia della ex funivia incrociamo Jeremy Jones con la Splitboard sul groppone che ci guarda e grida "Powder ! Bobbio !", furioso perché non ha trovato neve.
    Giunti al Pequeno (Pechegno) notiamo un po' stupiti che l'albergo è stato restaurato, ci sono luci e insegne intermittenti in stile americano. Sento un intorpidimento generale ed entro, lascio fuori il Traba che nel frattempo stava conversando con Jeremy che era sopraggiunto da poco, parlando di 1%, e di come riesca a mettere il suo bollino su prodotti di mer.a che gli fanno poi guadagnare un sacco.
    Mi viene incontro una smagliante Teresa Orlowsky, e mi stupisco che sia ancora nel fiore degli anni e dell'operatività...mi accarezza e sento le sue mani fredde, capisco che qualcosa non va, ma non riesco a liberarmene. Da fuori sento il Traba che urla "why don't you fai caxxi tua !!!" e poi "basta, you have broken the dick !!" all'indirizzo di Jeremy, poi entra con un balzo e tira la sua bacchetta, preventivamente intinta nel Gatorade, a Teresa che svanisce urlando...bestemmiando...non so, sicuramente era tedesco. Grazie Traba !
    Mi "sveglio", l'albergo torna il rudere che era, subito usciamo. Continuiamo spaventati, ma attenti, verso i piani di Bobbio. Il resto è già detto, strada smarrita e poi ritrovata. Birra e paninozzo meritatissimo da Alva. Che giornata !!!
    Il monaco possiede solo la veste e la ciotola. Lo snowboarder ha in più solo la tavola ed il casco.

  5. #445
    Pelle grinza Reputazione:2079 L'avatar di andrew
    Registrato dal
    Feb 2010
    Sesso
    residenza
    Varese
    Messaggi
    14,105

    Predefinito

    "L'estremo è la ricerca dell'infinito, la meta più lontana che un uomo può proporsi di raggiungere"
    "Dov'è il vento quando non soffia?"
    Oggi sento!

  6. #446
    PRO Member Reputazione:1723 L'avatar di Trabateo
    Registrato dal
    Jul 2011
    Sesso
    residenza
    Milano
    Messaggi
    2,501

    Predefinito

    Alla Teresa non avrei potuto lanciare nient'altro che la bacchetta
    Un passo alla volta, un respiro alla volta.
    Tanto se non sopravvivi alla pallottola più vicina alla fronte, non devi preoccuparti di quella dopo...

  7. #447
    PRO Member Reputazione:4390 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    21,552

    Predefinito

    Ma è una che si chiama Alva ?

  8. #448
    PRO Member Reputazione:16 L'avatar di gondor
    Registrato dal
    Aug 2019
    residenza
    Milano - Venezia
    Messaggi
    547

    Predefinito

    Spettacolo!
    Fare a piedi i posti che si scendono con lo snow è sempre qualcosa di bello e strano allo stesso tempo.

    Se fossi salito con voi sarei rimasto nell'albergo visto il mood spaccagambe del percorso

  9. #449
    PRO Member Reputazione:182 L'avatar di elteo79
    Registrato dal
    Sep 2013
    Messaggi
    605

    Predefinito

    Posso chiedere una info tecnica, quando si fanno escursioni nei periodi autunnali in cui potenzialmente si passa per tratti un po' di innevamento e/o ghiaccio, si usano i cosiddetti "ramponcini"?

  10. #450
    Pelle grinza Reputazione:2079 L'avatar di andrew
    Registrato dal
    Feb 2010
    Sesso
    residenza
    Varese
    Messaggi
    14,105

    Predefinito

    I ramponi si usano prevalentemente in presenza di neve dura. Poi dipende da diversi fattori: tipologia neve, pendenze, esposizione...
    In autunno su itinerari classici da trekking raramente sono necessari...
    "L'estremo è la ricerca dell'infinito, la meta più lontana che un uomo può proporsi di raggiungere"
    "Dov'è il vento quando non soffia?"
    Oggi sento!

  11. #451
    PRO Member Reputazione:1723 L'avatar di Trabateo
    Registrato dal
    Jul 2011
    Sesso
    residenza
    Milano
    Messaggi
    2,501

    Predefinito

    @Ack ALVA se capiti da quelle parti, facci un giro

    @elteo79 se non superi certe quote non dovresti trovarne troppo (magari qualche pozza ghiacciata), al limite solo del terreno duro.
    Sabato scorso nei tratti aperti abbiamo trovato più fango che altro, perchè il sole comunque faceva il suo sporco lavoro, nel bosco invece si andava abbastanza bene: fogliame ma prevalentemente non bagnato/umido.
    Ghiaccio l'ho trovato solo una volta 2/3 anni fa ma si era a metà novembre, sempre ai Piani di Bobbio per andare al rifugio Lecco, però è stato fattibile anche senza ramponicini.

    @gondor "Se fossi salito con voi sarei rimasto nell'albergo visto il mood spaccagambe del percorso"... a far compagnia alla Teresa!
    Un passo alla volta, un respiro alla volta.
    Tanto se non sopravvivi alla pallottola più vicina alla fronte, non devi preoccuparti di quella dopo...

  12. #452
    PRO Member Reputazione:4390 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    21,552

    Predefinito

    Ahh ... ma ci sono già stato

    Sulla strada per tornare giù dai piani di bobbio, quando abitavo a Milano ai tempi dell'università ...

    Molto bello

  13. #453
    PRO Member Reputazione:16 L'avatar di gondor
    Registrato dal
    Aug 2019
    residenza
    Milano - Venezia
    Messaggi
    547

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Trabateo Visualizza il messaggio
    [...[
    @gondor "Se fossi salito con voi sarei rimasto nell'albergo visto il mood spaccagambe del percorso"... a far compagnia alla Teresa!


    Alva sempre gran posto dove fermarsi dopo una giornata di cammino o sulla neve

Discussioni simili

  1. Trekking: Consiglio sull'acquisto di scarponi nuovi.
    Da zazzi_82 nel forum Sport estivi
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 24-09-12, 00:17
  2. Alta Valtellina - promo inizio 23-12-12
    Da Elina nel forum Lombardia
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 18-09-12, 23:32
  3. Trekking val grande
    Da richlor nel forum Piemonte
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 04-04-12, 01:04

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •