Visualizzazione dei risultati da 1 a 4 su 4
Questa discussione si intitola Incidenti nella sezione Snowboarding is freedom, appartenente alla categoria Snowboarding world;
  1. #1
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4274 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    18,078

    Predefinito Incidenti

    Prendo spunto dall'ennesimo rider che oggi ci ha lasciato le penne sotto al Plan della Gabba per aprire questo topic un po' lugubre ...

    ... nella speranza che si possa imparare dalle disgrazie che purtroppo puntualmente capitano ...




    Snowboarder morto in un fuoripista a Courmayeur - Valle d'Aosta - ANSA.it


    Uno snowboarder italiano, Julian Impagliazzo, di 24 anni, nato a Cesena e residente a Scandicci (Firenze), è morto a causa di una caduta mentre sciava fuoripista sopra Courmayeur. L'incidente è avvenuto nella zona di Plan de la Gabba. Secondo quanto si è appreso la vittima è precipitata da un salto di roccia. Assieme a lui c'era un altro snowboarder che è rimasto illeso e ha dato l'allarme. Sul posto sono intervenuti il soccorso alpino valdostano e la guardia di finanza.
    L'incidente si è verificato nel "Canale del Bambino", a 1800 metri di quota. La zona - come sottolinea il Soccorso alpino valdostano - è segnalata come "pericolosa" e l'itinerario è vietato agli sciatori. Lo snowboarder è precipitato per 100-150 metri. "E' sceso giù, si è tolto la tavola e poi non l'ho più visto", ha raccontato un altro snowboarder al Soccorso alpino della guardia di finanza di Entrèves. Poco dopo, verosimilmente, il giovane è precipitato da un salto di roccia mentre procedeva a piedi.




    Osservazioni personali :

    1 - Se venite a Courmayeur non scendete giù di lì, è rognoso sul serio e non ne vale la pena ... tanto vincete solo una gran sudata per tornare alla partenza della Zerotta e c'è già morta tanta di quella gente che non ve lo intitolano un couloir.

    2 - Se rimanete bloccati su pendenza con 10 cm di polvere e come sottofondo una gran crosta ghiacciata, non levatevi la tavola ... con i pantofoloni da snowboard e senza ramponi non andate da nessuna parte e in queste situazioni ci lasciano puntualmente le penne anche gli escursionisti della domenica (che salgono agilmente su neve in fusione per poi ritrovarsi il ghiaccio due ore dopo in discesa)

    3 - Se siete nei guai chiamate i soccorsi anche se vi costerà la tredicesima e l'orgoglio.

















  2. #2
    PRO Member Reputazione:10 L'avatar di head
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    BG-BS
    Messaggi
    413

    Predefinito

    Aggiungo: portatevi sempre un fumogeno rosso... Se siete bloccato da qualche parte e non sapete che fare... Non fate nulla e accendetelo. Qualcuno si spera lo vedrá...
    Meglio anche 2.
    Tanto nello zaino ci stanno e costano 10 euro l'uno su Amazon.




    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  3. #3
    PRO Member Reputazione:10 L'avatar di head
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    BG-BS
    Messaggi
    413

    Predefinito

    Cristo ma davvero un volo di 100-150mt?
    Dio mio...

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  4. #4
    PRO Member Reputazione:208 L'avatar di PaoloFrani
    Registrato dal
    Feb 2018
    Messaggi
    289

    Predefinito

    Raduno 2019 SnowboarDipendente.it
    in collaborazione con
    Sentita la news proprio ieri mentre ero in palestra.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •