Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 21 a 29 su 29
Questa discussione si intitola ESTATE: cosa fare? Non solo tavola nella sezione Snowboarding is freedom, appartenente alla categoria Snowboarding world;
  1. #21
    PRO Member Reputazione:12 L'avatar di gondor
    Registrato dal
    Aug 2019
    residenza
    Milano - Venezia
    Messaggi
    243

    Predefinito

    Da amante della mtb non posso che approvare. Non ho mai fatto enduro e downhill, ma con il trail (cicloescursionismo) ho sempre avuto belle esperienze.


    Visto i prezzi l'usato è un'ottima soluzione.
    Occhio perché bisogna prestare attenzione quando prendi una bici di seconda mano. Su YouTube trovi molti video che ti danno delle indicazioni.
    Eccone giusto alcuni:

    https://www.youtube.com/watch?v=6AdAeSwhE4U
    https://www.youtube.com/watch?v=QTEFyIVi5vk



    Quest'anno volevo provare il surf e kitesurf, ma devo rimandare alla prossima estate

  2. #22
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4299 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,327

    Predefinito

    Video interessanti

  3. #23
    PRO Member Reputazione:12 L'avatar di gondor
    Registrato dal
    Aug 2019
    residenza
    Milano - Venezia
    Messaggi
    243

    Predefinito

    Pure questo potrebbe esserti utile:

    MTB Test Rockrider ST540 a 459€ - Per me una tra le migliori per iniziare!
    https://youtu.be/ElfuH-hDRPc

  4. #24
    L'Atteggiat Reputazione:721 L'avatar di David125
    Registrato dal
    Dec 2012
    Sesso
    residenza
    Monte di Procida (NA)
    Messaggi
    1,561

    Predefinito

    Il Kitesurf è lo sport più bello del mondo. Per quanto ami lo snowboard, specialmente in fuoripista, ed inverno dia tutta la prioprità alla neve, è impossibile non ammettere quanto il kite sia più bello, almeno a mio modo di vedere.
    I motivi sono svariati:

    - Stagione virtualmente infinita (se abitate vicino al mare come me, non c'è un mese dove non faccia qualche uscita, anche in pieno inverno)

    - Di conseguenza, progressione veloce (tante uscite --> tanta esperienza)

    - Bassa possibilità di farsi male imparando nuovi trick (sotto abbiamo sempre il mare...si può cadere nel peggiore dei modi e nel 99% dei casi è solo un bel tuffo) e quindi ci si butta a fare di tutto ed i più

    - Economico:

    - - Attrezzatura snowbord usata completa: tavola, attacchi, scarponi, giacca-pantalone-guanti-casco-ecc --> 400€ se usiamo decathlon per il vestiario

    - - Attrezzatura Kitesurf usata completa: Ala, Barra, Tavola, Trapezio, Muta --> 550€ se usiamo decathlon per la muta

    - - 10 uscite sulla neve --> 350/400€ in media senza considerare mangiare/bere - 10 uscite col Kite da 0 a 100€, dipende quante birre volete bere

    - Tanti stili diversi possibili: Freeriding, Freestyle New School, BigAir/Airstyle, Surf, Hydrofoil, Race | Con lo Snow hai Pista - Park - Fresca - Jib

    - I Posti dove praticarlo sono 1000 volte in più di quelli dove si pratica Snowboard

    - Ambiente generalmente molto più easy e giovanile, non tanto di età, ma di mentalità. Il corrispondente dello sciatore 60enne rompicoglioni nel mondo kite non esiste

    - 3/4 d'italia si presta perfettamente al Kite, dalla liguria scendendo lungo tutta la costa ovest, è strapieno di spot, sicilia e sardegna non ve lo dico proprio, passando dall'altra parte, da santa maria di leuca fino a vieste è tutto un paradiso. Unica parte d'italia sfigata per il kite è dall'Abruzzo orientale fino a Venezia / Trieste

    - Le pulzelle in bikini o in muta superaderente sono tutt'altra cosa rispetto al "non capisco un cazzo di come sei" dell'abbigliamento Snowb :D


    Quindi Kite? Se lo devi fare 1 mese all'anno, non lo iniziare nemmeno, non impareresti nulla, la curva d'apprendimento del kite è tosta, molto più semplice se sei snowboarder, ma a meno che di non farti 1 mese in Egitto, o a Punta Pellaro, o allo Stagnone, probabilmente non avrai il tempo di imparare
    Ancora, rispetto al Wakeboard, se il wakeboard è bello 10, il Kite è bello 1000, te lo potrà confermare chiunque faccia entrambi gli sport
    NeverSummer Proto Type2 158X - Union Strata
    Bataleon Camel Toe 162 – Salomon Tactic
    Libtech Skate Banana 156W – Flow Fuse SE
    Bataleon Global Warmer 156W

  5. #25
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4299 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,327

    Predefinito

    Tutto l'anno, però non 365 gg ... quelli che salta fuori il vento ...

  6. #26
    L'Atteggiat Reputazione:721 L'avatar di David125
    Registrato dal
    Dec 2012
    Sesso
    residenza
    Monte di Procida (NA)
    Messaggi
    1,561

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Ack Visualizza il messaggio
    Tutto l'anno, però non 365 gg ... quelli che salta fuori il vento ...
    si vabbè, ma concettualmente è tutto l'anno, anche in montagna non nevica tutti i giorni, ma ci sono mesi in cui SICURO non potrai fare snowboard in quanto la neve non c'è e gli impianti sono chiusi...questa è la grossa differenza

    avendo possibilità di muoversi anche in settimana, generalmente anche nei mesi peggiori (dicembre / febbraio ) 4/5 uscite al mese si possono sempre fare
    NeverSummer Proto Type2 158X - Union Strata
    Bataleon Camel Toe 162 – Salomon Tactic
    Libtech Skate Banana 156W – Flow Fuse SE
    Bataleon Global Warmer 156W

  7. #27
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4299 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,327

    Predefinito

    La libertà lavorativa è un elemento fondamentale di questa equazione ... uno segue gli alert e il giorno che ci sono le condizioni invece che a lavorare va a fare kite ... ma bisogna appunto poter mollare il lavoro di punto in bianco ...

  8. #28
    L'Atteggiat Reputazione:721 L'avatar di David125
    Registrato dal
    Dec 2012
    Sesso
    residenza
    Monte di Procida (NA)
    Messaggi
    1,561

    Predefinito

    sul lavoro sfondi un portone, ho fatto questa scelta svariati anni fa decidendo di mollare il lavoro dipendente per quello da libero professionista proprio per "far durare le settimane 7 giorni" e non uno e mezzo... ma il tuo discorso è applicabile ad ogni modo a tutti gli sport legati alla natura ed alle condizioni meteo...

    anche se ti piace fare fuoripista, e nevica di mercoledì, giovedì devi poterti sganciare, e così via... altrimenti ti devi accontentare di ciò che la fortuna ti riserva per il weekend o cmq per i giorni che hai liberi...

    conosco un botto di persone che possono fare kite sono nei weekend, e su base annuale ovviamente i weekend di vento sono comunque "quasi tutti" se hai modo di spostarti...

    io ho uno spot a 3 minuti di auto da casa mia, ma se volessi fare kite solo lì ovviamente i giorni "kite-abili" sarebbero molti di meno, ma entro 1 ora di auto ne ho altri 4-5 che lavorano in condizioni completamente diverse, quindi a seconda della condizione posso spostarmi ed inseguire il vento

    questo è quello che intendevo nel provare qualunque cosa senza "paura", scusate il video verticale ma era una storia per instagram... mentre imparavo sto trick, l'avrò provato 50 volte, quando lo sbaglio, nessun problema arrivo in acqua, e ricomincio

    Ultima modifica di David125; 20-09-19 a 22:43
    NeverSummer Proto Type2 158X - Union Strata
    Bataleon Camel Toe 162 – Salomon Tactic
    Libtech Skate Banana 156W – Flow Fuse SE
    Bataleon Global Warmer 156W

  9. #29
    Active Member Reputazione:20 L'avatar di nakaniko
    Registrato dal
    Mar 2019
    Sesso
    residenza
    Venezia
    Messaggi
    57

    Predefinito

    Ciao cugino (in acqua) Kiter!
    Hehehe permettimi di farti qualche piccolo rilievo da "vetusto" windsurfer...
    Ma prima di dirti quanta fortuna hai per il vento dove sei, diciamo che quello che tu paghi a noi per raggiungere la neve noi del nord lo paghiamo a voi per vento e qualità del mare (specie noi in Adriatico italico...).
    Eh grazie al ca...pretto che tu spendi di meno a fare kite andando sotto casa, per noi invece a volte il discorso è più compicato, cioè se comincio a fare centinaia di km chessà per raggiungere la ventosa Costa Azzurra in Francia, oppure la costa Istriano-dalmata (e non croata grrr)... A sto punto in giornata vado e torno in tanti posti delle Dolomiti da qua... Certo il costo dell'abbonamento impianti pesa, non ci piove.
    Ma, e qui sorgono i problemi, in Italia impera il dio bagnante, per cui in estate ad uscire dalle spiagge, eeeehhhh... Salvo corridoi d'uscita, spesso leggo a loro volta bellamente riempiti dal dio bagnante (è per tutto questo per anni me ne scappavo al Nord...). E, scusami, è ben noto che i primi con cui se la prendono sono proprio i kiters, e al primo che atterra da un loop vicino al bambozzo giù che scattano ordinaze di divieto che guardacaso prendono anche noi windsurfers...
    Sui materiali ed il confronto collo sno... Bè piano, a parte la mania di cambiare e ricambiare per sfizio, una tavola buona da sno e relativi attacchi ti durano molti anni, meno i boots se ne fai uso intensivo, ma quelli di qualità un quinquennio durano, anche di più a me. Invece a quel che sento dagli amici kiters bè non è che il tessuto spin delle ali sia proprio duraturo, qualcuno dice max un paio d'anno di uso intensivo, e a ricomperare un'ala nuova anche in sconto sono certe botte (1000 euro?). Inoltre come noi ws anche voi dovete avere due-tre misure (noi di più), e magari un paio di tavole di uso differente. Lì la cosa è nota, come ingombri noi windsurfisti abbiamo il primato, voi invece trasportate tutto nel bagagliaio dell'auto, in acqua però una cosa è trovarsi in caso di calo del vento un paio di miglia fuori con un windsurf sul quale risali magari faticosamente (di qui il volume e conseguentemente l'ingombro!), un'altra trovarsi con un kite che stalla e non riparte più, e impacchettare tutto nuotando e poi farsi il percorso a nuoto (io sarei morto dopo 500 metri).
    Non parliamo dell'ambiente, quello con le piste è prevalentemente controllato e sicuro (anche se io scappo fuori certo appena posso) e anche per questo paghi, mentre il mare, ma anche in misura minore la laguna e i laghi non lo sono e sono ben più rischiosi.
    Poi è indubbio che il kite ha molto dello sno specie in backside, ma rispetto allo sno a una componente acrobatica un po' violenta legata aq quella bestiolina di ala portante che nello sno è solo eventuale se uno prova a saltare. A ascarso di equivoci io ho provato il kite e destino ha voluto che la raffica mi ha fatto fare diverse decione di metri rimbalzando sull'acqua in laguna. Comunque io non amo la componente acrobatica ma piuttosto la surfata, per cui il kite non è il mio sport, almeno finora. Oh pour parlez e in amicizia hehehe.
    Snowboarder e windsurfer, vedere https://www.youtube.com/user/nakaniko/videos

Pagina 2 di 2 primaprima 12

Discussioni simili

  1. Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 23-03-14, 17:03
  2. Primi danni alla tavola! cosa fare...
    Da peppe-mex nel forum Sciolina, lamine, soletta - Manutenzione dello snowboard
    Risposte: 94
    Ultimo messaggio: 16-03-13, 22:58
  3. bolla d'aria sul top della tavola... cosa fare?
    Da stio nel forum Sciolina, lamine, soletta - Manutenzione dello snowboard
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 30-01-12, 00:15
  4. Cosa fare con la tavola dopo una giornata sulle piste?
    Da ciccio881988 nel forum Sciolina, lamine, soletta - Manutenzione dello snowboard
    Risposte: 55
    Ultimo messaggio: 22-11-11, 17:50

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •