Pagina 35 di 36 primaprima ... 2533343536 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 681 a 700 su 711
Questa discussione si intitola Motociclodipendenti!! nella sezione Sport estivi, appartenente alla categoria Estate; Non si nota neanche ... e se uno la notasse penserebbe che sia una scelta di stile ...
  1. #681
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4299 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,443

    Predefinito

    Non si nota neanche ... e se uno la notasse penserebbe che sia una scelta di stile ...

  2. #682
    PRO Member Reputazione:10 L'avatar di frusty
    Registrato dal
    Sep 2018
    Sesso
    residenza
    Bedizzole (BS)
    Messaggi
    131

    Predefinito

    No, meglio l'altra, così è pieghevole (antirottura) e regolabile in lunghezza oltre che nella distanza dalla manopola..

  3. #683
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4299 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,443

    Predefinito

    Curiosità ... di che materiale è fatta ?

  4. #684
    PRO Member Reputazione:10 L'avatar di frusty
    Registrato dal
    Sep 2018
    Sesso
    residenza
    Bedizzole (BS)
    Messaggi
    131

    Predefinito

    Alluminio, disponibile in 4 pezzi, quindi volendo dopo una eventuale caduta (sgrat sgrat..) si potrebbe sostituire solo il pezzo interessato...

  5. #685
    PRO Member Reputazione:36 L'avatar di Café Racer
    Registrato dal
    Jul 2018
    Sesso
    Messaggi
    808

    Predefinito



    Presa un mesetto fa, già fatti 2000km, "motore rubato all'agricoltura"
    "Straights are for fast boards, turns are for fast riders."

  6. #686
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4299 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,443

    Predefinito

    ... all'harley non sono stati contagiati dalla febbre del downsizing, oggi come oggi di quella cilindrata lì ci puoi comprare un Suv

  7. #687
    PRO Member Reputazione:36 L'avatar di Café Racer
    Registrato dal
    Jul 2018
    Sesso
    Messaggi
    808

    Predefinito

    Nelle moto si è verificato esattamente l'opposto, come tendenza generale.
    Tolte alcune 1000 supersportive per questioni di regolamenti gara delle derivate di serie, la maggior parte dei segmenti ha visto un aumento della cilindrata media.

    Vedi ducati, ad esempio, la monster entry è 800, dai 600 di un tempo. Idem la scrambler. Multistrada e hypermotard partono da 950 invece.

    Per prendere una jap, come Yamaha, anche lì il comparto stradale parte da 700cc, non più da 400 o 600. FOrse perchè c'è più tolleranza per la questione inquinamento e quindi si possono usare cilindrate più generose.

    Sta di fatto che sì, la mia moto ha un motore più grande e potente della macchina che uso in città e mi fa molto ridere
    "Straights are for fast boards, turns are for fast riders."

  8. #688
    PRO Member Reputazione:58 L'avatar di Witko
    Registrato dal
    Oct 2017
    Messaggi
    194

    Predefinito

    In realtà l'aumento della cilindrata è dovuto, in parte ovviamente, alle nuove normative euro5
    Ultimo esempio lampante: Africa twin appena uscito. Hanno dovuto aumentare la cubatura per poter rimanere su potenze "simili"
    Probabilmente se avessero mantenuto il 1000 scarso la potenza sarebbe stata tagliata e quindi la gggente poi non la compra (come se 2/3 cavalli su 95 facessero la differenza)

    A questi punti spero solo che comincino ad usare il turbo almeno le cubature torneranno a numeri umani

    Inviato dal mio Moto G (5) utilizzando Tapatalk
    Website: www.tavolelabirinto.weebly.com/
    Fb: https://www.facebook.com/tavoleLABirinto/

  9. #689
    PRO Member Reputazione:36 L'avatar di Café Racer
    Registrato dal
    Jul 2018
    Sesso
    Messaggi
    808

    Predefinito

    In realtà l'aumento della cilindrata è dovuto, in parte ovviamente, alle nuove normative euro5
    Ultimo esempio lampante: Africa twin appena uscito. Hanno dovuto aumentare la cubatura per poter rimanere su potenze "simili"
    Probabilmente se avessero mantenuto il 1000 scarso la potenza sarebbe stata tagliata e quindi la gggente poi non la compra (come se 2/3 cavalli su 95 facessero la differenza)
    Non sto capendo, sulle macchine hanno dovuto ridurre i cc e sovralimentare per mantenere le stesse potenze e ridurre le emissioni, perchè sulle moto per la stessa ragione hanno aumentato i cc? Un motore più grande inquina di più.
    "Straights are for fast boards, turns are for fast riders."

  10. #690
    PRO Member Reputazione:58 L'avatar di Witko
    Registrato dal
    Oct 2017
    Messaggi
    194

    Predefinito

    Hai detto bene, hanno dovuto sovralimentare! Nelle moto ancora non esiste in larga scala l'uso di sovralimentazione è cosa rara (tipo Kawa H2)

    Probabilmente la normativa controlla il rapporto emissioni/cubatura, altrimenti sì sarebbe assurdo aumentare e basta (con conseguente aumento bollo e assicurazione).

    Nelle macchine invece si fa largo uso di sovralimentazione (che sia solo in compressione in entrata cilindro o che sia turbocompressore vero e proprio) quindi ha senso ridurre la cilindrata.

    Come ho detto prima, spero davvero che si cominci in larga scala all'uso di turbo nelle moto, anche piccoli, altrimenti quando muore il mio Versys sarò costretto a comprare un 2000 8 cilindri se il passo è questo

    C'è da dire che però hanno anche inserito moltissime moto con cubature umane, tipo da 650 a 900, quindi la scelta è ancora ampia.. BMW sicuramente tira il mercato e molti si adeguano, ma a parer mio è fuori dal mondo usare un boxer 1250 per andare al bar quando è nato per girare il mondo.

    Mio padre aveva un k100 dell'85, oggi il K è tipo 1600.. stiamo andando nel ridicolo ma il mercato purtroppo richiede questo.. così uno si pavoneggia meglio all'apericena, poi si schianta a terra quando si ferma al semaforo loool

    Inviato dal mio Moto G (5) utilizzando Tapatalk
    Website: www.tavolelabirinto.weebly.com/
    Fb: https://www.facebook.com/tavoleLABirinto/

  11. #691
    PRO Member Reputazione:36 L'avatar di Café Racer
    Registrato dal
    Jul 2018
    Sesso
    Messaggi
    808

    Predefinito

    ma a parer mio è fuori dal mondo usare un boxer 1250 per andare al bar quando è nato per girare il mondo.
    E poi i giessisti si chiedono come mai c'è li hanno tutti sul cazzo. Cmq il fenomeno dell'oversizing nelle moto è dovuto a fattori, mutuamente rinforzantisi
    1) la corsa ai cv del motociclista da bar, che legge 10cv in più sulla scheda tecnica e vuole quella moto
    2) dato che il mercato spinge per cv in più è molto più semplice ed economico ottenere questi cavalli aumentando i cc del motore, piuttosto che cercare di riprogettare il motore in modo da renderlo più potente a parità di cc, ne guadagna anche l'affidabilità (come ben sanno i possessori di improbabili 1100 3 cilindri con 24 turbine e rapporto di compressione 46:1 la cui durata media è 100k km)
    "Straights are for fast boards, turns are for fast riders."

  12. #692
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4299 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,443

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Café Racer Visualizza il messaggio
    E poi i giessisti si chiedono come mai c'è li hanno tutti sul cazzo.


  13. #693
    Active Member Reputazione:11 L'avatar di docelektro
    Registrato dal
    Jun 2019
    Sesso
    residenza
    ai piedi del monte bracco
    Messaggi
    87

    Predefinito

    avevo l'harley e poi l'ho venduta. Mi accontento del KLR,piccolo ma fa la sua parte
    primo niente poser! secondo se ci chiamiamo "unsterblick crew" c'è un motivo.

  14. #694
    PRO Member Reputazione:242 L'avatar di PaoloFrani
    Registrato dal
    Feb 2018
    Messaggi
    566

    Predefinito

    Parlare di giessisti mi ha evocato qui. Questa estate, sul finire, in giro col transalpone per valichi e facili sterri incontro, sbucando da una sterrata facile, un gruppo di giessisti dubbiosi della facilità del tratturo che gli si presentava davanti e dalla quale io provenivo.
    Con le loro placide vacche su ruote parcheggiate al pascolo si incamminavano per lo sterro, in avanscoperta, per saggiare la pericolosità del tutto quando mi vedevano arrivare in piedi sulle pedane come un bravo endurista, a domare quei 60 cavallini del transalp 700, non certo il modello più fuoristradistico della famiglia... salutano: " strano ", penso, " saluta il bue e l'asinello, saluta il brutto e pure il bello, saluta il vespino pieno di guai ma il giessista non saluta mai !" poi colgo; mi fermano per chiedere info. " beh, il tratturo procede a larghezza una carreggiata con fondo battuto ed asciutto, si arrampica un pochino poco più avanti e sbuca poi su asflato un amezza dozzina di km più avanti... io arrivo da lì e problemi non ne ho incontrati ".
    Convinti montano in sella, si alza la voce dell'elica di baviera, rombando la carovana si avvia a passo d'uomo. Un uomo incerto. Infatti il penultimo non fa dieci metri che si impunta con un sassolone che scarta di lato sotto il peso del bove metallico, sbilanciando il pilota costretto ad un felino balzo laterale per non finire sotto il pesante ferro. Ed il tizio dietro gli rampa dritto per dritto contro i valigioni e casca a sua volta. Non avevano fatto dieci metri. Me la sono filata alla chetichella.

  15. #695
    PRO Member Reputazione:36 L'avatar di Café Racer
    Registrato dal
    Jul 2018
    Sesso
    Messaggi
    808

    Predefinito

    Niente, è un classico intramontabile quello dell'incapace che si prende il gs e pensa di poter andare a fare la dakar
    "Straights are for fast boards, turns are for fast riders."

  16. #696
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4299 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,443

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da PaoloFrani Visualizza il messaggio
    Parlare di giessisti mi ha evocato qui. Questa estate, sul finire, in giro col transalpone per valichi e facili sterri incontro, sbucando da una sterrata facile, un gruppo di giessisti dubbiosi della facilità del tratturo che gli si presentava davanti e dalla quale io provenivo.
    Con le loro placide vacche su ruote parcheggiate al pascolo si incamminavano per lo sterro, in avanscoperta, per saggiare la pericolosità del tutto quando mi vedevano arrivare in piedi sulle pedane come un bravo endurista, a domare quei 60 cavallini del transalp 700, non certo il modello più fuoristradistico della famiglia... salutano: " strano ", penso, " saluta il bue e l'asinello, saluta il brutto e pure il bello, saluta il vespino pieno di guai ma il giessista non saluta mai !" poi colgo; mi fermano per chiedere info. " beh, il tratturo procede a larghezza una carreggiata con fondo battuto ed asciutto, si arrampica un pochino poco più avanti e sbuca poi su asflato un amezza dozzina di km più avanti... io arrivo da lì e problemi non ne ho incontrati ".
    Convinti montano in sella, si alza la voce dell'elica di baviera, rombando la carovana si avvia a passo d'uomo. Un uomo incerto. Infatti il penultimo non fa dieci metri che si impunta con un sassolone che scarta di lato sotto il peso del bove metallico, sbilanciando il pilota costretto ad un felino balzo laterale per non finire sotto il pesante ferro. Ed il tizio dietro gli rampa dritto per dritto contro i valigioni e casca a sua volta. Non avevano fatto dieci metri. Me la sono filata alla chetichella.


  17. #697
    PRO Member Reputazione:638 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    1,416

    Predefinito

    ..urca! Dovizioso e Pirro con la moto in fiamme..

    Bagnaia che gli si "incanta" il freno anteriore..

    Lorenzo che lo scorso hanno perse le pastiglie dei freni... e si butto' giu dalla moto per salvarsi...

    ..ci credo che i tecnici Ducati se ne stanno andando via tutti.. (l'ultimo oggi..)
    Ciao
    Carlo

  18. #698
    Active Member Reputazione:11 L'avatar di docelektro
    Registrato dal
    Jun 2019
    Sesso
    residenza
    ai piedi del monte bracco
    Messaggi
    87

    Predefinito

    ducati? pù pù pù gli attaccassero tutte quelle che gli ho lanciato quando quel cesso di elefant 750 (motore pantah di emme) rompeva il cambio o esplodeva un cuscinetto farebbero l'allarme batteriologico a borgo panigale.

    Avessero fatto l'elefant col motore dell'883 lo avrei ancora e al posto di spendere soldi in ricambi e riparazioni li avrei spesi in benzina (avrebbe fatto 6 con un litro)
    primo niente poser! secondo se ci chiamiamo "unsterblick crew" c'è un motivo.

  19. #699
    PRO Member Reputazione:36 L'avatar di Café Racer
    Registrato dal
    Jul 2018
    Sesso
    Messaggi
    808

    Predefinito

    Vabbè erano altri tempi ed altri gruppi industriali. Adesso i motori Ducati sono a mani basse i migliori bicilindrici sul mercato. E pure il v4 si difende bene.
    "Straights are for fast boards, turns are for fast riders."

  20. #700
    Active Member Reputazione:11 L'avatar di docelektro
    Registrato dal
    Jun 2019
    Sesso
    residenza
    ai piedi del monte bracco
    Messaggi
    87

    Predefinito

    bè come affidabilità ci stanno davanti gli ammericani,ma hanno potenze specifiche diverse e altre specifiche caratteristiche.
    Gli americani giocano sporco con cilindrate da autocarro e potenze da utilitaria,così è facile fare durare un motore.

    Un nightster 1200 ha 74 CV a 3600 giri,l'ho avuto,probabilmente la stessa cubatura su altri motori supera i 100 CV,ovvio in 60 mila km zero rogne al cambio ,l'ho venduta perchè ha bruciato una guarnizione testa e colava olio dal cilindro dietro. E comunque se la moto è libertà l'harley con i suoi 12 cm da terra e la scarsa agilità non era libertà...quando si era perso mio fratello con gli scout ho tribolato parecchio a raggiungere la croce di montebracco.

    In ogni caso ora prima di comprare una moto guardo che:

    -il motore non sia ducati o guzzi,perchè devo andarci sopra e non perdere tempo per cercare di farla funzionare
    -le sospensioni non siano marzocchi,perchè non devono perdere olio ogni 20 mila km
    -i freni NON siano brembo,perchè non devo cambiare una pinza o una pompa per la rottura di un gommino che non forniscono
    -abbia almeno 20 cm da terra
    -non abbia un monobraccio dietro
    -non abbia una prima indecente da 100 kmh
    -non monti gomme pirelli
    -non abbia un motore che rende da 20 mila giri in su

    Se poi ha un cilindro solo è meglio,quello che non c'è non pesa,due sono già il mio massimo ammesso.

    Ovvio che se posso avere un mezzo che blocca le ruote se freni troppo,scava una trincea se spalanchi,può camminare anche a cavalletto giù e di elettrico ha solo i fari lo preferisco.
    L'harley la avevo presa per un capriccio,me lo sono tolto,via...
    Ultima modifica di docelektro; 05-12-19 a 06:11
    primo niente poser! secondo se ci chiamiamo "unsterblick crew" c'è un motivo.

Pagina 35 di 36 primaprima ... 2533343536 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •