Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 28
Questa discussione si intitola Quando cominci a mettere la tavola dritta verso valle... nella sezione Tecnica, appartenente alla categoria Snowboarding world;
  1. #1
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Dec 2018
    Sesso
    Messaggi
    6

    Predefinito Quando cominci a mettere la tavola dritta verso valle...

    AIUTACI A MANTENERE IL FORUM:

    Abbiamo creato un MoneyBox di PayPal

    per chi vuole contribuire a mantenere il server del sito :)

    Apri il MoneyBox di SnowboarDipenedente 

     
    Eccoci qua, dopo una presentazione lampo, nella sezione Tecnica.
    Se è permesso però, vorrei raccontarvi un po più nel dettaglio le prime uscite viste coi miei occhi da principiante. Come vi raccontavo in presentazione ahimè ho conosciuto questo sport da poco, due anni per l'esattezza con 2 giornate il primo anno e una sola l'anno scorso. La prima in assoluto è stata indimenticabile, mi è sembrato di essere un perfetto incapace. Non riuscivo neanche ad alzarmi da terra una volta allacciati gli scarponi . Ero con dei miei amici e il pìù esperto (quello che va meglio nel gruppo) mi ha indicato i primi passi. Ho cominciato a prendere confidenza con la lamina e a fine giornata un primo abbozzo di foglia morta. Il giorno seguente si ricomincia da dove avevamo finito, ma sostanzialmente ho passato tutto il giorno a foglia morta migliorando il controllo della tavola. Si torna a casa e bisognerà aspettare la stagione successiva .
    Arriva finalmente la terza volta sullo snowboard, CARICHISSIMO. Provo finalmente a curvare dando le spalle a valle, un disastro , culata pazzesca!! Va bene, ci sta, me lo aspettavo... ma io oggi non me ne vado da qui se non faccio una curva completa (si dice in back in questo caso?)... bruttissima, sporchissima, tamarrissima, ma completa! Ci provo e riprovo e alla fine 3 o 4 curve consecutive le ho fatte! Mi sentivo un drago!! (poi vedevo i piccolini passarmi a 200 all'ora e tornavo coi piedi per terra, ma vebbè!) Vi racconto questo non per annoiarvi ma per farci capire quanto per me sia stato un passo fondamentale mettere la tavola dritta (massima pendenza?) per cambiare direzione! Non tanto per il gesto tecnico quanto per la fiducia che ho acquistato quel giorno!!
    Ora aspetto freneticamente la prossima discesa, che spero sia a breve. Sicuramente sono uno che quando si cimenta in qualcosa cerca di farla al meglio e perciò vedo video di tecnica, leggo i vostri post, ecc.. per apprendere il più possibile almeno in linea teorica.
    Ma quello che oggi vorrei chiedere a ognuno di voi, dopo tutta sta sbrodolata che ho scritto, è:
    cosa consiglieresti ad un principiante come me che comincia a mettere dritta la tavola e a fare le prime curve? Quale il prossimo step?

    Yo

  2. #2
    PRO Member Reputazione:10 L'avatar di Café Racer
    Registrato dal
    Jul 2018
    Sesso
    Messaggi
    161

    Predefinito

    cosa consiglieresti ad un principiante come me che comincia a mettere dritta la tavola e a fare le prime curve? Quale il prossimo step?
    Provare a farne di più, di fila e poi più veloce, in sostanza cercare di far pratica il più possibile
    "Straights are for fast boards, turns are for fast riders."

  3. #3
    Active Member Reputazione:10 L'avatar di Steved
    Registrato dal
    Sep 2018
    Sesso
    residenza
    Maniago PN
    Messaggi
    31

    Predefinito

    Ciao! Diretto e brutale..2 ore di maestro e se sei come me un amante delle baite e birrette e bombardini, lascia perdere i bicchieri e spendi in skipass

    Inviato dal mio E6653 utilizzando Tapatalk

  4. #4
    PRO Member Reputazione:621 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    781

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Frenki Visualizza il messaggio
    ....
    Ma quello che oggi vorrei chiedere a ognuno di voi, dopo tutta sta sbrodolata che ho scritto, è:
    cosa consiglieresti ad un principiante come me che comincia a mettere dritta la tavola e a fare le prime curve? Quale il prossimo step?
    Un UP al tuo amico che ha insistito con la "foglia morta"... e' l'unico vero modo per impratichirsi con la presa di lamina e con l'intensita' di questo fenomeno alle diverse incilnazioni delle lamine.
    Inoltre, ti fa capire che, qualsiasi cosa accada, mettendoti di spigolo, la tavola rallenta subito fino a fermarsi.

    Il passo successivo sono i cosiddetti "garlands"... cioe', partendo da una foglia morta, mettere la tavola verso valle e curvare sempre in una sola direzione.
    Poi le curve concatenate ( dette "C turns")

    Siccome il detto zen recita: " Io ascolto, io dimentico.. io vedo, io ricordo... io provo, io imparo ".
    Eccoti due videocorsi su garlands e C turns.


    Garlands
    https://www.youtube.com/watch?v=B2916hg4SE0


    C Turns
    https://www.youtube.com/watch?v=Jy5wEU-gLKc


    E ricorda: abbiamo avuto tutti le stesse difficolta' e gli stessi dubbi, ma abbiamo tutti imparato.
    E tu non farai di certo eccezione.
    Ciao
    Carlo


  5. #5
    PRO Member Reputazione:24 L'avatar di elteo79
    Registrato dal
    Sep 2013
    Messaggi
    186

    Predefinito

    Cosa consiglio?
    1. Maestro, magari aggregati ad un club e fai i corsi di gruppo, ti diverti di più, ti senti meno un coglione e risparmi molto.
    2. Paraculo e ginocchiere

  6. #6
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Dec 2018
    Sesso
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Grazie a tutti per i consigli! Pratica pratica pratica...già, è quella che ci vuole. Di solito tendo a fare le cose da autodidatta, mi gratificano molto molto di più, ma mi rendo conto che avendo a disposizione 3-4 uscite max all'anno di sto passo non imparerò mai per bene. Perciò al maestro comincio a pensarci un po.
    Nel frattempo davvero grazie a tutti per i consigli e video passati. Fdineve hai perfettamente capito a che livello sono, diciamo che i garlands li faccio senza troppi problemi, il problema è quando bisogna concatenare le curve e quindi cambiare lamina. Preziosi questi particolari spiegati nei video.
    Parlando di attrezzatura, sto cercando di diventare indipendente dall'affittare tutto.
    Ho una tavola datami da un amico che non va più in snowboard, una Nidecker Axis 158 XL (sono alto 1.80m circa) che sento un po duretta e difficile da flettere. In realtà non ho paragoni da fare quindi non saprei se è normale che sia così rigida o meno. Scarponi appena comprati, un buon usato direi, sono i Salomon Dialogue Light (bianchi).
    Elteo79 hai ragione, quest'anno non mi faccio fregare, preso anche il paraculo! Di ginocchiere ne ho diverse, da quelle da enduro fino a quelle da pallavolo, quali andrebbero meglio? Tolto tutto questo resta da prendere una buona giacca e un bel caschetto e via andare.
    Come attrezzatura di base va bene? E' normale che senta così rigida la tavola?

  7. #7
    PRO Member Reputazione:621 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    781

    Predefinito

    ..per me una 158 per 1.80 di altezza, e' esagerata..
    Per imparare a concatenare le curve io ho sempre dato, con successso, tavole piu' corte del "teorico" (per te, per esempio, una 150/152).
    Sono piu' leggere, e cambiano lamina piu' rapidamente...cosa che, per chi e' agli inizi, evita la permanenza esagerata alla massima pendenza (nell'attesa che la tavola cambi "bordo" per impostare la prossima curva), con inevitabile accelerazione immediata.. il che ti porta istintivamente a "buttarti" indietro.... il che fa accelerare ancora di piu' la tavola.
    Inoltre, le "tavolette" corte sono anche torsionalmente piu' docili, cosa che ti consente piu' agevolmente lo "steering" con i piedi (lo vedi, nei video di SnowProfessor, spiegare con la similitudine frizione/acceleratore), manovra che i maestri italiani chiamano in gergo "pedalata".

    L'ideale sarebbe se qualcuno dei tuoi amici potesse prestarti una tavola 152 (magari un flat) con attacchi (anche entry level) per una o due stagioni.
    Quando poi avrai raggiunta la giusta confidenza prenderai la tua tavola, di misura "canonica" per te, con la quale evolvere.
    Ciao
    Carlo


  8. #8
    Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Dec 2018
    Sesso
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Se capita l'occasione assolutamente proverò una tavola più corta
    Con la mia è proprio impossibile migliorare?
    Un consiglio sulla giacca invece? Purtroppo il budget è limitato, vorrei spendere max un'ottantina di euro tra giacca e caschetto. Ci può stare?

  9. #9
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4256 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    17,521

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Frenki Visualizza il messaggio
    cosa consiglieresti ad un principiante come me che comincia a mettere dritta la tavola e a fare le prime curve?

    Di stare attento a non dare colpi di reni per innescare la rotazione e a tenere le spalle in asse con la tavola per evitare di assumere una postura scorretta ...

  10. #10
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4256 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    17,521

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Frenki Visualizza il messaggio
    Nidecker Axis 158 XL (sono alto 1.80m circa) che sento un po duretta e difficile da flettere.

    ... e comprerei una tavola più corta e più easy (flex medio morbido, camber rockerato alle estremità) ...

    Anche perchè fai 3/4 uscite all'anno e vuoi imparare da autodidatta quindi sarebbe meglio rendersi la vita il meno dura possibile ...

  11. #11
    PRO Member Reputazione:621 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    781

    Predefinito

    ..non so la tua Nidecker Axis di che anno sia ma, guardando un po' in giro sul web, si tratta di una tavola che, piu' o meno, ha un setback di 2 cm. (calcola che le tavole "moderne" hanno setback 0 oppure 10mm.)
    Inoltre, la tavola viene indicata per riders di capacita' minimo minimo "Intermediate".
    E' giudicata una tavola molto "Stable on Snow" e con un "Turn Initiation" definito "Slow".
    E' anche indicata come molto buona in "Powder" e "Pipe".

    Non e' quindi la tavola piu' adatta per imparare.. la XL in particolare, e' piu' larga in vita, sul nose e sul tail.... e quindi sicuramente poco manovrabile nelle fasi di apprendimento!
    Ti credo che la percepisci "dura", e "pesante".. e' grande, larga e, quindi con molta "inerzia"...
    Ciao
    Carlo


  12. #12
    PRO Member Reputazione:10 L'avatar di head
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    BG-BS
    Messaggi
    301

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Frenki Visualizza il messaggio
    Un consiglio sulla giacca invece? Purtroppo il budget è limitato, vorrei spendere max un'ottantina di euro tra giacca e caschetto. Ci può stare?
    Si ci può stare. Su subito con 40/50 euro ti trivi una giacca usata, ma buona.
    E con una 40ina di euro da maxisport/sportspecialist/fresh farm ti porti a casa un caschetto senza tante pretese.
    Dai facciamo 100 euro di tutto.
    Ripeto, tutto funzionale, ma senza pretese.
    Io non prenderei mai un casco usato... non è una cosa che si lava come una giacca, e se ha preso qualche colpo che lo ha danneggiato tu non la sai e te ne accorgi quando risbatti anche tu...
    Si ok l'ho messa sul tragico, ma era per dire che faccio lo stesso ragionamento con il casco da moto.
    venderli usati ci stanno (se il mercato recepisce l'offerta... perchè no..), ma io usato non lo prendo.

  13. #13
    PRO Member Reputazione:24 L'avatar di elteo79
    Registrato dal
    Sep 2013
    Messaggi
    186

    Predefinito

    Mi ricorda la mia vecchi nidecker smoke 159 con cui ho iniziato, penso al posto del legno avesse l'anima in acciaio
    Ogni volta che la raddrizzavo per iniziare la curva successiva erano attimi di panico puro... nel dritto poi non perdonava nulla, un minimo di lamina col piede dietro leggermente spostato e ti disarcionava come un cavallo impazzito
    Seppur violento era amore vero!

  14. #14
    PRO Member Reputazione:621 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    781

    Predefinito

    OT

    Elteo: anche io, 20 anni fa, ho iniziato con una Nidecker Stardust... come dici, le tavole sembravano veramente fatte di "ferro"....
    Mi rendo conto solo ora che, con tavole come quelle di cui parliamo, per continuare con lo snowboard era necessaria davvero molta molta motivazione e passione.
    Ciao
    Carlo


  15. #15
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4256 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    17,521

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Frenki Visualizza il messaggio
    Nidecker Axis
    Quote Originariamente inviata da elteo79 Visualizza il messaggio
    nidecker smoke
    Quote Originariamente inviata da fdineve Visualizza il messaggio
    Nidecker Stardust


    Visto che abbiamo fatto il topic delle Nidecker ci metto anche la mia Concept del '96 (che peraltro mi è pure rimasta perché le hard non le voleva più nessuno e le asimmetriche ancor meno) :







    La Concept la fanno anche oggi (anche se adesso è un soft) ... ne fanno anche una asimmetrica, la Tracer :

    https://www.nidecker.com/snowboards/...el=372&lang=en


    Ultima modifica di Ack; 07-12-18 a 11:06

  16. #16
    PRO Member Reputazione:621 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    781

    Predefinito

    ... eppure, ricordo un periodo in cui le asimmetriche erano abbastanza diffuse..
    Ciao
    Carlo


  17. #17
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4256 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    17,521

    Predefinito

    Quando l'ho presa nella seconda metà dei '90 sì, ma qualche anno dopo non si vendevano più ... poi non c'erano i mercati dell'usato su internet ...

  18. #18
    PRO Member Reputazione:10 L'avatar di head
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    BG-BS
    Messaggi
    301

    Predefinito

    Io sono ignorante in materia...me lo spiegate il senso della tavola asimmetrica e i suoi vantaggi?
    Veramente vorrei capire meglio...
    Grazie

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  19. #19
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4256 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    17,521

    Predefinito

    L'asimmetria va incontro al fatto che in frontside viene abbastanza naturale portare di più il peso a valle che in backside ... quindi quando fai il cambio lamina il tuo baricentro tende ad avanzare nel passaggio da back a front e ad arretrare nel passaggio da front a back ... e l'asimmetrica ha appunto il centro della sciancratura della front più avanti e della back più indietro.

    Il problema è che poi devono fare due tavole, la regular e la goofy ...

  20. #20
    PRO Member Reputazione:10 L'avatar di head
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    BG-BS
    Messaggi
    301

    Predefinito

    AIUTACI A MANTENERE IL FORUM:

    Abbiamo creato un MoneyBox di PayPal

    per chi vuole contribuire a mantenere il server del sito :)

    Apri il MoneyBox di SnowboarDipenedente 

     
    Asimmetriche quindi direzionali anche?
    Perché c'e anche il problema dello switch...

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Ciao!..ho bisogno di qualche dritta per l'acquisto di una nuova tavola...
    Da Nikolas nel forum Presentati al forum SnowboarDipendente
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 14-09-15, 19:28
  2. Non sono ancora riuscito a mettere i piedi sulla tavola
    Da Thunder_Road nel forum Lombardia
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 06-02-15, 16:35
  3. Come mettere anche a Lei una tavola sotto i piedi..
    Da Sta87 nel forum Snowboarding is freedom
    Risposte: 72
    Ultimo messaggio: 18-09-13, 01:15
  4. Tavola nuova!! Ma quali attacchi mettere???
    Da rino88it nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 31-01-12, 16:28
  5. Soletta: quando riparare e quando no?
    Da fagy85 nel forum Sciolina, lamine, soletta - Manutenzione dello snowboard
    Risposte: 36
    Ultimo messaggio: 21-01-12, 11:02

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •