Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 10
Questa discussione si intitola consiglio per progredire in parck nella sezione Tecnica, appartenente alla categoria Snowboarding world;
  1. #1
    PRO Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Oct 2018
    Messaggi
    116

    Predefinito consiglio per progredire in parck

    buondi rider

    sono un ragazzo di 26 anni che è il secondo anno che mette la tavola ai piedi (all'attivo circa 20 uscite).
    gia l anno scorso nelle ultime lezioni con l'istruttore abbiamo iniziato qualche flat trick e cazzatella in pista..2 settimane fa a madonna di campiglio ho fatto la prima uscita in parck e come immaginavo sembravo un bimbo con il giocattolo nuovo...

    vado abbastanza bene (almeno credo) in regular anche in conduzione e un po più di fatica in goofy (anche se ci sto lavorando scendendo spesso in goofy perchè immagino che in parck sia vitale andar bene entrambi)....

    dopo questo chiedo a voi qualche consiglio per progredire in parck, premettendo che quest anno il grosso delle uscite le farò dove lo snowpark è di difficoltà media ma "ufficiosamente" è spesso chiuso, e che qualche volta prenderò l istruttore per il parck o cmq per iniziare ad approcciarmi al parck in maniera corretta oltre che per imparare altri cazzeggi in pista

  2. #2
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4284 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    19,292

    Predefinito

    Comincia a saltare dritto sui kicker piccoli, a provare i rail a raso, a girare in tondo in pista ...

  3. #3
    PRO Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Oct 2018
    Messaggi
    116

    Predefinito

    domanda... cosa intendi per girare intondo in pista???
    a madonna di campiglio l istruttore ci fece prova qualche holly (cosi si chiamano se non erro i salti in pista saltando e atterrando a tavola piatta) prima di entrare in parck.. può essere utile continua con quelli quando faccio difficoltà a trova i kiker piccoli (purtroppo nello snowpark non sempre ci fanno accede perchè ufficiosamente spesso è chiuso, quindi vedo giornata per giornata se riesco a imbucarmi o no per qualche ora)

    per rail a raso cosa intendi?

  4. #4
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4284 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    19,292

    Predefinito

    Intendo ruotare sul tuo asse verticale tenendo la tavola a terra ... non è difficile e dà dimestichezza alla gestione della lamina ...


    Si chiamano ollie ... è un termine che viene dallo skate e prende nome dal tizio che l'ha inventato ...

    Sì l'ollie è fondamentale per saltare ...


    Sì mi sono espresso in modo poco chiaro ... intendevo i rail (ma anche i box) molto bassi ...

    Quando è nevicato bene rimangono semisommersi e affiorano a mala pena, tanto da non richiedere di saltarci sopra e saltarne giù

  5. #5
    PRO Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Oct 2018
    Messaggi
    116

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Ack Visualizza il messaggio
    Intendo ruotare sul tuo asse verticale tenendo la tavola a terra ... non è difficile e dà dimestichezza alla gestione della lamina ...


    Si chiamano ollie ... è un termine che viene dallo skate e prende nome dal tizio che l'ha inventato ...

    Sì l'ollie è fondamentale per saltare ...


    Sì mi sono espresso in modo poco chiaro ... intendevo i rail (ma anche i box) molto bassi ...

    Quando è nevicato bene rimangono semisommersi e affiorano a mala pena, tanto da non richiedere di saltarci sopra e saltarne giù

    ok grazie... allora continuo ad insistere con gli olli e inizio a ruotare... tanto quando so in pista con la mi ragazza lei va un po più piano causa ancora un po di insicurezza di se e quindi cazzeggio cosi ..... poi quando riesco ad anda in parck inizio il reil e qualche salto basso .... sperando nevichi, ma dice che fino a febbraio l inverno sarà cosi

  6. #6
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4284 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    19,292

    Predefinito

    Sì, essere con qualcuno più lento è sempre un'ottima occasione per lavorare sul jib ...

  7. #7
    PRO Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Oct 2018
    Messaggi
    116

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Ack Visualizza il messaggio
    Sì, essere con qualcuno più lento è sempre un'ottima occasione per lavorare sul jib ...

    sisi infatti.. poi essendo spesso noi 2 e basta senza altri, ci impostiamo la giornata come ci pare senza dover stare ad orari ed esigenze/preferenze di gruppo e via dicendo ....

  8. #8
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4284 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    19,292

    Predefinito


  9. #9
    PRO Member Reputazione:10 L'avatar di Tura94
    Registrato dal
    Nov 2017
    Sesso
    residenza
    Milano - Alagna - Livigno
    Messaggi
    378

    Predefinito

    Hai provato ,oltre ad ollare, a poppare?
    Gasare, sempre !
    ______________

    - Rige Agenda 152- | - Rome Pow Division MT 157 -


  10. #10
    PRO Member Reputazione:638 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    1,084

    Predefinito

    PHOTOCONTEST PAUADA
    Quote Originariamente inviata da Valde Visualizza il messaggio
    buondi rider

    sono un ragazzo di 26 anni che è il secondo anno che mette la tavola ai piedi (all'attivo circa 20 uscite).
    gia l anno scorso nelle ultime lezioni con l'istruttore abbiamo iniziato qualche flat trick e cazzatella in pista..2 settimane fa a madonna di campiglio ho fatto la prima uscita in parck e come immaginavo sembravo un bimbo con il giocattolo nuovo...

    vado abbastanza bene (almeno credo) in regular anche in conduzione e un po più di fatica in goofy (anche se ci sto lavorando scendendo spesso in goofy perchè immagino che in parck sia vitale andar bene entrambi)....

    dopo questo chiedo a voi qualche consiglio per progredire in parck, premettendo che quest anno il grosso delle uscite le farò dove lo snowpark è di difficoltà media ma "ufficiosamente" è spesso chiuso, e che qualche volta prenderò l istruttore per il parck o cmq per iniziare ad approcciarmi al parck in maniera corretta oltre che per imparare altri cazzeggi in pista


    1) Start Small : cioe' inizia con le linee azzurre, i salti piccoli, non esagerare, riconosci i tuoi limiti.

    2) Make a Plan: ogni struttura a suo tempo, concentrati su un paio di salti invece di farteli tutti a ogni run. Come ogni altra cosa nello snowboard, un salto comincia a venire "bene" (qualsiasi cosa tu intenda con questo termine) dopo un po' che ti ci dedichi... quindi, concentrarti seriamente solo su un paio di essi ti portera' a casa felice per aver avuto una giornata piu' produttiva..

    3) Always Look: prima di partire e approssimarti al salto, guarda bene che qualcun'altro non stia partendo contemporaneamente a te.. ben che vada, frenerete entrambi, scocciati,... male che vada, potreste urtarvi sul del dente.
    Non saltare arrivando da un lato, senza fermarti... vedrai che in park si sta' tutti seduti, piu' o meno ordinatamente al fine di permettere a tutti di vedersi e chiacchierare.. quando uno decide di saltare, si alza in piedi in modo che tutti lo vedano partire.
    Idem, se qualcuno salta prima di te assicurati di vederlo andare via dall'atterraggio.. in vent'anni di zno' ho visto molti atterare pericolosamente accanto (o peggio, sopra) al rider precendente, caduto all'atterraggio, e quindi invisibile per chi e' a monte.

    4) Respect: rispetta le strutture (shapeare un park, anche piccolo, richiede molto lavoro, a volte rifinito a mano da appassionati) e gli altri riders (anche se sciatori). Siamo tutti in park per divertirci e imparare qualcosa di nuovo, anche dagli altri..
    E poi, alla fine il rispetto ottiene sempre rispetto.

    5) Take it Easy: fare park e' una grande figata!! meglio farlo con piacere, tranquillita', senza aggressivita' o fretta, non c'e' nulla da dimostrare a nessuno.. (non siamo Pro che devono fare 35 salti da 30 metri in 15 minuti per girare le scene di un film, per poi andare 30 minuti fuori pista per girare altre scene.. e cosi' via di corsa.. fino a fine giornata...).


    Tutta questa pippa, e' lo S.M.A.R.T. (dalle iniziali dei 5 punti che ti ho appena elencati) "inventata" da Burton nella sua "Burton Academy", e poi adottata praticamente in quasi tutti i park degli USA.
    Ultima modifica di fdineve; 07-01-19 a 11:25
    Ciao
    Carlo

Discussioni simili

  1. Consiglio su nuova tavola per progredire
    Da gabbre nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 08-01-18, 01:40
  2. Come scegliere la tavola con cui progredire?
    Da Corvus nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 15-10-15, 20:26
  3. Ritorno sulla neve - Scelta tavola per progredire!
    Da giuliom nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 20-12-12, 13:08

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •