Visualizzazione dei risultati da 1 a 4 su 4
Questa discussione si intitola Condurre piegandosi/pseudo carving nella sezione Tecnica, appartenente alla categoria Snowboarding world;
  1. #1
    PRO Member Reputazione:10 L'avatar di head
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    BG-BS
    Messaggi
    413

    Predefinito Condurre piegandosi/pseudo carving

    È già da qualche uscita che sto provando a fare quanto in oggetto soprattutto tra le 8:00 le 9:30 quando le piste sono semideserte e sono ancora belle.
    Premessa che sto facendo il tutto con la Explorer 159 con stance a 60 e attacchi a +18-12...
    Serve velocità e questo l'ho appurato infatti riesco a fare qualche accenno di piegone dai 35/40km/h in su (misurato con spidometer)...
    ...però riscontro questo problema è sicuramente questo è dato al fatto che sono un completo incapace in tal verso, ovvero ilfatto che la tavola tende a chiudermi la curva troppo velocemente e questo mi porta a derapare o ancor peggio a inchiodare in uno spazio relativamente breve... Mi pare ma ripeto lo dico da perfetto incapace che debba notevolmente spingere con il piede front sulla lamina ma per buttarla all'esterno, e idem sulla lamina back per cercare di fare un arco largo perché altrimenti tende a chiudermi tutto

    Questo secondo voi ha dato dallo stance troppo largo oppure dal fatto che non ho una angolazione prettamente da conduzione?

    Tanto mi piace saltare in fresca quando c'è e dove si trova virgola tanto mi sono accorto che non mi dispiace cercare di sdraiarmi sulla neve per quanto mi sia possibile.

    Anche il Magne traction fa la sua in questo caso?

    Dite che è dato dal fatto che la tavola non è così rigida?

    Non lo so chiedo a voi che siete più esperti e bravi di me e magari spero che questo 3d possa essere d'aiuto anche per qualcun altro che riscontro lo stesso problema oppure vuole cominciare a spingere un po'.

    Grazie

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  2. #2
    PRO Member Reputazione:10 L'avatar di head
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    BG-BS
    Messaggi
    413

    Predefinito

    Scusate per gli errori di ortografia ma quando scrivo dal cell scrivo sempre sotto dettatura vocale quindi passatemeli

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  3. #3
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4274 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    18,078

    Predefinito

    Sulle tavole hard si usano angoli molto direzionali per ragioni di larghezza limitata ... e in generale sulle tavole da carving si usano angoli direzionali perché ha un suo perché carvare direzionale, come feeling ... però il controllo della lamina (specie la front) con il duck è veramente ottimale ...

    Il magne rende la perdita di presa un po' più brusca su neve compatta (ma più progressiva e gestibile su neve ghiacciata) e se vogliamo toglie qualcosa in feeling sulla presa della lamina in carving ... ma non tanto da dare dei problemi reali ...

    Lo stance più largo migliora la distribuzione della pressione sulla lamina, aumentando la presa ... ma in effetti richiede più tecnica ...

    Il flex della tavola non è un problema, si carvano anche tavole più morbide ... al limite se è troppo puoi faticare a fletterla, ma non mi sembra questo il caso


    Secondo me è semplicemente un problema di tecnica e devi solo continuare a provare ...

  4. #4
    PRO Member Reputazione:10 L'avatar di head
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    BG-BS
    Messaggi
    413

    Predefinito

    Raduno 2019 SnowboarDipendente.it
    in collaborazione con
    Infatti. Apro a 21 e riprovo.
    -9 +21
    Sono goofy.
    Devo dire che su pista intonsa e ghiacciata (ore 8:15) ho condotto e provato a "carvare" (se si può dir così...senza che mi ammazziate) molto meglio in effetti.
    E secondo me il magne traction lavora e fa.
    Cazzo stavo piegando in front e mi si è chiusa troppo ed in pratica in un niente mi sono trovato con il tail piantato che ha fatto non so che cosa e sono capottato...un volo assurdo...e il bello è che mi sono ritrovato in piedi in switch..

Discussioni simili

  1. Avvicinarsi al carving...
    Da lory_Jax nel forum Tecnica
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 02-02-18, 12:20
  2. Consigli sul carving
    Da Beslan8 nel forum Tecnica
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 09-01-17, 23:54
  3. Curvare e condurre su lamina... Chiarimenti pls
    Da valekitty85 nel forum Tecnica
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 21-11-14, 12:45
  4. Tonale 01/12 - prime "pseudo" discese
    Da Elly nel forum Racconta la tua giornata on board
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 04-12-13, 20:08
  5. video di carving
    Da Makkio nel forum Video
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 20-12-12, 22:35

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •