Pagina 1 di 4 123 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 61
Questa discussione si intitola Condurre piegandosi/pseudo carving nella sezione Tecnica, appartenente alla categoria Snowboarding world;
  1. #1
    PRO Member Reputazione:20 L'avatar di head
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    BG-BS
    Messaggi
    619

    Predefinito Condurre piegandosi/pseudo carving

    È già da qualche uscita che sto provando a fare quanto in oggetto soprattutto tra le 8:00 le 9:30 quando le piste sono semideserte e sono ancora belle.
    Premessa che sto facendo il tutto con la Explorer 159 con stance a 60 e attacchi a +18-12...
    Serve velocità e questo l'ho appurato infatti riesco a fare qualche accenno di piegone dai 35/40km/h in su (misurato con spidometer)...
    ...però riscontro questo problema è sicuramente questo è dato al fatto che sono un completo incapace in tal verso, ovvero ilfatto che la tavola tende a chiudermi la curva troppo velocemente e questo mi porta a derapare o ancor peggio a inchiodare in uno spazio relativamente breve... Mi pare ma ripeto lo dico da perfetto incapace che debba notevolmente spingere con il piede front sulla lamina ma per buttarla all'esterno, e idem sulla lamina back per cercare di fare un arco largo perché altrimenti tende a chiudermi tutto

    Questo secondo voi ha dato dallo stance troppo largo oppure dal fatto che non ho una angolazione prettamente da conduzione?

    Tanto mi piace saltare in fresca quando c'è e dove si trova virgola tanto mi sono accorto che non mi dispiace cercare di sdraiarmi sulla neve per quanto mi sia possibile.

    Anche il Magne traction fa la sua in questo caso?

    Dite che è dato dal fatto che la tavola non è così rigida?

    Non lo so chiedo a voi che siete più esperti e bravi di me e magari spero che questo 3d possa essere d'aiuto anche per qualcun altro che riscontro lo stesso problema oppure vuole cominciare a spingere un po'.

    Grazie

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  2. #2
    PRO Member Reputazione:20 L'avatar di head
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    BG-BS
    Messaggi
    619

    Predefinito

    Scusate per gli errori di ortografia ma quando scrivo dal cell scrivo sempre sotto dettatura vocale quindi passatemeli

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  3. #3
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4284 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    19,292

    Predefinito

    Sulle tavole hard si usano angoli molto direzionali per ragioni di larghezza limitata ... e in generale sulle tavole da carving si usano angoli direzionali perché ha un suo perché carvare direzionale, come feeling ... però il controllo della lamina (specie la front) con il duck è veramente ottimale ...

    Il magne rende la perdita di presa un po' più brusca su neve compatta (ma più progressiva e gestibile su neve ghiacciata) e se vogliamo toglie qualcosa in feeling sulla presa della lamina in carving ... ma non tanto da dare dei problemi reali ...

    Lo stance più largo migliora la distribuzione della pressione sulla lamina, aumentando la presa ... ma in effetti richiede più tecnica ...

    Il flex della tavola non è un problema, si carvano anche tavole più morbide ... al limite se è troppo puoi faticare a fletterla, ma non mi sembra questo il caso


    Secondo me è semplicemente un problema di tecnica e devi solo continuare a provare ...

  4. #4
    PRO Member Reputazione:20 L'avatar di head
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    BG-BS
    Messaggi
    619

    Predefinito

    Infatti. Apro a 21 e riprovo.
    -9 +21
    Sono goofy.
    Devo dire che su pista intonsa e ghiacciata (ore 8:15) ho condotto e provato a "carvare" (se si può dir così...senza che mi ammazziate) molto meglio in effetti.
    E secondo me il magne traction lavora e fa.
    Cazzo stavo piegando in front e mi si è chiusa troppo ed in pratica in un niente mi sono trovato con il tail piantato che ha fatto non so che cosa e sono capottato...un volo assurdo...e il bello è che mi sono ritrovato in piedi in switch..

  5. #5
    Active Member Reputazione:10 L'avatar di @lessio
    Registrato dal
    Mar 2015
    Messaggi
    24

    Predefinito

    Anche io goofy
    Con simple plesure k2 Carvo tranquillamente anche a bassa velocità con curve strette in front sino al gomito in Beck solo mano (ma sto affinando)
    Attacchi direzionati più 30 più 18
    Il mio consiglio è grab your board!!!
    In front (sei goofy) con la mano destra abbassati a inizio curva e tocca lo spoiler del piede dx
    Noterai da subito che verrà naturale con la mano sx accarezzare la neve.
    In back piegati molto prima di inserire la curva, poi a inizio curva con la mano sx tocca o meglio afferra il centro della tavola.
    Leggo che ti si è piantato il tail ( troppo peso in avanti ) hai spinto col la punta piede destro (fai delle prove...noterai che se stringi in centro curva con le dita del piede la tavola chiude in punta)
    Ciao

  6. #6
    PRO Member Reputazione:20 L'avatar di head
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    BG-BS
    Messaggi
    619

    Predefinito

    Grandi consigli grazie

    Servirebbe solo la neve ora...

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  7. #7
    Active Member Reputazione:10 L'avatar di @lessio
    Registrato dal
    Mar 2015
    Messaggi
    24

    Predefinito

    Qui a Livigno pieno!! 😁

  8. #8
    Active Member Reputazione:10 L'avatar di Frenki
    Registrato dal
    Dec 2018
    Sesso
    Messaggi
    79

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da @lessio Visualizza il messaggio
    Anche io goofy
    Con simple plesure k2 Carvo tranquillamente anche a bassa velocità con curve strette in front sino al gomito in Beck solo mano (ma sto affinando)
    Attacchi direzionati più 30 più 18
    Il mio consiglio è grab your board!!!
    In front (sei goofy) con la mano destra abbassati a inizio curva e tocca lo spoiler del piede dx
    Noterai da subito che verrà naturale con la mano sx accarezzare la neve.
    In back piegati molto prima di inserire la curva, poi a inizio curva con la mano sx tocca o meglio afferra il centro della tavola.
    Leggo che ti si è piantato il tail ( troppo peso in avanti ) hai spinto col la punta piede destro (fai delle prove...noterai che se stringi in centro curva con le dita del piede la tavola chiude in punta)
    Ciao
    Consigli pregiati direi! Io non sono al livello di head, ma se riusciamo a tornare sulla neve ci vorrei provare anche io.

    Head non vorrei sporcare il tuo topic, faccio solo una domanda. Ma quindi lo stance può condizionare di tanto la conduzione? Io tipo sento sempre che ad un certo punto della curva perdo la lamina e comincio a derapare. Può essere utile allungare lo stance? O è un problema che dipende solo dalla tecnica non ancora buona?

  9. #9
    Active Member Reputazione:10 L'avatar di Frenki
    Registrato dal
    Dec 2018
    Sesso
    Messaggi
    79

    Predefinito

    No vabbè sto rivedendo i video e sembra come se i miei attacchi siano i più vicini tra tutti. Vado ad informarmi bene va, che sicuro li ho montati troppo vicini

  10. #10
    PRO Member Reputazione:20 L'avatar di head
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    BG-BS
    Messaggi
    619

    Predefinito

    Quanto sei alto? Quanto hai di stance attualmente?
    Tu giri -18 +18... Sicuro vero che non hai il 15 tra i gradi?

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  11. #11
    PRO Member Reputazione:16 L'avatar di Café Racer
    Registrato dal
    Jul 2018
    Sesso
    Messaggi
    419

    Predefinito

    Io ho trovato facilitazioni nel carvare allargando lo stance. Altre cose che aiutano: spoiler inclinati, tuning alle lamine, stringere e allargare le ginocchia al cambio lamina, fare curve molto larghe e ovviamente all'inizio su piste non troppo pendenti. Ah ovviamente devi stare bello piegato sia col Busto che con le ginocchia. In realtà molto lo fa vincere il timore di piegarsi fino a cadere, ma quello è semplice istinto di sopravvivenza. Puoi iniziare a bassa velocità a buttarti a terra e a tenere la curva col tempo ti verrà più facile.
    "Straights are for fast boards, turns are for fast riders."

  12. #12
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4284 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    19,292

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Frenki Visualizza il messaggio
    Consigli pregiati direi! Io non sono al livello di head, ma se riusciamo a tornare sulla neve ci vorrei provare anche io.

    Head non vorrei sporcare il tuo topic, faccio solo una domanda. Ma quindi lo stance può condizionare di tanto la conduzione? Io tipo sento sempre che ad un certo punto della curva perdo la lamina e comincio a derapare. Può essere utile allungare lo stance? O è un problema che dipende solo dalla tecnica non ancora buona?


    Migliori la distribuzione della pressione sulla lamina (e la stabilità in velocità) ... ma la posizione ti risulterà un po' più impegnativa tecnicamente e fisicamente

  13. #13
    Active Member Reputazione:10 L'avatar di Frenki
    Registrato dal
    Dec 2018
    Sesso
    Messaggi
    79

    Predefinito

    L'ultima uscita l'ho fatta con stance di 51cm e -18 +18... Ieri ho fatto questa modifica sotto caro suggerimento: stance 59cm (fori 4x4 sulla tavola, quindi non potevo fare 54-56 ahimè) e -18 +12. Magari può aiutarmi, vero è anche sicuramente il fatto che non mi piego bene sulle ginocchia e a volte tendo ad essere rigido... dai vediamo.

    PS ho anche inclinato di più lo spoiler.

  14. #14
    PRO Member Reputazione:1607 L'avatar di Trabateo
    Registrato dal
    Jul 2011
    Sesso
    residenza
    Milano
    Messaggi
    2,341

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Frenki Visualizza il messaggio
    L'ultima uscita l'ho fatta con stance di 51cm e -18 +18... Ieri ho fatto questa modifica sotto caro suggerimento: stance 59cm (fori 4x4 sulla tavola, quindi non potevo fare 54-56 ahimè) e -18 +12. Magari può aiutarmi, vero è anche sicuramente il fatto che non mi piego bene sulle ginocchia e a volte tendo ad essere rigido... dai vediamo.

    PS ho anche inclinato di più lo spoiler.
    stance 59?! e come la giravi la tavola, con la vela???
    Un passo alla volta, un respiro alla volta.
    Tanto se non sopravvivi alla pallottola più vicina alla fronte, non devi preoccuparti di quella dopo...

  15. #15
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4284 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    19,292

    Predefinito

    Hai fatto bene a passare al 12 perché 36° di apertura totale è un po' tanto ... per lo stance, quanto sei alto ?

  16. #16
    PRO Member Reputazione:20 L'avatar di head
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    BG-BS
    Messaggi
    619

    Predefinito

    180. Io gli ho detto di mettere 56

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  17. #17
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4284 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    19,292

    Predefinito

    Sì è un po' largo ... essendo anche all'inizio ...

  18. #18
    PRO Member Reputazione:638 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    1,084

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Frenki Visualizza il messaggio

    .....

    stance 59cm (fori 4x4 sulla tavola, quindi non potevo fare 54-56 ahimè)
    ......
    ...ma scusa, "giocando" con i fori ellittici dei dischi , non riesci a mettere 56?
    Ciao
    Carlo

  19. #19
    PRO Member Reputazione:20 L'avatar di head
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    BG-BS
    Messaggi
    619

    Predefinito

    Non ha le asole

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  20. #20
    PRO Member Reputazione:638 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    1,084

    Predefinito

    PHOTOCONTEST PAUADA
    Quote Originariamente inviata da head Visualizza il messaggio
    Non ha le asole
    ?????

    pensavo che quei dischi non esistessero piu'.. (io ne ho un paio, del 1987, con i fori "tondi" e le viti senza rondelle).
    Ciao
    Carlo

Pagina 1 di 4 123 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Avvicinarsi al carving...
    Da lory_Jax nel forum Tecnica
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 02-02-18, 12:20
  2. Consigli sul carving
    Da Beslan8 nel forum Tecnica
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 09-01-17, 23:54
  3. Curvare e condurre su lamina... Chiarimenti pls
    Da valekitty85 nel forum Tecnica
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 21-11-14, 12:45
  4. Tonale 01/12 - prime "pseudo" discese
    Da Elly nel forum Racconta la tua giornata on board
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 04-12-13, 20:08
  5. video di carving
    Da Makkio nel forum Video
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 20-12-12, 22:35

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •