Visualizzazione dei risultati da 1 a 15 su 15
Questa discussione si intitola Curve FS nella sezione Tecnica, appartenente alla categoria Snowboarding world;
  1. #1
    Active Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Jan 2019
    Messaggi
    40

    Predefinito Curve FS

    Ciao a tutti ragazzi! 🏂
    Appena tornato da una giornata di snow a Campo Felice.
    Ho noleggiato la tavola, dato che sono in attesa che mi spediscano la mia nuova Nitro Prime.
    Noleggiato una Nitro Prime 152 (versione da noleggio, con rinforzo in plastica sulle punte).
    È in assoluto la mia sesta uscita, ho già fatto 4 ore di maestro e mi sento migliorato ovviamente, e inizio a prendere sempre piu confidenza con la tavola. Su pendii non troppo ripidi imposto le curve a s cambiando lamina da back a front e viceversa in scioltezza, sento proprio la tabola che segue il mio sguardo e il mio braccio anteriore.
    Ho un grande problema peró.. il problema nasce quando sono su muri molto ripidi e stretti (alcune perti delle piste rosse), quando provo a passare da back a front mettendo dritta la tavola sembra come se l’elevata pendenza non mi permetta di fare presa con il piede anteriore e la tavola non ne vuole sapere di girarsi fluidamente. Risultato?! Spingo sulle punte, la tavola si mette sulla lamina front, ma procede su un binario dritto verso valle come fosse attratta dall’elevata pendenza. Non so se sono riuscito a spiegarmi bene.. avete consigli ragazzi?! 🤦🏻♂️🏂

  2. #2
    PRO Member Reputazione:16 L'avatar di Café Racer
    Registrato dal
    Jul 2018
    Sesso
    Messaggi
    329

    Predefinito

    da come l'hai descritta mi sembra che tu cerchi di girare la tavola con le braccia e ti dimentichi dei piedi e degli arti inferiori in generale; gira lo stesso ma più lentamente. Andrebbe anche bene su basse pendenze, ma se la pista si fa più ripida la tavola non fa in tempo a girare, permane più a lungo dritta e parte verso valle. Se ne parlava qui Quando cominci a mettere la tavola dritta verso valle... dai un occhio anche ai video che ha postato sempre fdineve qualche post prima di quello, circa i C turns e lo steering con piedi e ginocchia.
    "Straights are for fast boards, turns are for fast riders."

  3. #3
    PRO Member Reputazione:638 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    975

    Predefinito

    ..guarda, Gatsby, che continuare a scendere come niente fosse quando "scavalli" un muro, con il relativo cambio di pendenza, non e' cosa da poco..
    La tavola "schizza giu'" a mille.... spesso il muro e' pelato e ghiacciato perche' praticamente tutti (sciatori e tavolari) frenano violentemente di lamina.
    Per me devi fermarti anche tu sul "muro", decidere da che parte scendere (ogni pista non ha la stessa pendenza sul lato destro e sul sinistro.. in piu' dopo un po' che si scia, c'e' anche un lato dove vi viene "spazzata" sopra neve piu' fresca e morbida) e poi ripartire.
    Ciao
    Carlo


  4. #4
    PRO Member Reputazione:211 L'avatar di PaoloFrani
    Registrato dal
    Feb 2018
    Messaggi
    340

    Predefinito

    Ricordati di restare ben posizionato sulla tavola. Il tuo errore è spostare indietro il peso del corpo allontanandolo dal pendio, è una cosa automatica all'inizio lo si fa senza rendersene conto. Questo porta la parte anteriore della tavola a sollevardi dal pendio ed a non tenere la presa, risultato: si fila giù a mille finchè non ci si butta perchè la curva non chiude. Tieni il baricentro del corpo perfettamente al centro della tavola, spalle al loro posto, sguardo oltre la spalla e non allontanarti dal pendio col peso ma buttati giù. Riposto ancora il mantra: la gravità è amore e curvare un atto di fede.
    https://www.youtube.com/watch?v=z69LMfMAI_E
    C'è un video di snowboard addiction che mi piace di più ma anche questo può andare

  5. #5
    PRO Member Reputazione:638 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    975

    Predefinito

    ..sì, ma in questi video la neve e' sempre molla ("slushy", come dicono loro..) e sulle piste non c'e' mai nessuno..

    Con neve cosi', anche se al muro vai giu' dritto, la tavola frena da sola...
    Ciao
    Carlo


  6. #6
    PRO Member Reputazione:638 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    975

    Predefinito

    https://www.youtube.com/watch?v=rlAuwRUmD7s

    questo e,' alla fine, quasi l'unico riding che paga per superare le piste pendenti (muri compresi) e ghiacciate..
    Chi ha surfato sul ghiaccio vero e sui muri "pelati" (magari con una Salvatore "bananchez" Sanchez 153) sa cosa intendo.. (e il rumore e' indimenticabile)
    Ultima modifica di fdineve; 28-01-19 a 12:42
    Ciao
    Carlo


  7. #7
    PRO Member Reputazione:211 L'avatar di PaoloFrani
    Registrato dal
    Feb 2018
    Messaggi
    340

    Predefinito

    Eccolo, l'ho trovato:
    https://www.youtube.com/watch?v=OghfDJ9Gk_E

    E' tutto inverno che vado su piste dal duro al ghiacciato ( bobbio ) seppur ben sparate e devo dire che con la Prime non ho mai avuto grandissimi problemi nemmeno sul famigerato muro finale della tre signori alle 16:45 del pomeriggio quando è una lastra tenere il peso ben centrato è fondamentale!

  8. #8
    Active Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Jan 2019
    Messaggi
    40

    Predefinito

    Quando passo da back a front con tavola parallela alla pista su che lamina mi metto? È quello il mio problema, se la tengo piatta per un millesimo di secondo parte giù verso valle, se invece provo a mettermi sulle punte prima che la tavola mi si giri perpendicolare alla pista: o cado o la tavola prende il famoso binario sulla lamina front e sono costretto a buttarmi per fermarmi (con annessa paura di rotolare giù). Aiuto.

  9. #9
    PRO Member Reputazione:19 L'avatar di head
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    BG-BS
    Messaggi
    499

    Predefinito

    Non stancarti di stare sulle azzurre quando sei in questa fase. Se non impari a gestire la transizione ora...ti ritroverai sulle rosso e peggio ancora sulle nere a scendere spazzolando sempre.
    Sai perchè ti succede quello che hai descritto? Perchè ci scommetto...tu guarda la tavola e la neve e non la pista e valle.

    La tavola copia i movimenti della tua testa. Del tuo mento. Dei tuoi occhi.
    Scordati di guidare la tavola con la fisicità. Ti stanchi prima di aver capito che stai facendo.

  10. #10
    PRO Member Reputazione:638 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    975

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da head Visualizza il messaggio
    ......
    Sai perchè ti succede quello che hai descritto? Perchè ci scommetto...tu guarda la tavola e la neve e non la pista e valle.

    La tavola copia i movimenti della tua testa. Del tuo mento. Dei tuoi occhi.


    ( c'e' poco da fare: chi sa andare, capisce al volo anche senza guardarti)
    Ultima modifica di fdineve; 28-01-19 a 19:46
    Ciao
    Carlo


  11. #11
    Active Member Reputazione:10
    Registrato dal
    Jan 2019
    Messaggi
    40

    Predefinito

    Mi spiegate questa cosa di stringere le ginocchia in front side? Perchè dovrebbero incidere sulla curva?

  12. #12
    PRO Member Reputazione:19 L'avatar di head
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    BG-BS
    Messaggi
    499

    Predefinito

    Prova. E prova a capire cosa accade.
    Fallo piano...se ti bene che accade. E spostabile bacino avanti.
    Il miglior modo per capire che succede è provarlo.
    Te ne rendi conto subito.
    Fidati.

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  13. #13
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4281 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    18,650

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da PaoloFrani Visualizza il messaggio
    Il tuo errore è spostare indietro il peso del corpo

    Mi pare l'ipotesi più credibile ...

  14. #14
    PRO Member Reputazione:638 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    975

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da JayGatsby Visualizza il messaggio
    Mi spiegate questa cosa di stringere le ginocchia in front side? Perchè dovrebbero incidere sulla curva?

    L'uso corretto del ginocchio anteriore per guidare, e' una pratica che definirei abbastanza "avanzata"...
    All'inizio, come altri ti hanno spiegato, devi imparare bene che la tavola NON si guida guardando dove sta andando, ma guardando dove TU vuoi andare..
    Quindi voltare sguardo e testa.. poi la spalla anteriore .. e la tavola, come tu stesso dicevi in un tuo post precedente, incredibilmente va dove vuoi tu...

    L'uso del ginocchio anteriore, sempre ricordando la suddetta "sequenza" occhi-testa-spalla, serve per sfruttare la flessibilita' torsionale della tavola (..per quelle che sono facili da "torcere"..).
    La gamba/piede anteriore (chiusura in curva frontside, apertura in curva backside) anticipa la gamba/piede posteriore, torcendo la tavola.. inizia la curva.. la tavola ti restituisce' il "colpo" cercando di eliminare la torsione... il piede/gamba posteriore raggiungono, dal punto di vista dell'inclinazione, la gamba/piede anteriore.. la tavola continua la curva rimanendo sulla lamina e lasciando sulla neve una linea priva di "derapate".
    Questo gioco di gambe/piedi viene da molti maestri chiamato "pedalata" (in inglese "steering").

    Con la pedalata riesci, ad es., a scendere piste nere mettendoti sulla corsia di neve morbida che si tipicamente si crea a lati, facendo piccolissime e strettissime curve (in conduzione!) che ti permettono di scendere, rimanendo in quella corsia di neve "fresca", a velocita' bassissima..
    Oppure, se ti lanci in velocita', a fare curve frontside in conduzione tali da consentirti di ritornare indietro in salita e chiudere un "cerchio" completo, ritornando con il nose in discesa (..io, purtroppo, non riesco ancora a chiudere proprio tutto il "cerchio".. ma ho visto farlo un paio di volte..).

    guarda qui

    https://www.youtube.com/watch?v=bEIRN6FY6mg

    da 0:40 a 0:54 .. fa vedere la tavola che si torce..
    Ciao
    Carlo


  15. #15
    PRO Member Reputazione:11
    Registrato dal
    Nov 2016
    Messaggi
    229

    Predefinito

    Raduno 2019 SnowboarDipendente.it
    in collaborazione con
    Quote Originariamente inviata da fdineve Visualizza il messaggio

    Oppure, se ti lanci in velocita', a fare curve frontside in conduzione tali da consentirti di ritornare indietro in salita e chiudere un "cerchio" completo, ritornando con il nose in discesa (..io, purtroppo, non riesco ancora a chiudere proprio tutto il "cerchio".. ma ho visto farlo un paio di volte..).
    Io quando avevo la Slush slasher arrivavo a metà cerchio e poi mi toccava scendere in switch... ora con le tavole da park che uso tocco prima le punte
    Effettivamente serve un bel pò di velocità per farlo ed una pista abbastanza larga e senza pendenze particolarmente diverse da lato a lato

Discussioni simili

  1. Tavola Camber classico per curve
    Da Mafranc nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 23-03-18, 01:54
  2. Curve
    Da Hookie nel forum Tecnica
    Risposte: 26
    Ultimo messaggio: 04-03-17, 14:44
  3. Curve a piccolo raggio (zig zag)
    Da stefo:) nel forum Tecnica
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 30-01-17, 14:22
  4. Posizione e curve
    Da apresky78 nel forum Tecnica
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 04-03-15, 14:40
  5. che tipo di curve è questa ?
    Da slashy nel forum Tecnica
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 29-01-14, 01:11

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •