Pagina 3 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 41 a 60 su 61
Questa discussione si intitola Inizio le curve di secondo livello: come gestire piegamenti e distensioni? nella sezione Tecnica, appartenente alla categoria Snowboarding world;
  1. #41
    PRO Member Reputazione:211
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Toscana
    Messaggi
    631

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Ack Visualizza il messaggio
    Violet ... tu non puoi capire il problema dello skilift ...

    ... devi essere maschio per capire il problema dello skilift



    Il mio problema è che lo strattone iniziale mi butta per terra, già provato diverse volte e anche con il maestro ma nulla da fare, infatti dopo l'ho costretto a salire la pista a piedi

  2. #42
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4296 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,121

    Predefinito


  3. #43
    PRO Member Reputazione:24 L'avatar di Café Racer
    Registrato dal
    Jul 2018
    Sesso
    Messaggi
    707

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Violet Visualizza il messaggio



    Il mio problema è che lo strattone iniziale mi butta per terra, già provato diverse volte e anche con il maestro ma nulla da fare, infatti dopo l'ho costretto a salire la pista a piedi
    Io ti consiglio di darti una spinta col piede e partire già in movimento in modo da diminuire la forza dello strattone, a me ha aiutato molto all'inizio
    "Straights are for fast boards, turns are for fast riders."

  4. #44
    PRO Member Reputazione:94 L'avatar di testataecassa
    Registrato dal
    Aug 2017
    Sesso
    residenza
    french alps
    Messaggi
    889

    Predefinito

    interessante la spinta, potrebbe essere una forma per alleviare il tentativo di evirazione che gli skilift francesi mi fanno ogni volta

    di mio il consiglio che posso dare è cercare di avere il più possibile il peso sulla gamba avanti in modo da avere più direzionalità, cosa che serve poi anche in corsa, specie nei tratti in contropendenza, in discesa, e nelle curva
    simple maybe, but not easy

  5. #45
    PRO Member Reputazione:638 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    1,262

    Predefinito

    ..per me il modo migliore di prendere skilift e ancore e' di non slacciarsi... con un po' di pratica si riesce a "prendere" piattelli sia che provengano da backside (un po' piu' difficile ma niente di che..) che da frontside.
    In tal modo si puo' anche pressare mentre si sale!!

    Tra l'altro, quando allo Stelvio (Geister Spitze sinistro) la neve e' tale che il percorso dello skilift, dopo la partenza, va in discesa (e ti trovi ad andare quindi piu' veloce del piattello) .. poi quando finalmente va in salita, il pendio pende bel bello a sinistra (e ti trovi ad andartene via giu' a sinistra di diversi metri), salire con entrambi i piedi legati e' ormai quasi praticamente la normalita'..

    Gli addetti, poi, se ne fregano.. non ti guardano e non ti dicono nulla (alcuni poi, parlano quasi solo tedesco..).
    Ciao
    Carlo

  6. #46
    PRO Member Reputazione:94 L'avatar di testataecassa
    Registrato dal
    Aug 2017
    Sesso
    residenza
    french alps
    Messaggi
    889

    Predefinito

    allô Stelvio non solo se ne fregano, ma il 99% delle volte manco ci sono...
    concordo che su quello skilift, partire One foot è un problema. a fine luglio invece è quasi impossible

    in altri posti invece ho visto i gestori obbligarti a slacciare
    simple maybe, but not easy

  7. #47
    PRO Member Reputazione:24 L'avatar di Café Racer
    Registrato dal
    Jul 2018
    Sesso
    Messaggi
    707

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fdineve Visualizza il messaggio
    ..per me il modo migliore di prendere skilift e ancore e' di non slacciarsi... con un po' di pratica si riesce a "prendere" piattelli sia che provengano da backside (un po' piu' difficile ma niente di che..) che da frontside.
    In tal modo si puo' anche pressare mentre si sale!!

    Tra l'altro, quando allo Stelvio (Geister Spitze sinistro) la neve e' tale che il percorso dello skilift, dopo la partenza, va in discesa (e ti trovi ad andare quindi piu' veloce del piattello) .. poi quando finalmente va in salita, il pendio pende bel bello a sinistra (e ti trovi ad andartene via giu' a sinistra di diversi metri), salire con entrambi i piedi legati e' ormai quasi praticamente la normalita'..

    Gli addetti, poi, se ne fregano.. non ti guardano e non ti dicono nulla (alcuni poi, parlano quasi solo tedesco..).
    Io ho sempre avuto paura ad andare allacciato sullo skilift, anche se ci sono curve o contropendenze preferisco all'occorenza avere il piede libero per fermarmi o spingermi etc.

    Di base, in ogni caso, lo dico per i principianti, saper andare one foot è una skill molto utile ed anche propedeutica a migliorare l'andatura sulla tavola, è una cosa che va imparata non solo per prendere gli skilift ma perchè ti "sblocca" una serie di meccanismi che ti tornano utili nella surfata normale.

    Altra cosa che ho notato è che il mio one foot è migliorato esponenzialmente da quando ho un setup bello rigido.
    "Straights are for fast boards, turns are for fast riders."

  8. #48
    PRO Member Reputazione:211
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Toscana
    Messaggi
    631

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Ack Visualizza il messaggio
    Ogni volta che lo guardo rido ma dovrei piangere perché non sono meglio di lui

    Quote Originariamente inviata da Café Racer Visualizza il messaggio
    Io ti consiglio di darti una spinta col piede e partire già in movimento in modo da diminuire la forza dello strattone, a me ha aiutato molto all'inizio
    Quote Originariamente inviata da testataecassa Visualizza il messaggio
    interessante la spinta, potrebbe essere una forma per alleviare il tentativo di evirazione che gli skilift francesi mi fanno ogni volta

    di mio il consiglio che posso dare è cercare di avere il più possibile il peso sulla gamba avanti in modo da avere più direzionalità, cosa che serve poi anche in corsa, specie nei tratti in contropendenza, in discesa, e nelle curva
    Quote Originariamente inviata da fdineve Visualizza il messaggio
    ..per me il modo migliore di prendere skilift e ancore e' di non slacciarsi... con un po' di pratica si riesce a "prendere" piattelli sia che provengano da backside (un po' piu' difficile ma niente di che..) che da frontside.
    In tal modo si puo' anche pressare mentre si sale!!

    Tra l'altro, quando allo Stelvio (Geister Spitze sinistro) la neve e' tale che il percorso dello skilift, dopo la partenza, va in discesa (e ti trovi ad andare quindi piu' veloce del piattello) .. poi quando finalmente va in salita, il pendio pende bel bello a sinistra (e ti trovi ad andartene via giu' a sinistra di diversi metri), salire con entrambi i piedi legati e' ormai quasi praticamente la normalita'..

    Gli addetti, poi, se ne fregano.. non ti guardano e non ti dicono nulla (alcuni poi, parlano quasi solo tedesco..).
    Grazie davvero a tutti! Appena ho occasione metto subito in pratica i consigli. Dalle mie parti ci sono alcuni posti molto carini e piccoli ma hanno skilift

  9. #49
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4296 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,121

    Predefinito

    Tenerli allacciati ha i suoi pro e i suoi contro ... e in effetti tanti ti rompono le scatole ...

    La soluzione migliore è evitare gli skilift, che comunque anche se li prendi senza problemi sono una palla

    La soluzione proprio top invece sarebbe andare lì di notte e demolirglieli, se necessario ripetutamente ... finché non li sostituiscono con una seggiovia

  10. #50
    PRO Member Reputazione:638 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    1,262

    Predefinito

    ..sì, ma la segiovia ha altri costi (manutenzione, aspetti legali, personale necssario) e gli skipass costano di conseguenza.. per le piccole ski-resort, gli impiantini di skilift/ancore/manovie sono l'unica possibilita'.
    Ricordo che a Venaria Reale (Piemonte) lo skipass si fa al bar del paese e lo skilift viene acceso dall'utente al momento di salire(!) e poi si spegne da solo.. non c'e' neanche l'addetto (parlo di 6/7 anni fa, ma credo che sia ancora cosi'..).

    Senza contare che sui ghiacciai (intendo proprio sul ghiaccio) le funivie sono difficili da utilizzare a causa dei movimenti naturali del ghiaccio stesso (a qualcuno sara' capitato, allo Stelvio, di vedere qualche palo dello skilift un po' "storto", rimesso dritto semplicemente tirandolo con i gatti delle nevi..).
    Ultima modifica di fdineve; 11-02-19 a 08:18
    Ciao
    Carlo

  11. #51
    PRO Member Reputazione:20 L'avatar di head
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    BG-BS
    Messaggi
    816

    Predefinito

    Io in skilift mi faccio i selfie e rispondo a whatsapp...

  12. #52
    PRO Member Reputazione:175 L'avatar di elteo79
    Registrato dal
    Sep 2013
    Messaggi
    404

    Predefinito

    tornando al primo degli OT, per i veneti al Passo San Pellegrino, vicino agli impianti ci Costabella c'è un piccolo tentativo di scimmiottare una pista da bordercross.
    Quest'anno non c'è ma gli anni scorsi ce n'era una anche ad Alleghe sul lato sinistro della pista che scende dal Col dei Baldi.

  13. #53
    PRO Member Reputazione:638 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    1,262

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da head Visualizza il messaggio
    Io in skilift mi faccio i selfie e rispondo a whatsapp...
    Ciao
    Carlo

  14. #54
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4296 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,121

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fdineve Visualizza il messaggio
    ..sì, ma la segiovia ha altri costi (manutenzione, aspetti legali, personale necssario) e gli skipass costano di conseguenza.. per le piccole ski-resort, gli impiantini di skilift/ancore/manovie sono l'unica possibilita'.
    Ricordo che a Venaria Reale (Piemonte) lo skipass si fa al bar del paese e lo skilift viene acceso dall'utente al momento di salire(!) e poi si spegne da solo.. non c'e' neanche l'addetto (parlo di 6/7 anni fa, ma credo che sia ancora cosi'..).

    Senza contare che sui ghiacciai (intendo proprio sul ghiaccio) le funivie sono difficili da utilizzare a causa dei movimenti naturali del ghiaccio stesso (a qualcuno sara' capitato, allo Stelvio, di vedere qualche palo dello skilift un po' "storto", rimesso dritto semplicemente tirandolo con i gatti delle nevi..).


    Per i costi, la mia pigrizia è tale che praticamente avere lo skilift spendendo meno equivale aver speso meno per non prendere l'impianto

    Il problema del ghiacciaio lo capisco ... però per esempio a Cervinia ce l'hanno una seggiovia con i piloni ancorati al ghiacciaio ... quella che sale alla Sella del Furg ...



    Quote Originariamente inviata da elteo79 Visualizza il messaggio
    tornando al primo degli OT


  15. #55
    PRO Member Reputazione:94 L'avatar di testataecassa
    Registrato dal
    Aug 2017
    Sesso
    residenza
    french alps
    Messaggi
    889

    Predefinito

    ack, la furgstattel credo sia unica al mondo, con tanto di monitoraggio continuo per rilevare quando i piloni si spostano e risistemarli

    estate scorsa per il caldo ho letto che hanno avuto parecchi problemi...

    e poi da trockener steg parte un'ancora che se non è la più lunga al mondo è comunque in top parade
    simple maybe, but not easy

  16. #56
    PRO Member Reputazione:20 L'avatar di head
    Registrato dal
    Feb 2018
    Sesso
    residenza
    BG-BS
    Messaggi
    816

    Predefinito

    Inizio le curve di secondo livello: come gestire piegamenti e distensioni?-2011-01-23_cervinia23.jpg

    Tirare una prima linea su un percorso così lungo e con questa pendenza è come farsi una chiavata.....

  17. #57
    PRO Member Reputazione:638 L'avatar di fdineve
    Registrato dal
    Jan 2017
    Sesso
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    1,262

    Predefinito

    @ ACK, ma e' proprio ghiacciaio o in estate sparisce e c'e' terra?

    Te lo chiedo perche' anche sul ghiaccaio Presena ora ci sono 2 funivie.. pero'io sono andato su quando hanno messo le cariche esplosive per scavare e mentre le costruivano..hanno messo i pali (giganteschi) delle funivie quando il ghiaccio non c'era (avevano appositamente evitato di mettere uno dei teli geotermici).. poi nei due anni seguenti hanno fatto "riformare" il ghiaccio.. le funivie sono quindi sul ghiacciaio, ma sono "piantate" a terra.
    Ciao
    Carlo

  18. #58
    PRO Member Reputazione:94 L'avatar di testataecassa
    Registrato dal
    Aug 2017
    Sesso
    residenza
    french alps
    Messaggi
    889

    Predefinito

    partenza, arrivo e 5 piloni sono su roccia. gli altri, quelli "bipodi" sono incastrati nel solo ghiaccio come gli skilift e infatti devono periodicamente "aggiustarli"

    qui lo spiega:


    https://www.remontees-mecaniques.net...elmayr-87.html
    simple maybe, but not easy

  19. #59
    Ack
    Ack non è in linea
    PRO Member Reputazione:4296 L'avatar di Ack
    Registrato dal
    Apr 2012
    Sesso
    residenza
    Ivrea e Courmayeur
    Messaggi
    20,121

    Predefinito

    Sito interessante ...

  20. #60
    PRO Member Reputazione:94 L'avatar di testataecassa
    Registrato dal
    Aug 2017
    Sesso
    residenza
    french alps
    Messaggi
    889

    Predefinito

    certamente, è davvero la bibbia degli impianti!
    simple maybe, but not easy

Pagina 3 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Curve FS
    Da JayGatsby nel forum Tecnica
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 05-02-19, 13:37
  2. Termoformatura secondo REI
    Da fdineve nel forum Attrezzatura e setup
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 29-01-19, 18:56
  3. Curve
    Da Hookie nel forum Tecnica
    Risposte: 26
    Ultimo messaggio: 04-03-17, 13:44
  4. lo SNOWBOARD secondo Nonciclopedia
    Da Mik nel forum Snowboarding is freedom
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 16-11-11, 20:00
  5. secondo voi è morto?
    Da manubigio nel forum Video
    Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 16-06-11, 23:53

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •