annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Come inizio?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Originariamente inviato da Vallisnera Visualizza il messaggio
    Salve a tutti, mi chiamo Andrea e sono nuovo nel forum.
    Vorrei iniziare a praticare snow e dopo un paio d'ore di ricerche sul web non ho capito nulla. Vorrei iniziare a praticare partendo dal fuoripista. Sicuramente direte tutti che è una cavolata, ma in pista venni "traumatizzato" da piccolo e non ci tornerò più. Vivo in appennino e pratico spesso escursioni sulla neve, a queste vorrei aggiungere la discesa in snow. Il mio pensiero è di iniziare proprio sul monte sopra casa mia che presenta pendenze non molto elevate e un affluenza di persone bassa (così non ammazzo nessuno).
    Scrivo tutto questo per chiedere a voi consigli su due principali temi:
    1) quello che ho scritto è una totale pazzia che probabilmente mi farà ammazzare? (In questo caso semplicemente desisterei dal provare)
    2) che tipo di tavola dovrei predilire?

    Scusate la mia totale ignoranza, spero riusciate ad aiutarmi

    0) come allacciare gli attacchi (e come posare, nelle pause, la tavola a terra senza che parta giu' per il pendio colpendo qualcuno o che un distratto, accidentalmente, ci scivoli mettendoci un piede sopra).

    1) imparare ad alzarsi frontside e backside e a girarsi da backside a frontside e viceversa

    2) Skating e Stepping one-fooot

    2) Slide dritto per dritto heelside e toeside e fermata della tavola.

    3) Foglia morta heelside e toeside con slipping lungo le diagonali

    4) J turns one foot

    5) Garlands heelside e toeside

    6) Curve concatenate , anche se con derapata

    ...trovi in rete molti video che ti mostrano/spiegano queste cose...









    Commenta


    • #17
      secondo me potresti provare ad iniziare anche su pendii dolci dietro casa. Imparerai da autodidatta, come me, ma sappi che ti porterai dietro tantissimi errori che io ancora oggi non riesco a correggere neanche con l'ausilio de maestro....
      Per la tavola, prendi la prima tavolaccia a spendere il meno possibile, non ha senso prendere fish, freeride o menate varie. Passerai le prime giornate a capire se sei regular o goofy e quindi la fish non aiuta, scenderai principalmente a foglia morta quindi la fish non serve a niente, scenderai piano quindi non hanno senso tavole che sono fatte per spingere forte.
      C'è chi diceva tavola rigorosamente camber, io qui dico NI... io ho incominciato con una tavola camber dei primi anni 2000 ed era un legno duro e pesante. Da autodidatta ho fatto la mia prima curva frontiside dopo 2 anni che avevo messo la tavola ai piedi (5 o 6 uscite). Quindi si è vero che ti insegna subito che il camber non perdona ma rischi di stancarti se non ti entrano le cose che vuoi fare.
      Poi tutte queste sono miei idee maturate nel tempo e cercando di """""insegnare""""" ad alcuni amici a scendere.... (metto insegnare perché non sono minimamente un maestro e non voglio esserlo, ho solo dato alcune dritte ad alcuni amici che volevano iniziare a sciare come me da autodidatti)

      Commenta


      • #18
        Ringrazio tutti per gli aiuti, siete stati esaustivi ed estremamente utili. Grazie.
        Già il fatto di sapere che non sia impossibile mi rincuora. La prenderò con calma e a piccoli passi sono sicuro che c'è al farò. Tanto non sento l'esigenza di compiere imprese assurde, mi basta riuscire a divertirmi

        Commenta


        • #19
          Originariamente inviato da Vallisnera Visualizza il messaggio
          Già il fatto di sapere che non sia impossibile mi rincuora.
          ..abbiamo imparato tutti (e i vecchietti come me vengono da un'epoca in cui i maestri neanche esistevano.. c'era qualche maestro di sci che inseganva anche lo zno', figurati !) e tu non farai certamente eccezione, credimi.
          Tra un anno (assumendo che si torni a sciare al piu' presto) ne sorriderai, rileggendo questa discussione...


          .................................................. .................................................. .................................................. .................................................. .................................................. ..............................................
          Ciao
          Carlo

          Commenta


          • #20
            Vieni poi a chiedere consigli, per comprare la tavola ...

            Commenta


            • #21
              Ciao Andrea !! Innanzitutto benvenuto e ti dico che nulla è impossibile.
              Ho iniziato a praticare snowboard nel 2017 , da 0, non avendo mai provato prima (avevo 24 anni).
              Dopo tante uscite , battere il chiudo, sculate, cadute e tutto, ad oggi posso dirti che ho imparato, mi diverto sempre di più, imparando sempre cose nuove.

              Io il primo anno mi misi sotto e dopo parecchie uscite (da Dicembre a Maggio) imparai ad andare giù one direction concatenando e chiudendo curve senza problemi;
              Ti consiglio sicuramente di affidarti ad un maestro, magari (se potrai e situazione covid a parte) un bel 7 giorni di lezioni, 1-2 ore al giorno, e poi se non sei troppo stanco, durante la giornata ripeti gli esercizi e i consigli del maestro. Piano piano vedrai che ingranerai ! Non ti abbattere ai primi traumi o cadute , è normale anzi..fa parte del gioco e poi sarà anche divertente !

              Vedrai come ti divertirai anche sulle piste, quando imparerai a carvare !!

              Commenta

              Sto operando...
              X