annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Burton Custom VS Burton Jeremy Jones

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Burton Custom VS Burton Jeremy Jones

    Ciao ragazzi, non so se qualcuno di voi ha notato che sto facendo una mezza pazzia! Nella sezione "vendite" ho inserito l'annuncio per vendere la mia nuovissima Burton Custom Flying V 158 con solo 4 uscite all'attivo. Qualcuno di voi probabilmente si ricorda delle mie perplessità descritte in alcune discussioni in cui si parlava anche di altro... Bhe, sta di fatto che con sto camber misto ci vado poco d'accordo! Per alcuni é una delle più grandi scoperte in quanto é un incrocio tra il camber negativo (cioé quello classico) e il camber inverso (negativo, rocker, banana o come volete voi). Sicuramente regala grandissime emozioni, giocosità e divertimento con neve morbida, che col camber classico difficilmente si ottiene a meno che non hai del burro (e corto) sotto i piedi... ma quando si tratta di affrontare una pista bella tirata, anche se non propriamente ghiacciata ma cmq bella dura, bhe la tavola non mi da più quello che ricevo dalla precedente con camber classico, cioé quella stessa precisione e tenuta.
    Chiaro, e sono io il primo a dirlo, non esiste AD OGGI una tavola che sia perfetta in ogni situazione, dandoti il meglio per ogni terreno. Ma per me che cmq passo almeno il 60% del tempo in pista, non posso permettermi di non avere quel controllo che sempre avuto.
    Arrivo da una Cruzer 160 durissima anche se 'na favola su pista e in fresca, ma per nulla permissima nel jibbing, trickeggio e cazzieggio. Forse la tavola giusta per me doveva essere certamente di qualità superiore ma soprattutto più morbida, corta, divertente ma pur sempre con camber classico.
    Ora, sono già in trattativa con un paio di ragazzi che sembrano seriamente interessati alla mia tavola. Io, il secondo dopo, mi comprerei quella nuova e ovviamente in saldo. Ci smenerò, ma nemmeno tantissimo visto che: 1) mi tengo gli attacchi Burton Cartel Est; 2) non scenderò sotto le 300 euro.
    Vi risparmio la mia corrispondenza con il rivenditore e con Burton
    ARRIVO AL PUNTO....
    Le 2 tavole che se la stanno giocando sono quindi la Custom e la Jeremy Jones, entrambe con camber classico. Dopo anni che non misuravo l'altezza, mi accorgo che ho sembre barata con quei 2/3 cm in più, chissà poi perché. Sono alto 1,77 e peso 69 kg. Il sito Burton mi consiglia TUTTA LA VITA la misura 154 per entrambe. Non so forse la 156 é troppo? So di un ragazzo che pesa ben 90 kg e con la Custom 158 si è trovato da dio! Quindi forse la 154 é perfetta per me e per quello che voglio fare io... non mi interessa scendere a 200 km/h ma cmq avere buona tenuta e se faccio 4 salti o cazzeggio ho una tavola che me lo permetta....
    154 o 156?
    Custom o Jeremy Jones?
    Qualcuno di voi le ha provate o ha "sentito dire" di come si comportano? Le caratteristiche tecniche le conosco a memoria ma come differisco nel vero riding non lo so...
    Chi ha voglia mi aiuti please!
    GRAZIE!!!!

  • #2
    Ciao Nico,
    conosco un tizio del forum che ha entrambe le tavole, non di quest'anno, ma ce l'ha.

    E' il mitico Zazzi, vedrai che appena vede la discussione ti darà il suo consiglio

    Commenta


    • #3
      io le conosco solo per "sentito dire", e dai vari commenti mi è parso di capire che la jeremy sia un po piu polivalente. Però aspetta il parere di qualcumo che le abbia provate!
      Per quanto riguarda la misura ti consiglio la 154. Sono solo due cm di differenza, ma secondo me ti facilitano in agilità, senza perdere troppo in conduzione

      Commenta


      • #4
        Grazie Andrew, ho deciso che sarà sicuramente una 154, anche dopo aver parlato con gente espertissima (dei maestri freestyle per intenderci) proprio ieri a Bardonecchia... Quindi il tuo consiglio si sposa pienamente con quanto consigliatomi da altri. 154, punto.
        Custom o Jeremy? La lancetta si sta spostando verso la Custom, avendo fatto pensato di fare una cosa di questo tipo. Ossia, vorrei un giorno avere 2 tavole da usare, una più "classica" con camber positivo da pista e fuoripista leggerissimo (la Custom mi sembra ideale), e una più corta V-rocker per il freestyle e il cazzeggio.
        Il tuo consiglio verso la Jeremy é perfetto se volessi una tavola che mi permettesse di fare entrambe le cose, essendo la Jeremy più morbidosa e più orientata al freestyle (é anche una twin shape). Ma essendo arrivato alla conclusione (se non pazzia) di avere 2 tavole per diversi utilizzi, credo faro così: Custom + (tra 1 o 2 anni) una V-rocker/banana tipo Burton Joystick (ne ho sentito parlare benissimo) o una Burton Hero.
        GRAZIE ANCORA!

        Commenta


        • #5
          ah be, se hai gia l'idea di un doppio setup non ti posso dare torto! e quoto tutto quello che hai scritto!
          per il freestyle/cazzeggio non sottovalutare nemmeno le bataleon (giusto per farti inscimmiare ancora di piu)

          vedo che ne sai parecchio... chissa se un giorno riusciremo a farci una surfata insieme!

          Commenta


          • #6
            Molto volentieri Andrew!!

            Sto imparando molto, ma sbagliando soprattutto! Il rivenditore che mi ha venduto la Flying V mi ha inculato rifilandomi la misura 158 perché non aveva una misura più piccola. L'ho capito solo troppo tardi... In questi 2 gg passati sono stato con un maestro di freestyle che mi ha spiegato tutti gli "altarini" del Flying V. Grande cosa, grande tavola, ma prudenza! Se sbagli la misura rischi di buttare via i soldi! Un Flying V di una o due misure più grandi può metterti seriamente in difficoltà con alcuni utilizzi, tipo su neve compatta! E' molto diverso questo camber dal v-rocker/banana.... Se non hai forza o peso sufficienti per deformare la tavola, questa non si comporta come dovrebbe. E' la Burton più venduta al mondo in quest'ultima stagione (non é un caso che ce l'avessero dei maestri di freestyle) ma la sconsiglio se non é della misura perfetta o se non si é sufficientemente forti ed esperti. Poi attenzione, su alcuni terreni (morbidi o fuoripista) era uno sballo! Anche se di 2 taglie in più! Ma lasciamo perdere che se raccontassi tutto quello che ho saputo e testato su questo innovativissimo camber dovrei aprire una nuova discussione a parte!

            Cmq tavola appena comprata!!!!!! Sono riuscito a trovarla col 30% di sconto! Custom 154!!! Sono un pazzo cazzo, la Flying V 158 ufficialmente non l'ho ancora venduta! Sono in trattativa con 2 tizi, dovrei concludere l'affare in questi giorni tenendomi l'attacco Cartel Est. Speriamo bene...

            Commenta


            • #7
              non sei un pazzo... sei solo un appassionato di snowboard che cerca in meglio per se stesso!
              mi sembra di rivedere me stesso l'anno scorso di questi tempi, quando ancora non ero convinto di acquistare la volkl selecta... per fortuna mi sono deciso!

              dato che sei espertissimo sul flying V se ti va puoi fare una bella recensione dettagliata, che potrebbe risultare utile ad altri!

              E ovviamente aspettiamo un parere sulla tua nuova Custom!

              Commenta


              • #8
                Guarda Andrew, il mio parere sulla Custom che arriverà a giorni dovrà assolutamente essere positivo! Altrimenti piango.

                Mentre una bella recensione sul Flying V di Burton non vedo l'ora di farla! Sono incredibilmente riuscito anche a comunicare col Riders Service di Burton austriaco e avere un loro feedback sulla mia Flying V... ho provato e letto tutto e di più. Mi manca solo di fare una cosa e la farò tra 2 settimane a Bardonecchia, se riesco a prenotare un bel weekend. Ossia provare la Flying V della mia misura cioè una 154. Dico così perché tra 2 settimane a Bardonecchia c'è il Test Ride di Burton.... vedremo e poi recensisco!

                Commenta


                • #9
                  Ottima idea Nico...

                  Ancora non ci capisco molto di questo camber inverso... vorrei fare l'acquisto ma questa cosa della conduzione e della tenuta precaria non mi convince...

                  Aspetto la recensione!

                  Commenta


                  • #10
                    Ragazzi, Burton Custom Flying V 158 venduta a 350 euro con 4 uscite all'attivo.
                    Mentre la nuovissima Burtom Custom 154 è già arrivata direttamente dalla Germania! Trovata nuova e scontatissima! Alla fine con questa "pazzia" ho perso solo 35 euro! Bene bene... Non vedo l'ora di provarla, sabato prox a Bardonecchia!!!


                    PS: Magro scusa, c'è la possibilità di eliminare l'annuncio con cui cercavo di vendere la tavola o rimane ad oltranza? Grazie

                    Commenta


                    • #11
                      grande nico! e adesso vai e spacca!
                      voglio una recensione coi fiocchi!

                      ma l'hai venduta qui sul forum?

                      PS: te lo chiudo io l'annuncio

                      Commenta


                      • #12
                        Grazie Andrew!
                        No, l'ho venduta tramite un sito dedicato alla "COMPRA-VENDITA". La recensione della nuovissima Custom 154 arriverà a brevissimo!!! E grazie ancora per i consigli!
                        Comunque, ho tenuto l'attacco Cartel EST e la taglia L è al limite! Precisissima ma non 2 mm di più! Burton comunque prevedeva questa misura per la 154 per cui ero tranquillo...
                        Sai sono curiosissimo di provarla anche perché si tratta di una "discesca" importante in termini di misura. A parte l'esperienza di 4 giorni con la Flying V 158, i precedenti 7 anni li ho passati su una Cruzer 160!!! Tavola che tra l'altro ho rimesso lo scorso weekend: non mi ricordavo più quanto fosse difficile condurla nei boschetti e sulla pista piena di cunette di "fresca" e sciatori!!! E poi tremendamente dura... ma rimane comunque la mia prima tavola, per cui l'amerò per sempre.
                        A presto!

                        Commenta


                        • #13
                          NICO la mia prima tavola è stata una burton Cruser 159 wide...da principiante-intermedio...devo dire che dopo tanti anni di snow se la riutilizzi ora sembra di avere un asse da stiro sotto i piedi...dura incazzosa col rider piu esperto..però a me ha dato un sacco di soddisfazioni all'inizio e grandissime in fresca essendo wide con attacchi arretrati era un bel surf ...ha fine giornata gambe in fiamme ma eri felice......ciao nico ottima scelta CUSTOM

                          Commenta


                          • #14
                            Ciao bad boy! Guarda, condivido appieno la tua recensione sulla Cruzer... da qualche parte, in una qualche discussione nel forum ho scritto le stesse cose (forse nella mia presentazione)... condivido tutto.

                            Comunque, per aggiornare anche Andrew sulle mie 2 ultime uscite (sabato e domenica a Bardonecchia) con la nuovissima Custom 154... che dire... ragazzi, la tavola sul morbido era una favola! Agilissima ma allo stesso tempo precisa e bastava un attimo per farle prendere velocità... facile nel controllarla. Fino a qui direi perfetta per me. Ma appena passavo sul manto duro (al limite del ghiaccio) beh ragazzi, queste tavole con lamine "più permissive" vanno in crisi... decisamente meglio della precedente flying v ma comunque al limite in termini di tenuta.... una neve così merdosa (era il fondo sparato a novembre, sembrava sale grosso e durissimo) non la surfavo dai tempi in cui avevo i brufoli, quindi anche questo ha sicuramente inciso... però... mi rendevo conto che riscivo a farla girare che era un piacere proprio perché secondo me le nuove lamine, i nuovi profili e i nuovi materiali usati sono sicuramente più tecnici, di qualità, ma allo stesso tempo facilitano in alcune manovre il rider mentre li impegnano maggiormente in altro, cioé nella tenuta su ghiaccio (dovevo schiacchiare come un matto per tenerla!...)
                            Spero presto di provarla in condizioni "normali"....

                            Commenta


                            • #15
                              Ciao Nico! Non sono un esperto, ma ho sentito in giro che il problema della tenuta sul ghiaccio della Custom si può risolvere facendo fare le lamine a 88° gradi. Ho letto di persone che lamentavano la stessa cosa della Custom e che hanno risolto facendo così. Facci sapere bene com'è la tavola, pensavo di prendere una Custom anche io e sono molto interessato a sentire qualche opinione

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X