annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Snowboard-alpinismo 2020/21

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Traba, a che quota e' l'Alpe Paglio?

    Commenta


    • #32
      Originariamente inviato da fdineve Visualizza il messaggio
      Traba, a che quota e' l'Alpe Paglio?
      Il parcheggio a circa 1310 (segnalato dal gps), noi ci siamo fermati all'arrivo della seggiovia (circa 1710), poi volendo si fanno altri 100d+ circa e si arriva sul Monte Cimone ma poi in discesa devi staccare per risalire dove ci siamo fermati noi: abbiamo valutato che lo sbattimento non valeva la candela

      Commenta


      • #33
        Traba, già lo sai... ma ho voglia di ravanare con te

        Commenta


        • #34
          Originariamente inviato da andrew Visualizza il messaggio
          Traba, già lo sai... ma ho voglia di ravanare con te
          Paura!

          Commenta


          • #35
            Davvero un ottima giornata, in ottima compagnia...iniziata sotto il segno del buon auspicio. Ho infatti azzeccato esattamente le strisce blu del parcheggio, pur essendo queste totalmente coperte dalla neve.
            Bel sole, e un po' troppo calda. Sono infatti tornato a casa con una leggera scottatura.
            La salita bene, forse un po' noiosa, meno bella di quella dell'Alpe Devero di qualche settimana fa, ma sicuramente più tranquilla senza i gruppi della parrocchia o gente con lo stereo.
            La discesa è stata di soli 12 minuti, ma mi sono divertito un botto, fra gobbette e avvallamenti non ho trovato difficoltà, anche se il mio nemico numero uno rimane ancora la fresca.
            Conclusione della gita con cambio abito e doccia del Traba, mentre io e Gondor solo cambio abito. Birrino e polenta da asporto al riifugio, il Traba le orecchiette (buuu). Pessimo caffè, in un pessimo bar scelto da me (erroraccio) più avanti in un paese di villeggiatura noto al mondo...Ballabio.

            Stranamente non abbiamo incontrato nessun mostro o fantasma, forse perché c'era un botto di gente. Ma chissà se al Pescegallo incontreremo il....Pesce Gallo.

            Commenta


            • #36
              Dato il meteo non buono un po ovunque opto per una volata solitaria sulle montagne di casa.
              Neve fradicia e nebbia che è svanita appena arrivato in vetta (raggiunta tre volte per fare un po di dislivello).
              You may only view thumbnails in this gallery. This gallery has 1 photos.

              Commenta


              • #37
                Bormio 12 e 13/02/2021
                Da Masucco Powder al giro turistico in Val Viola

                Con Squonk approffitiamo del calo repentino delle temperature e dell'ultima nevicata di mercoledì 10, per cercare fortuna in zona Bormio/Livigno.
                Il primo giorno la meta prefissata è quella del Monte Masucco, partendo dal Forte d'Oga (circa 650d+): la fortuna ci assiste con una splendida giornata e bellissima powder.
                Salita non troppo impegnativa se si esclude un tratto a meno di 1km dalla vetta.
                Il secondo giorno avevamo in programma di salire al Monte delle Mine da Trepalle (circa 900d+) ma la nebbia ci ha rovinato i piani.
                Non avevamo pronto un piano B e abbiamo ripiegato in tutta fretta in Val Viola: scelta sbagliatissima
                Dopo 3km in piano e senza appigli per una salita, siamo ritornati alla base: 6km praticamente lineari senza mai togliere le pelli
                E' andato meglio il piano C con ottimo pranzo valtellinese in un ristorante preso al volo sulla via di ritorno.
                Allego qualche foto e lascio la parola al socio.

                Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Masucco Powder.jpg 
Visite: 64 
Dimensione: 344.9 KB 
ID: 473628Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Panorama verso il Corno di San Colombano.jpg 
Visite: 63 
Dimensione: 255.9 KB 
ID: 473629Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Panorama sulle piste di Bormio.jpg 
Visite: 66 
Dimensione: 328.5 KB 
ID: 473630Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Panorama verso il gruppo del Cevedale.jpg 
Visite: 63 
Dimensione: 292.4 KB 
ID: 473631Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Squonk on board.png 
Visite: 71 
Dimensione: 339.2 KB 
ID: 473632Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Imbocco Val Viola.jpg 
Visite: 63 
Dimensione: 279.0 KB 
ID: 473633Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Val Viola route.jpg 
Visite: 65 
Dimensione: 295.4 KB 
ID: 473634Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Vista da Arnoga.jpg 
Visite: 62 
Dimensione: 605.5 KB 
ID: 473635

                Commenta


                • #38
                  Poco da aggiungere, buona la prima giornata, neve ottima, croccante, un po' di tracce di scialpinisti, ma con molti spazi ancora intoccati.
                  Salita direi bene, anche se il sole ogni tanto riscaldava una po' troppo. La discesa in fresca, bene anche quella per i miei standard. E' sicuramente meno disastrosa di come era un anno fa.

                  Nel tratto finale, invece del boschetto scelto dal Traba, ho optato per la mulattiera per la quale siamo saliti. Serie di tornanti stretti dove si fa presto in discesa ad acquistare velocità, mi sono divertito a smorzarla sui bordi, dove c'era un po' di fresca. Ogni tanto mi sono concesso un piccolissimo taglio tra i tornanti, ma senza esagerare, che non sono bravo ad evitare gli alberi :-)

                  Seconda giornata....un po' delusione. Il Traba mi ha tratto in inganno verso Livigno citando come meta Monte delle Minne, ed io sono sensibile all'argomento. Scoprirò poi che mentiva (sapendo di mentire), si chiama infatti Monte delle Mine, con una M sola. Nella gita di ripiego gli ingredienti c'erano tutti, sole, neve stupenda, ma ci è mancato qualcosa...forse il segnale 4g, per poter guardare la mappa su cellulare e seguire una traccia decente. Finale con beffa, dal versante opposto della valletta, schiere di scialipinisti scendevano urlando "yuuuu uuuu". Vabbè...

                  Compensiamo però con un buon pranzo della tradizione, semplice ma gustoso.
                  Andiamo via dalla Valtellina con molti interrogativi, uno su tutti: la signora dell'albergo sarà riuscita ad accendere il camino ?

                  Commenta


                  • #39
                    Giornatone in Val Tartano!
                    Prima volta in valle, troppa gente per i miei gusti... ma che neve!
                    Cima dei lupi.. purtroppo oggi non solitari
                    Foto scarse come sempre, ma non c'era tempo
                    Forse qualche video non male, ma da visionare
                    You may only view thumbnails in this gallery. This gallery has 3 photos.

                    Commenta


                    • #40
                      Tanta roba ragazzuoli!

                      Commenta


                      • #41
                        Bis in Val Tartano. La qualità della neve è decisamente variata, ma la sciata è stata comunque divertente.
                        Sole e gran caldo per tutta la giornata, 1700d+, meno gente dello scorso we.
                        You may only view thumbnails in this gallery. This gallery has 2 photos.

                        Commenta


                        • #42
                          Valtorta - Zucco Orscellera 21/02/2021
                          Pellata sul cemento: ma chi me l'ha fatto fare?!

                          Giusto per fare gamba mi sono detto, giusto per tenermi un po' in allenamento, molto(!) autoconvincimento e anche questo weekend ho abbandonato il letto di prima mattina
                          Poco e niente da segnalare, se non:
                          1. Un fottio di gente a cui sembra che la montagna non gli sia stata rubata (i rifugisti ringraziano sentitamente)...forse mancavano i leoni da tastiera, più sedentari nei fatti che nelle parole;
                          2. Terreno duro che non ha smollato un secondo: nemmeno le parti al sole quando sono sceso;
                          3. Pochi skialper o snowalper ma in compenso tantissima gente con ciaspole e ramponcini...ah ma allora se si vuole...
                          4. Ovovia di Barzio non funzionante...questa non l'ho capita (mentre la funivia dei Piani di Artavaggio è operativa nei weekend).
                          Rientro prima che la Val Brembana e la A4 diventassero ingestibili, quindi pausa birretta direttamente a casa.
                          Contento per come ho pellato tranquillamente la salita (580d+ tra sali e scendi) e della condizione, per il resto aspettiamo tempi migliori, sperando che sto caldo molli la presa il prima possibile.
                          Ai 1300 c'è ancora almeno un metro di neve.

                          Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Orscellera Chairlift.jpg 
Visite: 36 
Dimensione: 1.09 MB 
ID: 473795Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Le Grigne.jpg 
Visite: 35 
Dimensione: 341.1 KB 
ID: 473796Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Anfiteatro dello Zuccone Campelli.jpg 
Visite: 35 
Dimensione: 263.0 KB 
ID: 473797Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Vista Legnone e Pizzo dei  Tre Signori.jpg 
Visite: 34 
Dimensione: 355.0 KB 
ID: 473798

                          Commenta


                          • #43
                            Originariamente inviato da Trabateo Visualizza il messaggio

                            Ai 1300 c'è ancora almeno un metro di neve.
                            ...Che da quelle parti non se ne vedeva cosi tanta da parecchio...che roba

                            Commenta


                            • #44
                              Comunque fa troppo caldo ... è febbraio e ci sono 20°...

                              Commenta


                              • #45
                                Originariamente inviato da Ack Visualizza il messaggio
                                Comunque fa troppo caldo ... è febbraio e ci sono 20°...
                                Infatti la stagione ormai è finita o meglio...mai iniziata ! A Marzo le uniche località dove trovare ancora buona neve sono a Livigno o a Cervinia, Zermatt, insomma posti alti

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X