annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Skilift e Style

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Originariamente inviato da gondor Visualizza il messaggio
    Praticamente un boro nella neve. Aggressivo
    ... gli snowboarders... sono sempre loro che fanno i casini... danno fastidio ai pricipianti..

    Commenta


    • #32
      Originariamente inviato da fdineve Visualizza il messaggio
      ... gli snowboarders... sono sempre loro che fanno i casini... danno fastidio ai pricipianti..
      E rovinano le piste!

      Commenta


      • #33
        ..dovrebbero vietarlo quello skiboard, o come diavolo lo chiamano... !!!

        E' pericoloso perche' ha traiettorie completamente diverse dallo sci..

        Perche' non se ne vanno in quei diavolo di snopark, dove non rompono le balle?.. (speciamente quel Paolo Frani..!!! )

        Commenta


        • #34
          Fidati che rompo di più le palle quando inforco i tornado e faccio il filo alla gente a velocità motori a curvatura di startrekkiana memoria. Con la tavola ci vado cauto cauto perchè non ci ho confidenza, ma sugli sci sono 90 kg di uomo ed attrezzatura lanciati sovente a quei 90, 100 km/h che purtroppo si riescono a raggiungere soltanto su troppe poche piste in valle brembana ( magari per taluni è " per fortuna ) e grazie a dio i weekend non sono mai sulle piste altrimenti non sarebbero comprensori sciistici ma stilose piste da bowling in veste invernale.

          Commenta


          • #35
            ..al Tonale, in certi periodi puoi affittare una pista con tanto di cancelletto di partenza e cronometraggio.
            Conosco due sciatori ("avanzati", ma non professionisti.... ma che vanno a gareggiare a Levi, KranjiskaGora, Campiglio, etc) che si allenano, appunto, al Tonale.
            Affittano la pista, i pali, un cronometrista e a volte anche un ex allenatore della nazionale.

            Quando finiscono con i pali, cambiano sci e fanno qualche ultima discesa "libera".. lo scorso anno, con pista ben dura, uno ha raggiunto 127,9 km/h !!

            ..non so quanto costi questo scherzetto che, gira gira, dura almeno mezza giornata..
            Ultima modifica di fdineve; 28-11-19, 13:17.

            Commenta


            • #36
              Anche a Carisole ti affittano il muro col cronometro ed i pali, due anni fa mi ci ero infilato mentre gli atleti stavano a pranzo io non credo di aver mai passato i 100 kmh, arrivato vicino si, ma essendo i tornado degli sci AM non sono fatti per velocità troppo elevate infatti il beccheggio diventa intendo a quelle velocità. Ho amici che con gli atomic da gigante viaggiano tranquillamente a 110 kmh come se fossero sui binari.

              Commenta


              • #37
                urca!

                ricordo che anni fa lessi da qualche parte che, se lasciata da sola in discesa, un tavola batte in velocita' uno sci lasciato anch'esso da solo in discesa (entrambi senza attacchi, mi sembra..).
                Il fatto che tutti i record di velocita' fatti con la tavola siano inferiori a quelli fatti con gli sci, e' dovuto all'assetto laterale e asimmetrico del "pilota".
                Dicevano che anche senza scomodare i record mondiali di velocita' e' comunque fatto comune che buoni sciatori raggiugano velocita' maggiori rispetto ad altrettanto buoni tavolari..

                Commenta


                • #38
                  Originariamente inviato da fdineve Visualizza il messaggio
                  urca!

                  ricordo che anni fa lessi da qualche parte che, se lasciata da sola in discesa, un tavola batte in velocita' uno sci lasciato anch'esso da solo in discesa (entrambi senza attacchi, mi sembra..).
                  Il fatto che tutti i record di velocita' fatti con la tavola siano inferiori a quelli fatti con gli sci, e' dovuto all'assetto laterale e asimmetrico del "pilota".
                  Dicevano che anche senza scomodare i record mondiali di velocita' e' comunque fatto comune che buoni sciatori raggiugano velocita' maggiori rispetto ad altrettanto buoni tavolari..
                  C'è da dire che, proprio a causa della lateralità del movimento, della progressione spaziale non frontale quindi innaturale per un essere umano medio, la sensazione di velocità è intensamente maggiore sullo snowboard rispetto allo sci. Quando, con lo sci, punto dritto a valle raggiungendo alte velocità in posizione rannicchiata mi sembra di essere più lento rispetto alla tavola quando, come l'anno scorso, la porto a toccare anche solo i 55, 58 kmh! Sulla tavola sempra di star per decollare da un momento all'altro!

                  Commenta


                  • #39
                    Uno la velocità la deve anche controllare ... in cabinovia vedo i ragazzini delle scuole di sci che hanno 3 volte e mezzo la lamina effettiva per metà del peso o anche meno ...

                    Commenta


                    • #40
                      Qui a Piazzatorre c'è la squadra e 'sti ragazzini vengono giù con di quelle assi ai piedi da super g che non avrei nemmeno cuori di inforcare, ma sono giovani ed elastici due anni fa a piazzatorre ho tirato chiusura col tizio del soccorso ed abbiamo fatto l'ultima discesa a piste chiuse, scendendo a fuoco. Alla fine della pista del bosco, dove si stringe ad imbuto ed arrivi a velocità autostradali, dietro le mezze curvettine della S abbiamo trovato la comitiva senior di un qualche cai che saliva con ciaspole e cagnolini per la pista. Quando mi hanno visto sbucare dalla curva piegato che neanche valenitno rossi a sepang ho visto le loro anime lasciare i corpi ancora prima dell'impatto impatto che ho evitato piantandomi di lato ed investendoli con una sprayata che secondo me si poteva vedere anche dalla luna ad occhio nudo, e porco il mondo cane avevo la telecamera spenta. Però mi sono scagato malissimo.

                      Commenta


                      • #41
                        Originariamente inviato da PaoloFrani Visualizza il messaggio
                        Qui a Piazzatorre c'è la squadra e 'sti ragazzini vengono giù con di quelle assi ai piedi da super g che non avrei nemmeno cuori di inforcare, ma sono giovani ed elastici due anni fa a piazzatorre ho tirato chiusura col tizio del soccorso ed abbiamo fatto l'ultima discesa a piste chiuse, scendendo a fuoco. Alla fine della pista del bosco, dove si stringe ad imbuto ed arrivi a velocità autostradali, dietro le mezze curvettine della S abbiamo trovato la comitiva senior di un qualche cai che saliva con ciaspole e cagnolini per la pista. Quando mi hanno visto sbucare dalla curva piegato che neanche valenitno rossi a sepang ho visto le loro anime lasciare i corpi ancora prima dell'impatto impatto che ho evitato piantandomi di lato ed investendoli con una sprayata che secondo me si poteva vedere anche dalla luna ad occhio nudo, e porco il mondo cane avevo la telecamera spenta. Però mi sono scagato malissimo.

                        Culetto stretto in quei momenti

                        Commenta


                        • #42
                          Di quelli ne trovi sempre nei rientri ... ma chi glielo fa fare di farsi la pista io salita, è una tristezza ... che vadano di powder

                          Commenta


                          • #43
                            Originariamente inviato da fdineve Visualizza il messaggio
                            ..questi consigli bisognava darli a questo snowboarder (guardate tutto il video fino alla fine.. e guardate le espressioni dell'addetto all'ancora.. e ascoltate in sottofondo gli amici che sghignazzano.. ).

                            https://www.youtube.com/watch?v=xUkTw7w5CCY
                            Hahahahaha divertentissimo

                            Commenta

                            Sto operando...
                            X